• Film

Regina Rossa – Red Queen al cinema, Elizabeth Banks alla regia

Regina Rossa, best-seller della 24enne Victoria Aveyard, sbarca in sala con Elizabeth Banks papabile regista

Dopo il clamoroso boom di Pitch Perfect 2, quasi 70 milioni di dollari al debutto americano e ad oggi 250 in tutto il mondo, Elizabeth Banks si è vista arrivare un fiume di proposte per bissare l’esperienza registica. Non solo Pitch Perfect 3, da ieri di fatto ‘in vita’, bensì anche altro. Come ad esempio l’adattamento cinematografico di Red Queen, romanzo della 24enne Victoria Aveyard edito in Italia da Mondadori con il titolo Regina Rossa.

A detta dell’Hollywood Reporter la Universal avrebbe proposto il progetto proprio alla Banks. Protagonista della trama Mare Barrow, il cui mondo è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità. Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso… Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi. Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore.

Una nuova serie fantasy dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento, quella ideata dalla giovanissima Aveyard, diventata best-seller negli Usa e papabile ‘saga’ cinematografica. Ad occuparsi dello script Gennifer Hutchison (“Breaking Bad”, “The Strain”).

Fonte: Comingsoon.net