• Film

My Little Pony, accordo Lionsgate-Hasbro per il lungometraggio animato

Kristin Chenoweth star d’eccezione nel primo film dei Little Pony pensato per le sale

Lionsgate e Hasbro porteranno in sala un film d’animazione sui Little Pony, linea di pony colorati giocattolo lanciati sul mercato nel 1982 e due anni dopo, grazie alla serie tv animata, diventati un classico della cultura ‘pop’ anni ’80. Meghan McCarthy, produttrice nonché sceneggiatrice della serie animata “My Little Pony: Friendship is Magic” , si occuperà dello script, con la Allspark Pictures in cabina di produzione. La Lionsgate distribuirà il film a livello globale, Cina esclusa, con Kristin Chenoweth, attrice vincitrice di un Tony e di un Emmy, che presterà la propria voce ad un nuovo personaggio.

Nati come puri e semplici giocattoli, i My Little Pony sono diventati un fenomeno internazionale che è riuscito ad incassare oltre un miliardo di dollari nelle vendite al dettaglio solo nel 2014. La serie My Little Pony – L’amicizia è magica è attualmente trasmessa in oltre 180 paesi in tutto il mondo.

Nel film una nuova forza oscura minaccerà Ponyville, con Twilight Sparkle, Applejack, Rainbow Dash, Pinkie Pie, Fluttershy e Rarity costrette a partire per un grande ed indimenticabile viaggio attorno ad Equestria in cui faranno nuovi amici e incontreranno sfide emozionanti, in una missione in cui utilizzare la magia dell’amicizia e salvare la loro casa. Nuove canzoni caratterizzeranno la pellicola, che vedrà le doppiatrici storiche tornare, ovvero Tara Strong, Cathy Weseluck, Andrea Libman, Tabitha St. Germain e Ashleigh Ball. Jayson Theissen dirigerà il tutto, per un’uscita in sala datata 2017.

Questo è il secondo film che vede coinvolte Lionsgate e Hasbro, dopo il via alla produzione del live-action targato Monopoli.