35 film horror anni '80 da guardare per Halloween

Blogo vi propone 35 horror rigorosamente anni '80 da guardare per Halloween.

Halloween è finalmente arrivato e per celebrare degnamente La notte delle streghe abbiamo deciso di farvi fare un tuffo nel passato fino ai mitici anni '80 che per il genere horror sono stati un periodo d'oro. E' proprio ai film horror di quel decennio che è dedicata la nostra nuova classifica video che per la speciale occasione oltre ad una top 10 si estende fino a 35 titoli tra cui potrete scegliere i vostri preferiti e magari organizzarli in una maratona horror.

Vi ricordiamo che quella a seguire è una classifica stilata con l'approccio di un fan e visto che parliamo di Halloween con titoli ad hoc che rappresentino un mix di humour nero, horror e fantasy che ben si adatta alla Notte delle streghe.

 

 

1. Halloween 2 - Il signore della morte di Rick Rosenthal (1981)


Avremmo preferito scegliere l'originale, ma essendo del 1978 non rientrava nel decennio che abbiamo scelto. In questo primo sequel Il signore della morte scritto da John Carpenter e diretto da Rick Rosenthal si riprendono le fila dell'originale con il ritorno di Michael Myers non ai livelli del primo capitolo, ma in seguito nella saga si farà di molto peggio.

Lei non sa cos'è la morte...

 

 

2. Nightmare 3 - I guerrieri del sogno di Chuck Russell (1987)


Abbiamo scelto il terzo capitolo della serie Nightmare perché miscela passato e futuro, infatti ritroviamo i personaggi dell'originale, ma a livello sia di make-up che di caratterizzazione ritroviamo invece il Freddy Krueger post-Craven diventato icona horror e non quello meno teatrale che Craven aveva ideato per il Nightmare originale. Inoltre le location oniriche create per il film sono molto intriganti e coreografiche e mostrano un Freddy più "creativo" rispetto ai colleghi Jason e Michael.

Si chiama Freddy Krueger, ammazzava i bambini prima di essere ucciso. Ma da morto, è diventato qualcosa di peggio.

 

 

3. Venerdì 13 parte VI - Jason vive di Tom McLoughlin (1986)


Per la saga di Venerdì 13 abbiamo scelto il sesto capitolo in cui assistiamo alla prima resurrezione di Jason con maschera da hockey e machete d'ordinanza. Abbiamo scelto questo capitolo per Hallowen in primis per la sequenza iniziale del cimitero, lapidi e camposanti nebbiosi sono immancabili per la Notte delle streghe, per un certo humour macabro che permea la pellicola e per il bodycount di 18 vittime, il più alto nella saga.

 

 

4. Phantasm II di Don Coscarelli (1988)


Anche qui avremmo preferito l'originale datato purtroppo 1979, ma anche questo sequel ancora diretto da Don Coscarelli ripropone l'inquietante becchino noto solo come "L'uomo alto" che ci è sembrato un perfetto anfitrione per la Notte delle streghe. Aggiungiamo al mix una delle più riuscite colonne sonore horror di sempre e una scena che farà la gioia di chi come il sottoscritto ama il caro e vecchio make-up tradizionale con una spettacolare testa demoniaca realizzata in animatronica che fuoriesce letteralmente dalla schiena di una ragazza.

Il risveglio della morte era cominciato...L'orribile segreto dell'obitorio di Perigord continua...

 


5. Ammazzavampiri di Tom Holland (1985)


Ammazzavampiri

aka Fright Night è per il sottoscritto il film di Halloween per antonomasia con il suo mix di horror e commedia, effetti speciali vecchio stampo e un cast davvero azzeccato. Il fan di film di vampiri Charlie Brewster (William Ragsdale) e l'anziano divo horror in disarmo Peter Vincent (Roddy McDowall) se la devono vedere con un vampiro in "carne e ossa" che si è appena trasferito nella casa accanto a quella di Charlie; così mentre giovani ragazze cominciano a sparire, Charlie scoprirà che i vampiri esistono davvero e ucciderli non è facile come in tv. Consigliamo caldamente anche il sequel Ammazzavampiri 2 mentre bocciamo il remake del 2011, Fright Night - Il vampiro della porta accanto, che non si è dimostrato minimamente all'altezza.

 

Ci sono molte buone ragioni per avere paura del buio.

 

 

6. La casa 2 / Evil Dead 2 di Sam Raimi (1987)


Da amanti dello splatter più estremo avremmo scelto l'originale cult low-budget Evil Dead datato 1981 e uscito in Italia con il titolo La casa, ma in realta è il sequel / remake La casa 2 aka Evil Dead 2 ad incorporare quel folle umorismo nero che è parte dell'immaginario horror creato dal regista Sam Raimi e che esploderà in tutta la sua carica "fantasy" nel terzo capitolo L'armata delle tenebre, sequel che trasformerà l'Ash di Bruce Campbell e la sua motosega in una icona horror. Evil Dead è un gioiellino dissacrante capace di scatenare ilarità e paura al contempo, un po' come accade con le montagne russe e quindi è senza dubbio questo il film di Raimi che sceglieremmo per una maratona horror di Halloween.

 

 

7. Il ritorno dei morti viventi (1985)


Altro horror perfetto per Halloween che incarna humour nero ed effetti speciali memorabili, insomma siamo lontani dalla saga di culto di Romero con la sua visione nichilista, Il ritorno dei morti viventi di Dan O'Bannon ne è una versione alternativa e proprio per questo spassosa e intrigante nel suo approccio in stile zombie-comedy che poi ritroveremo in classici come L'alba dei morti dementi. Tra le scene cult ricordiamo lo zombie liquefatto in cantina, il torso di donna zombie che esclama "cervelli!" e il balletto in topless di Linnea Quigley su una tomba.

 

- Tu te lo ricordi quel film che si chiamava La notte dei morti viventi? - Certo, sì. È quello dove i cadaveri si mangiano la gente! Certo!..ma che cosa c'entra? - Lo sapevi tu che la storia di quel film è una storia vera?

 

 

8. Non aprite quel cancello (1987)


Ci sono titoli che hanno segnato l'immaginario di molti fan del genere horror tra questi c'è sicuramente Non aprite quel cancello, altro titolo che sembra perfetto per Halloween, capace di giocare con alcune paure tipiche dell'infanzia inserendo all'interno di quello che sembra un horror piuttosto innocuo demonologia, satanismo e creaturine infernali che negli anni '80 hanno spopolato tra i patiti dell'horror, per il sottoscritto il film insieme a Scuola di mostri è da considerarsi il Goonies del genere horror.

C'è un passaggio. Un cancello dietro il quale i Demoni attendono di riprendere ciò che una volta era loro.

 

 

9. Re-Animator (1985)


Con Re-Animator si va a colpo sicuro come peraltro con il sequel Re-Animator 2 datato 1991, un meraviglioso omaggio al classico La moglie di Frankenstein di James Whale. Il personaggio del folle e genialoide scienziato Herbert West creato dallo scrittore Howard Phillips Lovecraft e ossessionato dalla morte è stato per l'attore Jeffrey Combs quello che l'Ash di Evil Dead è stato per Bruce Campbell, trasformando di fatto Combs in una icona horror. Chiunque si consideri un vero patito di horror non può non aver visionato Re-Animator almeno una volta e per chi ancora non l'ha fatto questa potrebbe essere l'occasione giusta per riscoprire un gioiellino di culto.

 

 

10. The Fog (1980)


John Carpenter

è uno dei più grandi registi horror di sempre capace di creare film di culto con budget ridotti ai minimi termini e tra i suoi horror più riusciti e d'atmosfera c'è senza dubbio The Fog, una suggestiva storia di fantasmi, elemento legato alla tradizione di Halloween, in cui Carpenter mostra la sua capacità di creare tensione e la sensazione di terrore e pericolo incombente, in questo caso rappresentato da una nebbia che porta con sè gli spiriti tormentati e vendicativi dell'equipaggio di una nave spinta con l'inganno a schiantarsi contro gli scogli di una vicina cittadina costiera. Del film è stato realizzato un remake nel 2005 (The Fog - Nebbia assassina) a dir poco insulso di cui sconsigliamo vivamente la visione.

 

 

Il resto della nostra classifica horror


 

35-film-horror-anni-80-da-guardare-per-halloween-35.jpg

 

11. Cimitero vivente di Mary Lambert (1989)

12. Creepshow di George A. Romero (1982)

13. Un lupo mannaro americano a Londra di John Landis (1981)

14. Hellraiser di Clive Barker (1987)

15. Scuola di mostri di Fred Dekker (1987)

16. L'ululato di Joe Dante (1981)

17. Chi è sepolto in quella casa? di Stephen C. Miner (1986)

18. Ghoulies di Luca Bercovici (1985)

19. Morte a 33 giri di Charles Martin Smith (1986)

20. Phenomena di Dario Argento (1985)

21. Blob - Il fluido che uccide di Chuck Russell (1988)

22. Dimensione terrore di Fred Dekker (1986)

23. Gremlins di Joe Dante (1984)

24. Ragazzi perduti di Joel Schumacher (1997)

25. Poltergeist - Demoniache presenze di Tobe Hooper (1982)

26. Demoni di Lamberto Bava (1985)

27. Pumpkinhead di Stan Winston (1988)

28. La bambola assassina di Tom Holland (1988)

29. Non aprite quella porta - parte 2 di Tobe Hooper (1986)

30. Quella villa accanto al cimitero di Lucio Fulci (1981)

31. From Beyond - Terrore dall'ignoto di Stuart Gordon (1986)

32. Gothic di Ken Russell (1986)

33. Halloween III - Il signore della notte di Tommy Lee Wallace (1982)

34. Waxwork - Benvenuti al museo delle cere di Anthony Hickox (1988)

35. Warlock di Steve Miner (1989)

 

 

  • shares
  • Mail