The Dressmaker - Il diavolo è tornato: trailer italiano, locandina e foto del film con Kate Winslet

The Dressmaker - Il diavolo è tornato: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico con Kate Winslet e Liam Hemsworth nei cinema italiani dal 28 aprile 2016.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

È disponibile il trailer italiano di The Dressmaker – Il diavolo è tornato, il dramma con protagonista il Premio Oscar Kate Winslet che ha raccolto il plauso della critica e del pubblico al 33esimo Torino Film Festival.

Il film tratto dall’omonimo romanzo best-seller di Rosalie Ham, è diretto dalla regista australiana Jocelyn Moorhous e ambientato interamente in Australia durante gli anni '50 nello stato di Victoria.

Kate Winslet interpreta l’affascinante Tilly, una giovane e bella donna che, dopo aver trascorso molti anni in Europa, torna nella sua piccola città natale. Dalle più importanti case di moda parigine a un contesto quasi rurale, Tilly rivoluzionerà la sua vita, ritroverà la madre, interpretata dalla candidata al Premio Oscar Judy Davis, si innamorerà inaspettatamente di Teddy (il Liam Hemsworth della saga di Hunger Games) e si vendicherà per esser stata cacciata dalla sua terra. Grazie alla sua professionalità e alla bravura maturata con anni di esperienza, Tilly riuscirà a trasmettere alle donne di Dungatar il suo incredibile senso del bello e dello stile.

The Dressmaker – Il diavolo è tornato arriverà nei cinema italiani il prossimo 28 aprile.

 

 

The Dressmaker: il trailer con Kate Winslet e Liam Hemsworth a Torino 2015


La 33° edizione del Torino Film Festival ha aperto ufficialmente le danze, impreziosite dal fascino glamour ironicamente accattivante della Tilly Dunnage di Kate Winslet, pronta a tornare negli anni 50 e nel paesello di umili origini con The Dressmaker, scritto e diretto da Jocelyn Moorhouse, a partire dall'omonimo romanzo di Rosalie Ham.

Dopo aver lavorato per anni in un’esclusiva casa di moda parigina, come sarta dell’haute couture, la seducente Tilly torna infatti nell’Outback australiano per riconciliarsi con l’eccentrica madre Molly (Judy Davis), ma il tempo trascorso dalla sua partenza, non ha cancellato quei dissapori con gli abitanti della città e l'ingiusta accusa dell'omicidio di un bambino che in passato l'anno costretta ad abbandonarla.

Da abile sarta per vendicarsi dell’ingiustizia subita Tilly decide quindi di usare “le armi del suo mestiere” per vestire le donne della città con modelli magnifici che costeranno un prezzo elevato ai suoi detrattori, mentre lei troverà anche l’amore del giovane Teddy di Liam Hemsworth (il Gale di Hunger Games).

Il cast del film australiano già ribattezzato "Gli spietati con una macchina da cucire", conta anche Hugo Weaving (il sergente/sergeant Farrat), Sarah Snook (Gertrude Pratt), Caroline Goodall (Elsbeth), Kerry Fox (Beulah Harridiene), Rebecca Gibney (Muriel Pratt), James Mackay (William Beaumont) e Shane Jacobson (Alvin Pratt).

The Dressmaker, prodotto da Sue Maslin per Film Art Media, dopo la presentazione in anteprima al Toronto International Film Festival è stato distribuito nelle sale australiane da Eagle Pictures il 22 ottobre 2015 e con un record d'incassi in Australia e 12 nominations agli AACTA Awards, arriva al 33° TIFF nella sezione Festa Mobile 2015.

The Dressmaker: note di Regia


«La storia in sé è irresistibile. Mi piace l’idea della vendetta, di ciò che spinge una persona a voler punire chi le ha fatto del male. Ho amato il personaggio di Tilly, questa donna incredibilmente forte che ha una qualità misteriosa e un tragico passato. Mi è piaciuto molto anche il rapporto tra madre e figlia e la possibilità di mettere insieme due attrici di quel calibro e farle duellare. La storia d’amore è molto bella, e ha anche una natura piuttosto oscura, divertente, e una forte componente emozionale».
Jocelyn Moorhouse

the-dressmaker-jocelyn-moorhouse-poster.jpg

Via | 33° TIFF

  • shares
  • Mail