La Mummia, Tom Cruise protagonista del remake Universal?

Alex Kurtzman sta per trovare il suo divo per il remake de La Mummia. E che divo. Tom Cruise.

Mummia

Il colpo a sorpresa della Universal. Secondo quanto riportato da Variety, infatti, lo studios starebbe trattando l'ingaggio di Tom Cruise per il reboot/remake de La Mummia, film chiamato a rilanciare l'Universo Mostri della major. A dirigere il tutto Alex Kurtzman, con Jon Spaihts (Prometheus) allo script. Il film uscirà il 24 marzo del 2017, con un altro 'monster movie' al momento senza titolo previsto in sala per il 30 marzo del 2018.

Il ruolo a cui andrebbe incontro il divo non è stato rivelato, ma è facile immaginare un personaggio 'alla Van Helsing' per lui. La Mummia, come dimenticarlo, è diventata celebre grazie a Boris Karloff, nel 1932. Nei successivi sequel si fecero invece spazio Lon Chaney Jr. e Tom Tyler. Negli anni '90 fu Stephen Sommers a riportare in sala il mito, ma con un'ossatura da 'film per famiglie' che fece cassa, tanto da proseguire per ben 3 capitoli e uno spin-off (Il Re Scorpione). Questo rilancio sarà fortunatamente più 'horror', nella speranza che le cose vadano meglio rispetto ai fallimentari Van Helsing e The Wolfman.

Per Cruise, neanche a dirlo, un ulteriore ed ipotetico franchise da poter sfruttare. 682,330,139 i dollari incassati in questo 2015 dal 'suo' Mission Impossible: Rogue Nation, con un sesto capitolo in pre-produzione. Il 21 ottobre del 2016, invece, scoccherà l'ora di Jack Reacher 2, diretto da Edward Zwick.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail