Directors Guild of America 2016, le nomination: sorpresa Adam McKay, fuori Todd Haynes

Ecco i 5 migliori registi dell'anno. Le nomination ai Directors Guild of America 2016.

revenant-image-dicaprio.jpg

- Adam McKay, La grande Scommessa
- George Miller, Mad Max: Fury Road
- Ridley Scott, The Martian
- Alejandro G. Iñárritu, The Revenant
- Tom McCarthy, Spotlight

Eccoli qui i magnifici 5 registi in corsa per i Directors Guild of America 2016, premi assegnati dall'omonima corporazione di registi cinematografici e televisivi statunitensi. Chi vince il DGA, solitamente, vince poi anche l'Oscar. Negli ultimi 15 anni la doppietta si è sempre verificata. L'ultimo 'split' avvenne nel 2000, quando Ang Lee si aggiudicò il Directors Guild of America e Sam Mendes la statuette per American Beauty. Va da se' che non essere in questa cinquina cancelli quasi automaticamente qualsiasi chanche di vincere un Oscar. Ed è soprattutto un nome a mancare, in queste nomination, ovvero Todd Haynes, regista di quel Carol uscito con le ossa rotte dalla notte dei Golden Globes: 5 candidature e 0 vittorie.

Stupisce, invece, la presenza di Adam McKay, regista del travolgente La grande Scommessa, mentre tra gli assenti spiccano anche Danny Boyle (Steve Jobs), Quentin Tarantino (The Hateful Eight) e Steven Spielberg (Il Ponte delle Spie).

Per Inarritu si tratta della 3° candidatura ai DGA: la prima nel 2005, con Babel, la seconda lo scorso anno, con Birdman (vittoria). Per Scott si tratta invece della 4° nomination: la prima con Thelma & Louise (1991), la seconda con Il Gladiatore (2000) e la terza con Black Hawk Down (2001). In tutti e 3 i casi Scott venne poi candidato anche agli Oscar. Per Miller, McKay e McCarthy si tratta della prima nomination. Chi vincerà il DGA 2016?

Directors Guild of America

vincitori dal 2000 ad oggi

2000 – Ang Lee, La tigre e il dragone
2001 – Ron Howard, A Beautiful Mind
2002 – Rob Marshall, Chicago
2003 – Peter Jackson, Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re
2004 – Clint Eastwood, Million Dollar Baby
2005 – Ang Lee, I segreti di Brokeback Mountain
2006 – Martin Scorsese, The Departed - Il bene e il male
2007 – Ethan e Joel Coen, Non è un paese per vecchi
2008 – Danny Boyle, The Millionaire
2009 – Kathryn Bigelow, The Hurt Locker
2010 – Tom Hooper, Il discorso del re
2011 – Michel Hazanavicius, The Artist
2012 – Ben Affleck, Argo
2013 – Alfonso Cuarón, Gravity
2014 – Alejandro González Iñárritu, Birdman
2015 - ?
Fonte: AwardsWatch

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: