Narnia, arriva il reboot con La Sedia d’Argento

Narnia: La Sedia d’Argento si farà a rilancerà la saga.

Stasera in tv Le cronache di Narnia - Il principe Caspian su Italia 1 (4)

5 anni dopo Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero, 415,686,217 dollari d'incasso in tutto il mondo, in casa Fox si son ricordati di avere un ricco franchise fantasy tra le mani, tanto da volerlo rilanciare con il 4° capitolo. Narnia: La Sedia d’Argento. Mark Gordon, produttore, ha infatti annunciato l'arrivo di un vero e proprio reboot per il magico mondo ideato da C. S. Lewis.

“Sarà un nuovo franchise. Del tutto originale. Personaggi originali, registi diversi e sarà realizzato da una squadra completamente nuova.” “Speriamo di realizzarlo molto presto. Ne siamo entusiasti”.

Entusiasmo che si fa misto scetticismo, ovviamente. Uscito 10 anni fa, Il leone, la strega e l'armadio fu un enorme successo, tanto dall'incassare 745,013,115 dollari in tutto il mondo. Peccato che la saga non riuscì a decollare con il sequel, Il Principe Caspian, sbarcato in sala nel 2008 e crollato ai 419,665,56 dollari d'incasso dopo esserne costati 250. Un'inattesa frenata che mise a rischio il franchise, resuscitato dalla Fox con Il viaggio del Veliero ma non a tal punto da risalire negli incassi.

A firmare la prima bozza dello script di questo 4° capitolo David Magee, sceneggiatore di Vita di Pi e Neverland, per una saga che dovrebbe poi continuare con altri 3 episodi: Il cavallo e il ragazzo, Il nipote del Mago e L'ultima battaglia. Ne La Sedia d'Argento ci ritroveremo nella Narnia del 2356, popolata da centauri, gnomi e giganti gentili. Sarà Aslan, il Grande Leone, a trasportare fin là Eustachio Scrubb e Jill Pole e ad assegnare loro un singolare compagno: Pozzanghera, crea tura delle paludi. Compito dei tre eroi improvvisati sarà quello di liberare il principe Rilian, figlio di re Caspian, rapito da una strega malefica. E non occorre dire che un'impresa del genere comporterà incredibili peripezie..

Fonte: Cinemablend

  • shares
  • Mail