• Film

Le due vie del destino: nuovo trailer italiano e video interviste a Colin Firth e Nicole Kidman

Le due vie del destino – The Railway Man: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico con Colin Firth e Nicole Kidman nei cinema italiani dall’11 settembre 2014.

Le due vie del destino – The Railway Man: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico con Colin Firth e Nicole Kidman nei cinema italiani dall’11 settembre 2014.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibili un nuovo trailer italiano e 4 video con interviste sottotitolate agli attori Colin Firth e Nicole Kidman protagonisti di Le due vie del destino (The Railway Man), il dramma biografico sull’ex prigioniero di guerra Eric Lomax in arrivo nei cinema italiani il prossimo 11 settembre con Koch Media.

Nelle featurette interviste a Firth e alla Kidman che parlano del copione, della sensazione provata visitando la famigerata “Ferrovia della morte” e del collega Stellan Skarsgard nel cast di supporto insieme a Sam Reid, Hiroyuki Sanada, Tanroh Ishida e Jeremy Irvine che interpreta un giovane Lomax.

Durante il secondo conflitto mondiale migliaia di giovani soldati inglesi inviati sul fronte nipponico, sono fatti prigionieri di guerra dalle truppe giapponesi che hanno invaso Singapore. Tra i soldati catturati c’è Eric Lomax, ventunenne addetto ai segnali e appassionato di ferrovie.

Coraggioso, idealista e determinato a sopravvivere alla tragica esperienza della prigionia, Lomax insieme ad un gruppo di compagni costruisce una radio: l’unico mezzo per mantenere il contatto con la realtà e con gli avvenimenti di guerra.

Una sera la gracchiante e rudimentale radio diffonde una notizia: le truppe tedesche stanno arretrando, Stalingrado è stata occupata. Lomax, incurante del pericolo a cui va incontro, cerca di diffondere la notizia e la speranza del rientro in patria.

Video – Colin Firth parla di Stellan Skarsgård:

Video – Nicole Kidman parla di Stellan Skarsgård:

Video – Nicole Kidman e il copione del film:

Colin Firth – Cosa significa visitare la Ferrovia della morte:

Le due vie del destino – The Railway Man: trailer italiano del dramma biografico con Colin Firth e Nicole Kidman

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 11 settembre arriva nei cinema italiani Le due vie del destino (The Railway Man), dramma biografico diretto da Jonathan Teplitzky, interpretato da Colin Firth e Nicole Kidman e basato sull’autobiografia di Eric Lomax (scomparso a 93 anni l’8 ottobre 2012), best seller che il prossimo 28 agosto arriverà anche nelle librerie italiane edito da Vallardi.

Il film racconta la storia vera di un ex ufficiale britannico e prigioniero di guerra (Colin Firth) deportato dai giapponesi a Singapore. A seguito di questa terribile esperienza vissuta nel passato l’uomo soffre di un grave trauma psicologico che si trascina anche nel presente, così sua moglie (Nicole Kidman) tenta di trovare un modo per alleviare la sua sofferenza.

La passione per i treni e le ferrovie, mi hanno detto, è incurabile. Ho imparato anche che nemmeno per la tortura esiste una cura. Nel corso della mia vita queste due afflizioni si sono intimamente legate, eppure, per qualche fortuita combinazione di grazia o di fortuna, sono sopravvissuto a entrambe. Ma, per superare le conseguenze della tortura, mi sono serviti quasi cinquant’anni. – Eric Lomax

Il cast di supporto del film include Stellan Skarsgard, Sam Reid, Hiroyuki Sanada, Tanroh Ishida e Jeremy Irvine che interpreta un giovane Lomax.

La trama ufficiale:

1942. Decine di migliaia di giovani e coraggiosi soldati sono fatti prigionieri di guerra dal le truppe giapponesi che hanno invaso Singapore. Tra i soldati catturati c’è Eric Lomax (Colin FIrth), ventunenne addetto ai segnali e appassionato di ferrovie. Spedito a lavorare alla costruzione della celebre Ferrovia della morte, in Tailandia, Eric è testimone di inimmaginabili sofferenze; uomini forzati a farsi largo a mani nude tra le rocce e la giungla, maltrattati, affamati ed afflitti da malattie tropicali. Eric costruisce in segreto una radio per non fare morire la speranza ma, quando viene scoperta, sarà percosso, torturato e anche peggio. Sopravvissuto per miracolo alla guerra, torna a casa, come molti altri, in un paese che non è in grado di immaginare che cosa lui e i suoi compagni di sventura abbiano subito. Perseguitato dall’immagine di un giovane ufficiale giapponese, si isola dal mondo.

Ma un giorno, diversi anni dopo, incontra – ovviamente su un treno – Patti (Nicole Kidman), una donna affascinante. Lei riesce per la prima volta a farlo ridere. Si corteggiano come ragazzini e presto si sposano, ma la notte delle nozze gli incubi di Eric riemergono; il giovane ufficiale giapponese lo trascina indietro agli orrori del passato, facendogli capire che la guerra non è ancora finita. Patti lo trova urlante sul pavimento della camera da letto. Umiliato e c onfuso, Eric si richiude nuovamente in se stesso, scaricando la sua furia silenziosa sulla moglie e rendendole la vita insopportabile. Patti cerca in ogni modo di scoprire che cosa tormenta l’uomo che ama. Lottando contro il codice del silenzio che unisce gli ex prigionieri di guerra, persuade l’enigmatico Finlay a rivelarle uno scioccante segreto. L’ufficiale giapponese responsabile di quanto accaduto a suo marito è ancora vivo, e Finlay sa dove trovarlo. Patti deve decidere: è giusto che Eric, uomo disperato e assetato di vendetta, abbia questa informazione? E lei sarebbe disposta a stargli accanto, qualunque cosa farà?

The Railway Man: nuovo trailer, una clip e 6 locandine del dramma con Colin Firth e Nicole Kidman

The Railway Man: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico con Colin Firth e Nicole Kidman.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Weinstein Company ha reso disponibili un nuovo trailer, una clip e 6 locandine di The Railway Man, il dramma biografico del regista Jonathan Teplitzsky.

Basato su una storia vera il film si svolge negli anni ’80 in Inghilterra e vede protagonista Colin Firth nei panni di Eric Lomax, un ex ufficiale britannico e prigioniero di guerra che è stato deportato dai giapponesi a Singapore. A seguito di questa terribile esperienza vissuta nel passato Lomax soffre di un grave trauma psicologico che si trascina anche nel presente, così sua moglie (Nicole Kidman) tenta di trovare un modo per alleviare la sua sofferenza.

Alla base della sceneggiatura c’è l’omonima biografia best seller di Lomax adattata da Frank Cottrell Boyce e Andy Paterson. Si tratta della storia vera di un ufficiale britannico prigioniero di guerra, che durante la seconda guerra mondiale venne catturato a Singapore, portato a Kanchanaburi in Thailandia e costretto a partecipare alla costruzione della ferrovia Birmania nota come la “Ferrovia della Morte”. Lomax in quel periodo venne torturato e una volta liberato decise di intraprendere una ricerca per rintracciare i responsabili delle sue torture.

II cast include anche Stellan Skarsgard, Sam Reid, Hiroyuki Sanda e lo Jeremy Irvine di War Horse che interpreta un giovane Lomax.

The Railway Man: primo trailer del film con Colin Firth e Nicole Kidman

I video, i trailer, i poster, le immagini e tutte le informazioni su The Railway Man, il dramma biografico basato su una storia vera e interpretato da Colin Firth e Nicole Kidman.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Lionsgate ha reso disponibile un primo trailer per il dramma biografico del regista Jonathan Teplitzky. Basato su una storia vera, il film è ambientato nel 1980 in Inghilterra e vede protagonista Colin Firth nei panni di Eric Lomax, un ex ufficiale britannico e prigioniero di guerra portato dai giapponesi in un campo di prigionia a Singapore. Mentre l’uomo soffre di un forte trauma psicologico nel presente, la moglie (Nicole Kidman) tenta di trovare nel suo passato un modo per alleviare la sua sofferenza.

Trailer di buon impatto e ruolo emotivamente impegnativo per Colin Firth, che tratteggia l’anima tormentata di un prigioniero di guerra sospeso tra un passato che incombe e un presente che attende di essere vissuto. Firth si cimenta con un altro potenziale ruolo da Oscar e l’elemento storia vera e lo sfondo bellico regalano all’operazione un surplus di appeal. Il film è interpretato anche da Stellan Skarsgard (The Avengers) e Hiroyuki Sanada (Wolverine – L’immortale).

Basato sul suo libro di memorie best seller, The Railway Man racconta la straordinaria ed epica storia vera di Eric Lomax, un ufficiale dell’esercito britannico tormentato dai ricordi delle torture subite quando era prigioniero di guerra in un campo di lavoro giapponese durante la seconda guerra mondiale. Decenni dopo Lomax scopre che l’interprete giapponese responsabile di gran parte del suo trattamento è ancora vivo e si propone di confrontarsi con lui e il suo passato inquietante. Diretto da Jonathan Teplitzky e interpretato dal premio Oscar Colin Firth, Jeremy Irvine e il premio Oscar Nicole Kidman, il film è una potente storia di sopravvivenza, amore e redenzione.

The Railway Man: nuove foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman

I video, i trailer, i poster, le immagini e tutte le informazioni su The Railway Man, il dramma biografico diretto da Jonathan Teplitzky e interpretato da Colin Firth e Nicole Kidman.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

In programma con un’anteprima al prossimo Toronto International Film Festival 2013 (5-15 settembre), The Railway Man con Colin Firth e Nicole Kidman non ha ancora una data di uscita ne un trailer, in compenso possiamo proporvi un set di nuove immagini tratte dal film.

Il film è basato sulla biografia best seller di Eric Lomax adattata da Frank Cottrell Boyce e Andy Paterson. Si tratta della storia vera di un ufficiale britannico prigioniero di guerra, che durante la seconda guerra mondiale venne catturato a Singapore, portato a Kanchanaburi in Thailandia e costretto a partecipare alla costruzione della ferrovia Birmania nota come la “Ferrovia della Morte”. Lomax in quel periodo venne torturato e una volta liberato decise di intraprendere una ricerca per rintracciare i responsabili della sua torture.

Anni dopo e ancora sofferente per il trauma psicologico delle sue esperienze di guerra, Lomax viene convinto dalla moglie Patti a trovare e affrontare uno dei suoi carcerieri. Accompagnato dal suo migliore amico. Lomax ritorna sulla scena delle sue torture e riesce a rintracciare il suo aguzzino del campo di prigionia, l’ufficiale giapponese Takashi Nagase, nel tentativo di lasciarsi alle spalle una vita di amarezza e di odio.

Accanto alla Kidman, che interpreta Patti la moglie di Firth, troviamo Stellan Skarsgard nei panni del suo migliore amico, Hiroyuki Sanada in quelli dell’ufficiale giapponese responsabile delle torture e Jeremy Irvine che impersona Eric Lomax da giovane.

The Railway Man: nuove foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman The Railway Man: nuove foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman The Railway Man: nuove foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman The Railway Man: nuove foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman

The Railway Man: prime foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman

The Railway Man: prime foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman

Martedì 25 settembre 2012

Sarà un film tostissimo e doloroso, The Railway Man. Diretto dall’australiano Jonathan Teplitzky, ed interpretato da Colin Firth, Nicole Kidman e Jeremy Irvine, il film rappresenta un altro tassello nella filmografia sulla memoria della Seconda Guerra Mondiale. Il materiale, tratto da una storia vera, è di quelli che scuotono solo a leggerne la trama.

Basato sulle memorie di Eric Lomax (Firth; Irvine da giovane), The Railway Man narrerà la storia del tenente scozzese, catturato dai Giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale. Portato in Thailandia, viene terribilmente torturato ed è costretto a partecipare alla costruzione del ponte sul fiume Kwai. Anni dopo, l’uomo soffre ancora di disturbo post-traumatico da stress, finché la sua seconda moglie, Patricia Wallace (Kidman), lo aiuta a scrivere una lettera all’uomo che lo aveva catturato (Hiroyuki Sanada).

La tematica del disturbo post-traumatico è al centro anche di uno dei film più chiacchierati e discussi di questa stagione, ovvero The Master. Nel film di Paul Thomas Anderson, un reduce americano della Seconda Guerra Mondiale (Joaquin Phoenix) si ritrova completamente smarrito e finisce in una setta nascente, capitanata da un “maestro” (Philip Seymour Hoffman).

The Railway Man, una co-produzione Australia – Inghilterra, ha curiosamente una data di distribuzione solo in Danimarca, il 9 maggio 2013. Ma vista la vicinanza col Festival di Cannes, non è da escludere un’anteprima sulla Croisette, anche per il cast da red carpet. Una curiosità sul ruolo della Kidman: prima di lei aveva avuto la parte Rachel Weisz, che ha dovuto abbandonare per altri impegni, tra cui alcune scene aggiuntive di The Bourne Legacy e le riprese de Il grande e potente Oz di Sam Raimi.

The Railway Man: prime foto ufficiali del film con Colin Firth e Nicole Kidman