Shinobi, il videogioco diventa film

30 anni dopo la nascita Shinobi sbarca al cinema.

wallpaper_1080p_shinobi_3ds_by_deaviantwatcher-d3lhup8.jpg

Un altro videogioco anni '80 si appresta a diventare cinema grazie alla SEGA e al produttore Marc Platt: Shinobi. Nato nel 1987 come videogioco arcade, Shinobi porterà quindi sul grande schermo l'agente ninja Joe Musashi, 30 anni fa costretto a combattere in totale solitudine contro un'organizzazione criminale di terroristi chiamata "Zeed", allo scopo di liberare i figli dei membri del clan di Oboro, rapiti dai 'cattivi' di turno. A capo dell'organizzazione il misterioso Ninja Mascherato, che vuole riportare in vigore le istituzioni del Giappone feudale.

Grazie al boom iniziale Shinobi, termine con cui venivano indicati i ninja durante il periodo feudale giapponese, è poi andato incontro a 10 sequel, spaziando ovviamente tra piattaforme. A produrre l'adattamento, come detto, la Marc Platt Productions, la Stories International Inc, joint venture Sega, e l'Hakuhodo DY Group.

'Amiamo i giochi Shinobi e crediamo che il mondo dei ninja non sia mai stato esplorato nel modo giusto sullo schermo. Abbiamo ora l'opportunità di farlo. Con Shinobi speriamo di realizzare un film che renda onore all'essenza dei giochi e porti in vita questo mondo affascinante per il pubblico cinematografico'.

Queste le parole di Platt, negli anni produttore di film come Il ponte delle Spie, Into the Woods, Drive, Wanted, La rivincita delle bionde, Rachel sta per sposarsi e Scott Pilgrim vs the World.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail