Speciale Venezia: Atonement – Espiazione

Atonement – Espiazione. Regia di Joe Wright, interpreti: Keira Knightley, James McAvoy, Vanessa Redgrave, Romola Garai, Brenda Blethyn. Gran Bretagna / Usa, 123’. Eccomi da Venezia a commentare i primi film visti. Atonement (in italiano Espiazione) è il film di apertura della Mostra. Per chi ama le storie dalle grandi passioni è sicuramente da vedere.



Atonement – Espiazione. Regia di Joe Wright, interpreti: Keira Knightley, James McAvoy, Vanessa Redgrave, Romola Garai, Brenda Blethyn. Gran Bretagna / Usa, 123’.

Eccomi da Venezia a commentare i primi film visti. Atonement (in italiano Espiazione) è il film di apertura della Mostra. Per chi ama le storie dalle grandi passioni è sicuramente da vedere.
Tratto dal romanzo di Ian McEwan (che in Italia è edito da Einaudi) Atonement è il nuovo film di Joe Wright, regista anche di Orgoglio e Pregiudizio.

Briony Tallis è una ragazzina di 11 anni che coltiva la passione per la scrittura. In un giorno che avrebbe dovuto essere speciale, Briony assiste ad un tentativo di violenza ed accusa Robbie, l’amante segreto di sua sorella Cecilia, del terribile crimine. Scoppia la seconda guerra mondiale e la storia ha di nuovo un brusco cambiamento. Briony scrive a macchina e il battere dei tasti si sente ossessivo nel film. La macchina da scrivere, e l’opprimente battere dei tasti, torna sempre nei momenti cruciali del film: non è sinonimo solo della passione di Briony per la scrittura, me è anche il battere dei tasti mentre viene riportata la sua deposizione contro Robbie; ed è lo stesso rumore che si sente quando vengono scritte le lettere: quella di Robbie, che darà origine a tutto, quella di Cecilia a Robbie anni dopo e quella di Briony a Cecilia.

Tra gli interpreti del film c’è Keira Knightley, che aveva già lavorato con Joe Wright. Inizialmente era stata contattata per interpretare Briony diciottenne, nel delicato periodo in cui prende atto dell’errore commesso e delle sue terribili conseguenze. Ma proprio l’attrice spiega che ha insistito per avere la parte di Cecilia perchè aveva già interpretato una ragazza nella fase della sua maturazione mentre avrebbe voluto mettersi alla prova con un ruolo mai affrontato e che l’aveva fatta commuovere. Il risultato per la verità non mi è sembrato particolarmente brillante…

Robbie è invece interpretato da, James McAvoy (Le cronache di Narnia). L’attore afferma che ha lavorato molto per riuscire ad essere all’altezza delle aspettative di Joe Wright e sente di aver ricevuto molto dall’esperienza nel film. Perfetta è Vanessa Redgrave che interpreta Briony ormai anziana. Nel suo volto si legge la sofferenza di una donna che ha portato il peso di un grave senso di colpa.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →