Brie Larson sarà Captain Marvel - ora è ufficiale

Captain Marvel ha finalmente trovato un volto.

537ba61b764b4.jpg

Dopo i rumors dei mesi scorsi l'ufficialità. Brie Larson, premio Oscar grazie a "Room", sarà Captain Marvel, prima supereroina Marvel ad avere un film tutto per se'. La conferma è arrivata direttamente dal Comic-Con di San Diego, con tanto di tweet.


Vinto l'Oscar, come la storia insegna, è ora di far cassa. Brie Larson, vincitrice di una statuetta come miglior attrice grazie a Room, è in trattative per diventare Captain Marvel. Secondo quanto riportato da Variety sarebbe proprio la Larson la favorita numero uno per l'ambito ruolo. D'altronde il tempo stringe, visto e considerato che Captain Marvel dovrebbe fare il suo debutto cinematografico in Avengers: Infinity War di Joe e Anthony Russo, le cui riprese partiranno nel mese di novembre. Primo capitolo che uscirà poi in sala il 4 maggio del 2018, per poi lasciar spazio al capitolo 2 il 3 maggio del 2019. Tra le due pellicole prenderà vita proprio il primo film interamente dedicato a Captain Marvel, ancora senza regia, annunciato in sala per l'8 marzo del 2019.

Sceneggiato da Nicole Perlman (Guardiani della Galassia) e Meg LeFauve (Inside Out), il film sembrava aver interessato Angelina Jolie, eventualmente pronta a fare il suo debutto da regista nell'universo cinecomic. Rumor di oggi, però, danno Niki Caro (La Ragazza delle Balene) e Jennifer Kent (The Babadook) come favorite per il traguardo finale.

Carol Danvers, personaggio dei fumetti creato da Roy Thomas e Gene Colan nel 1968, è nata come ufficiale dell'aeronautica statunitense per poi diventare nel 1977 la supereroina Ms. Marvel. Nella sua carriera il personaggio ha assunto anche le identità di Binary, Warbird e, a partire dal 2012, quella di Capitan Marvel. Tra le sue principali abilità ci sono il volo, il poter assorbire varie forme d'energia, usarle per emettere raggi fotonici oppure deviarle, incrementare la sua forza e cambiare i suoi vestiti civili. Non contenta, a livelli normali può sollevare fino a 70 tonnellate di peso e volare ad una velocità massima di Mach-3. Assorbendo nuova energia può arrivare a sollevare più di 100 tonnellate. Pertanto è uno dei supereroi con maggiore forza fisica dell'Universo Marvel (al pari di altri come Namor, Thor, Ares ed Hulk).

Per la Larson sarebbe un bis nel mondo dei fumetti, essendo stata Envy Adams per Edgar Wright nel delizioso Scott Pilgrim vs the World. In attesa di indossare la tutina di Captain Marvel, Brie prenderà parte a Kong: Skull Island.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail