• Film

Jennifer Lawrence sarà Elizabeth Holmes per Adam McKay

La vita di Elizabeth Holmes diventa cinema.

Dopo aver indossato gli abiti di Joy Mangano in Joy di David O. Russell, Jennifer Lawrence sarà Elizabeth Holmes per Adam McKay, fresco di candidatura agli Oscar per la regia e per lo script de La grande Scommessa. 32enne americana, la Holmes è stata definita da Forbes tra le 100 persone più influenti al mondo nonché la più giovane donna miliardaria, con una fortuna stimata di 4.5 miliardi di dollari. Definita da molti il ‘Mark Zuckerberg al femminile della Silicon Valley’, Elizabeth ha inventato un sistema di prelievo sanguigno che elimina l’utilizzo di siringhe, sostituendole con una piccola e indolore puntura sul dito.

A soli 19 anni la Holmes lasciò l’università di Stanford per fondare la sua società, la Theranos. Da allora non si è più fermata. Una storia molto americana a dir poco perfetta per un film, al momento senza titolo e con McKay allo script, alla regia e in cabina di produzione. Per ora non ci sono studios legati al progetto, ma a detta di Deadline è pronta ad esplodere una guerra di offerte entro le prossime settimane.

La Lawrence, che è attualmente in sala con X-Men: Apocalisse, sarà poi al fianco di Chris Pratt in Passengers di Morten Tyldum.

Fonte: Comingsoon.net