Film 2017: 2018, niente Angelina Jolie per Assassinio sull'Orient Express - James Corden e Rose Byrne per Peter Rabbit

Charlize Theron al posto di Angelina Jolie per l'ennesimo adattamento di Assassinio sull'Orient Express?

file_19_101.jpg

- Assassinio sull'Orient Express: indietro tutta. Angelina Jolie, annunciata protagonista del remake di Assassionio sull'Oriente Express, non prenderà parte alla pellicola diretta e interpretata da Kenneth Branagh. Secondo quanto riportato da Variety, infatti, la 20th Century Fox si starebbe orientando su altri grandi nomi, vedi Charlize Theron. Non contento Branagh, anche produttore, sarà Hercule Poirot. Regista e protagonista, con Ridley Scott, Simon Kinberg e Mark Gordon produttori al suo fianco per la Fox. Michael Green ("Blade Runner 2") sta scrivendo la sceneggiatura, con Steve Asbell supervisore Fox. Pubblicato nel 1934, il romanzo di Agatha Christie è già diventato film 3 volte. La prima e la più celebre, nel 1974, con Albert Finney, Lauren Bacall, Jacqueline Bisset, Colin Blakely, Sean Connery, John Gielgud, Anthony Perkins, Vanessa Redgrave, Michael York e Ingrid Bergman (terzo Oscar per lei), tutti diretti da Sidney Lumet; la seconda nel 2001 con Carl Schenkel alla regia e la terza, ma solo per la tv, nel 2010. L'Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l'assassino, tra i passeggeri c'è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

- Peter Rabbit: James Corden e Rose Byrne sarebbero in trattative con la Sony per prendere parte al live-action misto CG dedicato a Peter Rabbit, personaggio ideato da Beatrix Potter nei primi anni del '900. Corden presterebbe la propria voce al protagonista animato, mentre la Byrne interpreterebbe un ruolo in carne ed ossa. Will Gluck (Annie, Easy A) dirigerà il film, che è stato originariamente scritto da Rob Lieber. Più volte visto in televisione, Peter Rabbit è ultimamente tornato in libreria grazie alle opere scritte da Emma Thompson, attrice e sceneggiatrice due volte premio Oscar che ha firmato 3 libri dedicati al coniglietto nel corso degli ultimi 3 anni. Chissà se la Thompson entrerà a piedi uniti anche su questa trasposizione per il grande schermo. La pellicola uscirà il 23 marzo del 2018, con la trama che ruoterà ovviamente attorno al conflitto tra il malizioso Peter e il signor McGregor, contadino a cui Peter ruba le culture.

  • shares
  • Mail