• Film

Mena con Tom Cruise diventa American Made e slitta di 8 mesi

Cambio di titolo per Mena, nuovo film di Tom Cruise e Doug Liman, e nuova data d’uscita.

Due anni dopo Edge of Tomorrow Tom Cruise e Doug Liman torneranno in sala con Mena, biopic a tinte thriller su Barry Seal, aviatore e criminale statunitense morto nel 1986. Ebebe il titolo della pellicola è cambiato, diventando American Made, così come è mutata la data d’uscita. Non più il 6 gennaio del 2017, data ora affidata al nuovo reboot/remake di Venerdì 13, bensì il 29 settembre del 2017.

La pellicola racconterà l’incredibile storia di Seal, pilota TWA accusato di riciclaggio di denaro sporco e di traffico di pasticche con il pericoloso cartello di Medellin. In seguito si accordò con il governo americano diventando informatore per la DEA e per la CIA. Finì per testimoniare contro il governo sandinista in Nicaragua e contro il cartello di Medellín, facendo condannare molti narcotrafficanti colombiani. Fu assassinato il 19 febbraio del 1986 a Baton Rouge, in Louisiana (USA), per ordine dei fratelli Ochoa.

Patriottico il nuovo titolo, con Cruise affiancato da Domhnall Gleeson, Sarah Wright, Jesse Plemons, Caleb Landry Jones, Jayma Mays, Benito Martinez, E. Roger Mitchell, Lola Kirke e Alejandro Edda. Gary Spinelli (Stash House) ha scritto la bozza dello script, con i credits legati alla sceneggiatura finale ancora top secret. Che possa averci messo mano Christopher McQuarrie, già visto all’opera con Edge of Tomorrow?

Fonte: Collider