Il missionario – La preghiera come unica arma: il trailer italiano del film di Marcelo Torcida

“L’errore e il male devono essere sempre condannati e combattuti; ma l’uomo che cade o che sbaglia deve essere compreso e amato”

di carla,

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.cineblog.it/8/84d/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=JQTkJKhd-co” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzIwMDQzJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9KUVRrSktoZC1jbz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzcyMDA0M3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzIwMDQzIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzIwMDQzIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

E’ nelle nostre sale da ieri 18 ottobre il film Paraguaiano Il missionario – La preghiera come unica arma (in originale “Felices los que lloran”) diretto da Marcelo Torcida e interpretato da Carlos Cabra, Carlos Echevarría, Harry Stanley, Juan Manuel Rojas, Javier Del Puerto. Vediamo la trama ufficiale, qui sopra trovate il trailer italiano:

In un Paraguay diviso tra illimitata ricchezza ed estrema povertà, Juan è un adolescente irrequieto, che soffre per un profondo conflitto con il padre. Alla ricerca di divertimento, indipendenza e libertà, viene sopraffatto da una realtà avida e senza scrupoli, che priva gradualmente la sua vita di ogni senso. L’incontro con un missionario porterà alla svolta: in un turbinio di colpi di scena e forti emozioni, quando tutto sembrerà perduto, tutto sarà riconquistato. Toccare il dolore più profondo, porterà al ritrovamento dell’amore più grande.

“Il Missionario” ha vinto numerosi premi, tra i quali miglior film e miglior regia al Mirabile Dictu Film Festival di Roma e miglior film al Washington West Film Festival 2015. Nel 2016 ha vinto il Peace on Earth Film Festival di Chicago; la Palma d’Oro del Messico; la Palma d’Argento al FAME’US International Film Festival di Belgrado; è stato premiato come miglior film all’International Independent Film Award di La Jolla, U.S.A. e ha ottenuto lo speciale riconoscimento del pubblico all’Arfecine Festival di Buenos Aires; ha vinto, come miglior film spirituale, lo Swedish International Film Festival di Stoccolma. Inoltre ha vinto il premio come miglior attore protagonista e migliore attrice non protagonista al Festival Let Thy Kingdom Come di Atlanta.