Jackie Chan ha ritirato l'Oscar alla carriera - foto

Già assegnati i primi Oscar del 2017. Quelli alla carriera.

Dopo quasi 60 anni passati sul set e oltre 200 film girati, Jackie Chan, leggenda del cinema orientale, ha ritirato l'Oscar alla carriera quest'anno a lui assegnato dall'Academy. La setata di premiazione si è tenuta ieri, con l'ambita statuetta che è stata consegnata anche alla montatrice inglese Anne V. Coates, al direttore casting Lynn Stalmaster e al documentarista Frederick Wiseman.

"Dopo 56 anni nell'industria cinematografica, facendo più di 200 film, dopo così tante ossa rotte, finalmente".

Queste le parole di un emozionato Chan, accolto sul palco da Chris Tucker, suo ex compagno di set nella saga Rush Hour, dall'attrice Michelle Yeoh e da Tom Hanks, che si è riferito a lui come Jackie 'Chantastic' Chan. 23 anni fa, quando Jackie vide un Oscar a casa di Sylvester Stallone, decise che prima o poi sarebbe riuscito a conquistarne uno. Missione riuscita, anche se apparentemente impossibile.

Chan ha celebrato la sua Hong Kong, sottolineando il proprio orgoglio nell'essere cinese, per poi ringraziare i milioni di fan che ancora oggi gli permettono di sbancare il botteghino di casa. Jackie è diventato il primo cinese nella storia a ricevere questo premio.

Fonte: NBCNews

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail