Oscar 2017 migliore colonna sonora: Jackie, La La Land, Lion, Moonlight, Passengers

Il prossimo 26 febbraio saranno annunciati i vincitori degli Oscar 2017 - Scopri e vota con Blogo tutti i candidati alla categoria Migliore colonna sonora.

 

Prosegue la nostra carrellata sui candidati ai prossimi Oscar 2017 categoria per categoria, in un countdown che ci accompagnerà fino alla cerimonia di premiazione fissata per domenica 26 febbraio.

Archiviate le categorie Migliore scenografia, Migliori costumi, Miglior trucco, Miglior fotografia e Miglior sonoro , Miglior montaggio sonoro, è il turno delle nomination per la Migliore colonna sonora.

I candidati di questa edizione il biopic Jackie, l'avventura fantascientifica Passengers, i drammatici Moonlight e Lion - La strada verso casa e il favorito della categoria, l'acclamato musical La La Land.

A seguire trovate un sondaggio in cui potete esprimere la vostra preferenza sulla categoria e una serie di schede su film e compositori candidati in questa ottantanovesima edizione.

 


 

Mica Levi per "Jackie"


British singer Mica Levi poses on the red carpet for the BAFTA British Academy Film Awards at the Royal Opera House in London on February 8, 2015. AFP PHOTO / JUSTIN TALLIS (Photo credit should read JUSTIN TALLIS/AFP/Getty Images)

Sono 3 in totale le candidature collezionate dal biopic Jackie di Pablo Larrain incentrato sui giorni da first lady di Jacqueline Kennedy alla Casa Bianca e in seguito all'assassinio di suo marito, il presidente John F. Kennedy, avvenuto nel 1963 a Dallas in Texas.

La compositrice e cantautrice britannica Mica Levi alias "Micachu" è alla sua prima candidatura all'Oscar e alla sua seconda colonna sonora cinematografica dopo il dramma fantascientifico Under the Skin di Jonathan Glazer che vedeva Scarlett Johansson nei panni di un alieno.

 

 

 

Justin Hurwitz per "La La Land"


attends the 42nd annual Los Angeles Film Critics Association Awards at InterContinental Los Angeles Century City on January 14, 2017 in Los Angeles, California.

Sono 14 in totale le nomination collezionate dal musical La La Land di Damien Chazelle che racconta le vicissitudini artistiche e la storia d'amore tra il pianista jazz Sebastian (Ryan Gosling) e l'aspirante attrice Mia (Emma Stone) che si sono appena trasferiti a Los Angeles in cerca di fortuna.

Il favorito della categoria Justin Hurwitz è alla sua prima corsa agli Oscar, ma esordisce con all'attivo due vittorie ai Golden Globes (migliore colonna sonora e canzone originale) e una tripletta di candidature agli Oscar: una per la miglior colonna sonora e due per la migliore canzone originale. Compagno di Damien Chazelle all'Università di Harvard, Hurwitz torna a collaborare con il regista dopo aver musicato Whiplash e Guy and Madeline on a Park Bench.

 

 

 

Dustin O'Halloran e Hauschka per "Lion - La strada verso casa"


oscar-2017-migliore-colonna-sonora-jackie-la-la-land-lion-moonlight-passengers-4.jpg

Sono 6 in totale le candidature collezionate dal dramma Lion - La strada verso casa diretto da Garth Davis. Basato sul libro di memorie "La lunga strada per tornare a casa" il film racconta la storia vera di Saroo Brierley, interpretato da Dev Patel, che si perde da bambino a Calcutta, viene ritrovato e adottato da una coppia australiana e una volta adulto decide, utilizzando Google Earth, di ritrovare la sua famiglia di origine di cui non ha memoria.

Dustin O'Halloran è alla sua prima candidatura all'Oscar. I crediti di O'Halloran includono tre brani per la colonna sonora del dramma storico Marie Antoinette di Sofia Coppola e musiche originali per il fantascientifico Equals e i "romance" Like Crazy e Breathe In.

Il pianista e compositore tedesco Volker Bertelmann noto con lo pseudonimo "Hauschka" è alla sua prima nomination all'Oscar. Tra i crediti di Hauschka musiche per diversi documentari, l'horror The Boy di Craig William Macneill e In Dubious Battle diretto da James Franco.

 

 

 

Nicholas Britell per "Moonlight"


oscar-2017-migliore-colonna-sonora-jackie-la-la-land-lion-moonlight-passengers-5.jpg

Sono 8 in totale le candidature collezionate dal dramma Moonlight di Barry Jenkins. Basato sull'opera teatrale "In Moonlight Black Boys Look Blue" di Tarell Alvin McCraney il film racconta l’infanzia, l’adolescenza e l’età adulta di Chiron, interpretato da Trevante Rhodes, un ragazzo di colore cresciuto nei sobborghi difficili di Miami, che cerca faticosamente di trovare il suo posto del mondo.

Prima nomination all'Oscar per il pianista e compositore Nicholas Britell. All'attivo per Brittell la colonna sonora del dramma a sfondo finanziario La grande scommessa, musiche per l'episodio diretto da Natalie Portman del film collettivo New York, I Love You, la commedia francese Gimme the Loot e il dramma a sfondo storico Free State of Jones con Matthew McConaughey. Brittell ha inoltre scritto, prodotto e arrangiato brani per il dramma Whiplash, il biopic 12 anni schiavo e A Tale of Love and Darkness esordio alla regia dell'attrice Natalie Portman.

 

 

 

Thomas Newman per "Passengers"


oscar-2017-migliore-colonna-sonora-jackie-la-la-land-lion-moonlight-passengers-6.jpg

Sono 2 in totale le candidature all'Oscar collezionate dal dramma fantascientifico Passengers di Morten Tyldum che racconta del risveglio anticipato dal sonno criogenico di due passeggeri (Chris Pratt e Jennifer Lawrence) in viaggio a bordo di un'astronave diretta ad una lontana colonia spaziale. La coppia di viaggiatori s'innamorerà e dovrà affrontare un malfunzionamento che rischia di distruggere l'intera nave uccidendo loro e gli oltre 5.000 passeggeri ancora addormentati.

Quattordicesima nomination all'oscar e ancora nessuna statuetta vinta per il veterano Thomas Newman che ha composto più di 50 colonne sonore per il cinema e la televisione e vinto 6 Grammy. Le altre candidature di Newman includono musiche per Le ali della libertà, American Beauty, Alla ricerca di Nemo, 007 - Skyfall, Saving Mr. Banks e Il ponte delle spie.

 

 

 

  • shares
  • Mail