• Film

L’esorcista: la bambola “Living Dead Dolls” di Regan posseduta

Dal cult “L’esorcista” una nuova bambola della serie “Living Dead Dolls”  ispirata alla Regan di Linda Blair.

 

L’esorcista deflagrò sulla scena cinematografica nel 1973 e rapidamente cementò il suo posto nella storia del cinema come classico di culto e primo film horror candidato all’Oscar. Il film racconta la terribile storia della possessione demoniaca di una giovane ragazza interpretata da Linda Blair e del disperato tentativo della madre liberare la figlia attraverso un esorcismo condotto da due sacerdoti.

Ora la popolare serie delle Living Dead Dolls accoglie la giovane tormentata nella famiglia con una nuova bambola a dir poco terrificante. Sulla base dell’innovativo make-up speciale utilizzato nel film per ritrarre la possessione demoniaca, The Living Dead Dolls hanno ricreato il volto di Linda Blair in versione “doll” e il risultato fa apparire Annabelle un giocattolo per neonati.

Il diavolo è nei dettagli e ogni dettaglio è stato maniacalmente riprodotto, dai capelli arruffati agli occhi furiosi fino al suo sorriso maniacale. Non solo, sono stati ricreati anche la camicia da notte con tema floreale e la scritta “HELP ME” incisa sul suo stomaco.

La bambola Mezco Toys dell’Esorcista è alta 25 centimetri con 5 punti di articolazione e dotata di abito in tessuto, capelli realistici e una scatola da collezione ispirata al terrificante capolavoro cinematografico di William Friedkin.

Trovate la bambola di Regan posseduta in preordine QUI.