Oscar 2013: Anne Hathaway in corsa con la sua Catwoman de Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno?

La Warner Bros. farà una forte campagna pro-Oscar per Anne Hathaway, la Catwoman de Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, come Miglior attrice protagonista!

Qualcuno l’aveva pensato e pronosticato a suo tempo: Anne Hathaway potrebbe concorrere davvero agli Oscar 2013 grazie alla sua Catwoman. La Warner Bros. avrebbe infatti intenzione di spingere la sua campagna pro-Academy soprattutto in direzione Hathaway. E, sorpresa assoluta, la vorrebbe addirittura nella cinquina per la Miglior attrice protagonista. Un sogno impossibile? Probabilmente, ma mai dire mai, perché il 2012 è stato in un certo senso il suo anno.

Ne Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, capitolo finale della trilogia di Christopher Nolan, se c’è un elemento che ha messo d’accordo tutti è stata proprio lei. Come l’Heath Ledger de Il Cavaliere Oscuro, anche al momento dell’annuncio ufficiale della Hathaway nei panni di Catwoman si sono levati ululati e polveroni per l’azzardata scelta di casting. Per non parlare delle foto della tuta, che hanno fatto storcere più di un naso. Ma, come nel caso del Joker, Nolan e la Hathaway hanno smentito tutti sul campo.

Si dice che la Warner spingerà la sua campagna per la Hathaway come Miglior attrice protagonista soprattutto per un motivo: come Miglior attrice non protagonista riceverà quasi sicuramente la nomination per Les Misérables di Tom Hooper, e farla competere contro sé stessa potrebbe esserle letale. Il problema sta “solo” nel film: che, rispetto al capitolo precedente, non è stato il successo di critica che ci si attendeva. Voci di corridoio dicono che alle prime proiezioni per i membri dell’Academy il buzz non sia positivo, cosa che potrebbe già affossare la corsa di Catwoman alla nomination.

C’è poi un altro problema per la Hathaway: la quantità di performance femminili da tenere in considerazione per la cinquina. Noi a suo tempo abbiamo previsto questa cinquina:

E mancano poi anche altri attrici papabili, come la Emmanuelle Riva di Amour, che potrebbe farcela tranquillamente ad entrare nella cinquina. Insomma: la sfida Anne Hathaway/Catwoman è davvero difficile da vincere. C’è anche da dire che l’attrice ha ricevuto una nomination nel 2009 per il suo ruolo finora più bello e difficile, quello della protagonista di Rachel sta per sposarsi. All’epoca nessuno avrebbe scommesso su di lei: eppure…

La Warner ha intenzione poi di spingere anche su Christian Bale come Miglior attore protagonista, e poi su Tom Hardy, Michael Caine, Joseph Gordon-Levitt, Gary Oldman e Marion Cotillard come Miglior attori non protagonisti: ma qui la scommessa è impossibile sin dall’inizio…

Fonte: Hitfix

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →