Halloween 2018: nuove clip, spot tv in italiano e locandine ufficiali

Halloween: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul sequel horror di David Gordon Green nei cinema italiani dal 25 ottobre 2018.

 

Il 25 ottobre arriva nei cinema Halloween di David Gordon Green e nell'attesa di goderci il film in sala vi proponiamo un nuovo corposo aggiornamento che include due nuove clip con scene del film, tre spot tv in italiano, nuove locandine ufficiali e un'intervista a Jamie Lee Curtis.

La prima clip mostra la prtima volta che la Laurie Strode di Jamie Lee Curtis vede Michael Myers, mentre la seconda clip riprende una scena del trailer in cui Michael entra in un bagno pubblico e butta una manciata di denti insanguinati dentro uno dei bagni occupati da una vittima inorridita. Interpretata da Rhian Rees, questa giovane donna è Dana Haines, la metà di un duo di podcasters che visitano Haddonfield per indagare sul caso di follia omicida di Michael scatenatosi 40 anni prima. Il partner di Dana, Aaron Korey, è interpretato da Jefferson Hall. Sono suoi i denti che Michael sta portando in giro prima di buttarli a terra nel bagno?

 

Ora occupiamoci della polemica che ha visto Jamie Lee Curtis tacciata di essere una ipocrita da un articolo di Fox News, per l'uso da parte dell'attrice di armi da fuoco nel nuovo film di "Halloween". Curtis è un'attivista per quanto concerne il controllo delle armi e ha dato pubblicamente la sua opinione sull'argomento in svariate occasioni nel corso corso degli anni. L'articolo originale punta il dito sul personaggio di Laurie Strode di Curtis e il suo "maneggiare armi da fuoco" per proteggersi dal micidiale Michael Myers. L'articolo ha continuato sostenendo che gli attori che sono attivisti per il controllo delle armi non dovrebbero usare armi da fuoco nei loro film.

Jamie Lee Curtis ha parlato molto del controllo delle armi negli Stati Uniti, ma avrebbe preferito che Fox News l'avesse contattata prima di pubblicare l'articolo. Curtis è a favore del controllo delle armi, ma liquidato l'articolo come "stupido" e ha parlato delle sue convinzioni sull'argomento.

Sono un'accanita sostenitrice di una sensata sicurezza sulle armi da fuoco e delle leggi sulle armi, ad esempio, sostengo pienamente il divieto delle armi d'assalto e sostengo appieno il divieto degli bump-stocks [meccanismi che modificano le armi semi-automatiche in mitragliatrici automatiche]. Appoggio pienamente la Dichiarazione dei diritti e sostengo pienamente il secondo emendamento. Non ho assolutamente alcun problema con le persone che possiedono armi da fuoco se sono state addestrate, autorizzate, ed è stato condotto un controllo dei loro trascorsi, e andrebbe sospeso tale permesso per dare il tempo per sbrigare quel processo di controllo. Dovrebbero rinnovare la licenza proprio come facciamo noi con le automobili, che sono anch'esse armi.

 

 

Per quanto riguarda l'argomento sull'uso delle pistole nell'ultimo film di Halloween, Jamie Lee Curtis spiega che il personaggio di Laurie Strode non è più un "damigella in pericolo". Si è allenata e armata nel corso degli anni per prepararsi al ritorno di Michael Myers, probabilmente ammiccando alla Sarah Connor di Terminator 2.

Sapevano che Laurie sarebbe stata qualcuno che utilizza armi da fuoco e penso che ci fossero una miriade di armi da fuoco che avrebbero potuto essere usate nel film. Sono stata molto chiara con i realizzatori che l'utilizzo di armi era destinato all'autodifesa sua e della sua famiglia. Io sono un'attrice che ha fatto film slasher. Io devo essere responsabile per le mie scelte personali nella mia vita personale. Ma sono un'attrice e vengo pagata per fare ciò. E onestamente, se avessi fatto la mia carriera di attrice da pacifista, non avrei mai funzionato, mai, ma sono sempre stata orgogliosa di rappresentare donne che combattono e combattono con intelligenza, astuzia e creatività, e che combattono per le loro vite e le vite delle loro famiglie.

 

Il cast del film oltre a Jamie Lee Curtis include Judy Greer, Andi Matichak, Will Patton e Virginia Gardner. Il ruolo di Michael Myers sarà interpretato da James Jude Courtney, con l'attore originale Nick Castle a bordo per un cameo. David Gordon Green dirige da una sceneggiatura scritta insieme a Danny McBride e Jeff Fradley. Oltre a servire come produttore esecutivo del film, il regista e compositore originale John Carpenter è tornato a lavorare sulle musiche con il figlio Cody Carpenter e Daniel Davies.

Con le prime stime che prevedono un incasso di 50 milioni di dollari per il suo weekend di apertura, il film sembra un successo annunciato e chissà che non diventi un exploit come il recente blockbuster IT.

 

 

 

 

Fonte: USA Today

 

 

Halloween 2018: nuove clip e prima cover del nuovo Fangoria

 

I fan di Michael Myers sono in trepidazione per il ritorno dell'icona horror creata da John Carpenter, coinvolto nell'imminente nuovo Halloween di David Gordon Green in veste di produttore esecutivo e autore delle musiche. Altro gradito ritorno del sequel è la Laurie Strode di Jamie Lee Curtis. In precedenza Laurie era stata uccisa nel sequel di Halloween: Resurrection. Tuttavia, ignorando gli eventi di tutti i sequel della serie dopo il film originale, Jamie Lee Curtis ha ora la possibilità di tornare e soprattutto di cancellare il legame di sangue che la legava a Michael, infatti in qusto nuovo "Halloween" Michael e Laurie non sono fratello e sorella.

Oggi vi proponiamo due nuove clip con scene tratte dal film e la prima cover che segna il ritorno della leggendaria rivista horror Fangoria, dedicata proprio all'icona slasher. Nella prima clip, Laurie Strode è vista vicino ad una scuola mentre parla con la nipote Allyson, interpretata da Andi Matichak. È chiaro che quello che è accaduto nella notte di Halloween di quarant'anni prima ha trasformato Michael MYers in un'ossessione che ha messo a dura prova il rapporto di Laurie con la sua famiglia. Allyson vuole che sua nonna lo lasci andare e vada avanti con la sua vita, mentre Laurie sostiene di aver allevato sua figlia come ha fatto per tenerla preparata. Le due ovviamente si preoccupano l'una dell'altra, ma questo trauma profondamente radicato nella psiche di Laurie continua a causare una grave spaccatura nella famiglia Strode. Come sappiamo, le peggiori paure di Laurie presto si materializzeranno riportandola a piè pari nell'incubo vissuto quella maledetta notte di Halloween.

 

La seconda clip clip presenta la troupe di documentaristi che ha un incontro con Laurie Strode. Viene spiegato a Laurie come il loro obiettivo è scoprire perché Michael Myers ha scelto Laurie come bersaglio quella notte. Prima fanno menzione dell'incontro con Michael in cui gli hanno mostrato la maschera, che a quanto pare non ha suscitato reazioni. Laurie non mostra empatia per Michael, preoccupandosi solo delle persone che ha ucciso a sangue freddo. Tuttavia i cineasti cercano di convincere Laurie ad incontrare Michael. La clip si interrompe prima che possiamo scoprire la risposta di Strode, ma l'espressione sul suo viso suggerisce che lei non può credere che qualcuno possa aver avuto il coraggio di farle una domanda del genere.

A seguire trovate la cover (via Entertainment Weekly) che segna non solo il ritorno di Michael Myers, ma anche dell'iconico magazine horror Fangoria. I fan di lunga data del genere horror conoscono bene questa rivista horror pubblicata negli anni '80 e '90 e ora Fangoria non torna solo come pubblicazione, ma anche come società di produzione, con Puppet Master: The Littlest Reich come sua prima pellicola uscita in DVD e Blu-ray negli States lo scorso 25 settembre. Fangoria è pronta a lanciare il suo primo numero e sulla copertina fa capolino la minacciosa maschera di Michael Myers nel nuovo "Halloween".

Oltre al nuovo Halloween di David Gordon Green, il primo numero della nuova Fangoria include approfondimenti sul nuovo Puppet Master, prodotto da Fangoria Films e pagine dedicate al prossimo remake Suspiria, e i fan del genere apprenderano di un sequel mai girato di Non aprite quella porta in cui era coinvolto Eli Roth e potranno leggere un nuovo racconto di Chuck Palahniuk, l'autore di "Fight Club". Inoltre il famoso creatore di franchise Phantasm, Don Coscarelli, parla dell'ispirazione dietro al primo film e Barbara Crampton, protagonista di Re-Animator e You're Next, avrà un suo spazio all'interno della rivista.

L'Halloween di David Gordon Green debutterà nei cinema italiani il 25 ottobre. Oltre a Curtis, Matichak e Greer, il cast di "Halloween" include Will Patton, Virginia Gardner, Rhian Rees, Jefferson Hall e James Jude Courtney come L'Ombra / Michael Myers.

 

 

 

Fonte: EW

 

 

Halloween 2018: prima clip ufficiale "Michael attacca Laurie"


 

L'uscita del nuovo Halloween si avvicina, e online è approdata una prima clip con una scena del film che mostra uno degli scontri tra Michael Myers e la Laurie Strode di Jamie Lee Curtis.

Nell'imminente "Halloween" di David Gordon Green, Laurie Strode ha atteso ben 40 anni un ritorno di Michael Myers (Nick Castle) in quel di Haddonfield. Alla fine lo scenario immaginato e pianificato per decenni diventerà realtà...ma questa volta Laurie è pronta a combattere e ad invertire la dinamica cacciatore/preda.

La prima clip mostra una sequenza estesa vista nei trailer del film in cui Michael sfonda una porta e afferra Laurie che imbraccia un fucile...

Il nuovo film di "Halloween" arriva nei cinema italiani il 25 ottobre 2018.

 

 

 

Halloween 2018: nuovo trailer "Heritage"


 

Disponibile un nuovo trailer per l'Halloween di David Gordon Green in arrivo nei cinema italiani il 25 ottobre. Il trailer rievoca gli eventi del primo film, narrandoli come un crimine reale. Il film riporterà la saga alle radici facendo tabula rara di tutte le altre puntate tranne l'originale del 1978.

Le prime recensioni del nuovo "Halloween" hanno registrato entuasiasti sostenitori ma anche detrattori, comunque Blumhouse scomette su un successo tanto che insieme a David Gordon Green e Danny McBride hanno già un sequel pianificato. Il duo voleva fare due film girati "back-to-back", ma in seguito hanno deciso con Jason Blum che fosse meglio fare un solo film e solo nel caso funzionasse girare un sequel.

Alcune delle prime recensioni di Halloween criticano il film per il fatto di essere troppo concentrato a strizzare l'occhio ai fan, critici forse non consapevoli che la gran parte dei potenziali spettatori del film è composta proprio da fan di Michael Myers.

John Carpenter è stato produttore esecutivo per il nuovo Halloween e dichiara con orgoglio che è il miglior Halloween mai girato dall'originale. Oltre a dare una mano al film, Carpenter ha anche fornito una colonna sonorab aggiornata di cui potete ascoltare un'anteprima scorrendo al'articolo.

Fonte: CosmicBookNews

 

 

Halloween 2018: nuovo trailer internazionale e anteprima colonna sonora di John Carpenter


 

disponibile un nuovo trailer internazionale e un'anteprima della colonna sonora del nuovo film di Halloween in uscita nei cinema italiani il 25 ottobre. Il film di David Gordon Green sta raccogliendo ampi consensi nelle varie anteprime con qualcuno che lo ha definito "Il risveglio della Forza del genere slasher". Il film ha ricevuto anche una standing ovation dopo la sua premiere e i fan sono impazienti di rivedere Michael Myers sul grande schermo.

Il nuovo trailer presenta una nuova introduzione dal creatore del franchise di Halloween e maestro dell'horror John Carpenter. A lui si uniscE l'originale star di Halloween, Jamie Lee Curtis. Entrambi sembrano sinceramente entusiasti del film che Carpenter ha musicato e prodotto.

Ciao appasionati di cinema, sono John Carpenter, 40 anni fa ho fatto un film così terrificante che è diventato un film horror di culto. Guarda il terrificante nuovo film nei cinema a ottobre 2018.

 

John Carpenter passa la parola all'attrice simbolo del franchise, Jamie Lee Curtis.

Sono Jamie Lee Curtis, 40 anni dopo ritorno ad interpretare Laurie Strode, che è stata trasformata in un guerriero infernale per proteggere la sua famiglia a tutti i costi, e mantenere Michael Myers rinchiuso per sempre.

 

John Carpenter e Jamie Lee Curtis terminano la loro introduzione sfidando il coraggio degli spettatori a vedere quello che viene definito uno dei film più spaventosi del 2018. David Gordon Green dirige quello che è un sequel diretto dell'originale del 1978, con una sceneggiatura che ha scritto insieme a Danny McBride. Il filmato inedito incluso in questo nuovo trailer presenta un migliore sguardo all'occhio sfregiato di Michael, un "regalino" ottenuto da Laurie nel primo film con Michael che viene colpito con una gruccia per abiti.

 

Sacred Bones Records ha rilasciato un brano completo della rielaborazione di John Carpenter del suo iconico tema di Halloween. La traccia dal titolo "The Shape Returns" non è molto diversa dal tema originale, ma si può percepire l'utilizzo di sintetizzatori di ultima generazione. Carpenter per la nuova partitura si è avvalso dell'aiuto di suo figlio Cody e del musicista Daniel Davies, con cui il compositore ha registrato dischi e tenuto tournée negli ultimi anni.

John Carpenter era un musicista di formazione classica prima di ribellarsi e dedicarsi al rock and roll. Anche se il suo stile può definirsi minimalista, con l'esclusivo uso del tempo 5/4 e di sintetizzatori multitraccia, la musica di Carpenter ha segnato un'epoca sin dall'uscita dell'originele "Halloween" nel 1978.

Mentre componeva la partitura della colonna sonora originale dell'originale "Halloween", John Carpenter è stato influenzato dalla band tedesca dei Tangerine Dream e dalla band italiana dei Goblin, che hanno composto colonna sonore di culto come Profondo Rosso e Suspiria.

La nuova colonna sonora di John Carpenter sarà pubblicata da Sacred Bones Records il 19 ottobre, lo stesso giorno in cui il nuovo "Halloween" arriverà nei cinema americani.

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Halloween 2018: nuove immagini ufficiali del film di David Gordon Green


 

La Notte delle Streghe è dietro l'angolo e quest'anno i fan di Michael Myers saranno in prima fila per godersi il nuovo film di Halloween del regista David Gordon Green e del suo co-sceneggiatore Danny McBride, supportati per l'occasione dall'iconico regista John Carpenter e dall'originale Laurie Strode di Jamie Lee Curtis.

Il sito Comingsoon.net ha reso disponibili nuove immagini ufficiali del film che ricordiamo cancella tutti i sequel precedenti diventando un sequel diretto del classico originale del 1978. Laurie Strode ha aspettato oltre 40 anni per l'inevitabile ritorno di Michael e questa volta è armata e pronta a vendicarsi.

Il film è stato recentemente presentato al fetstival di Toronto dove ha ottenuto una standing ovation, a cui Jamie Lee Curtis ha risposto gridando alla folla: "Happy Halloween, Mother F*ckers!". In questo nuovo capitolo dell'iconica saga horror scopriamo una Laurie ossessionata per anni dal ricordo di Michael Myers, da quando è scampata per poco al coltello del maniaco mascherato.

Una squadra di documentari britannici è arrivata per visitare Michael in prigione. Stanno realizzando una retrospettiva sulla notte di terrore del maniaco. Il loro documentario prende una piega inattesa quando Myers sfugge alla custodia della polizia, recupera la sua iconica maschera di William Shatner, la indossa e si dirige verso Haddonfield per una reunion con la sua ultima mancata vittima. Michael intende finire il lavoro lasciato in sospeso una volta per tutte e naturalmente lungo la strada lascerà una scia di sangue, morte e terrore.

Nel film recitano anche Judy Greer, che interpreta la figlia di Laurie, Karen, e Andi Matichak, che interpreta la nipote di Laurie, Allyson. Nick Castle riprende il ruolo di Michale Mayers in un cameo, mentre James Jude Courtney interpreta Michael Myers per il resto del film.

Nelle foto sono ritratti Rhian Rees come Dana, uno dei membri della troupe del documentario, che prova in prima persona l'ira di Michael Myers. C'è anche Will Patton nei panni dell'agente Hawkins, mentre indaga su un autobus abbandonato su cui ha viaggiato Michael Myers.

Il nuovo "Halloween" di Blumhouse arriva nei cinema americani il 25 ottobre 2018.

 

 

 

Fonte: Comingsoon.net

 

 

Halloween 2018: nuovo trailer internazionale e featurette in italiano


 

Disponibili un nuovo trailer internazionale e una featurette sottotitolata in italiano del nuovo Halloween di Blumhouse diretto da david Gordon Green.

Il nuovo trailer internazionale vanta un taglio completamente diverso e offre una serie di filmati nuovi di zecca, tra cui un'immagine di Michael Myers non mascherato che ne mostra la parte posteriore della testa.

Danny McBride e David Gordon Green hanno deciso di abbandonare tutti i precedenti film di Halloween nel realizzare il nuovo film. Hanno scelto di fare un sequel diretto dell'originale di John Carpenter, ma hanno incluso piccoli tributi alle altre puntate della serie. Un omaggio a Halloween III - Il signore della notte è chiaramente evidente nell'ultimo trailer che mostra tre bambini in maschera, vestiti da strega, zucca e scheletro. L'aggiunta delle maschere del terzo film del franchise è una scelta interessante poiché è l'unico film che non presenta Michael Myers.

Nella featurette sottotitolata, Jamie Lee Curtis che ritorna nei panni di Laurie Strode descrive un Michael Myers come "l'incarnazione del male puro". Nel video c'è anche John Carpenter, l'uomo che ha creato il franchise definisce Myers "spietato e con una forza inarrestabile". Carpenter sembra molto soddisfatto del nuovo Halloween tanto da definirlo: "Il migliore che ho visto da quando abbiamo fatto il primo film".

Il Maestro dell’horror John Carpenter è produttore esecutivo e consulente creativo di questo capitolo, e unisce le forze con il produttore specialista in horror Jason Blum (Get Out, Split, La notte del giudizio, Paranormal Activity).

Halloween è prodotto inoltre da Malek Akkad, la cui Trancas International Films ha prodotto la saga di Halloween fin dalla sua nascita, e Bill Block (Elysium, District 9). Oltre a Carpenter e Curtis, Green e McBride sono invece i produttori esecutivi per quanto riguarda la Rough House.

Halloween, una produzione Trancas International Films, Blumhouse Productions e Miramax, uscirà nelle sale italiane il 25 Ottobre 2018 distribuito da Universal Pictures.

 

 

 

Halloween: nuovo trailer italiano e poster del sequel / reboot di David Gordon Green


 

Il 25 ottobre arriva finalmente nei cinema italiani il nuovo film di Halloween, annunciato come sequel diretto dell'originale Halloween di John Carpenter (uscito nel 1978) e vedrà Laurie Strode (interpretata da Jamie Lee Curtis) riunirsi con l'attore Nick Castle, l'originale Michael Myers, che data l'età avanzata apparirà in una sola scena sostituito per il resto del film dal collega James Jude Courtney.

Universal Pictures ha reso disponibile un nuovo trailer italiano del film diretto da David Gordon Green che uscirà in concomitanza con il 40° Anniversario dell'Halloween del 1978. Sebbene tecnicamente non sia stato il primo "slasher" in assoluto, il cult di Carpenter ha sicuramente reso popolare il sottogenere e lo ha portato al suo apice ed epilogo nel corso degli anni '80.

 

Laurie Strode giunge allo scontro finale con Michael Myers, l’uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima.

 

Il nuovo Halloween sarà un sequel diretto dell'originale ignorando ogni sequel realizzato dopo il 1978. John Carpenter che è a bordo del nuovo Halloween come produttore esecutivo e autore della colonna sonora parla di questa cancellazione di quasi l'intero canone del franchise.

È quasi una realtà alternativa, riprende dopo il primo e fa finta che nessuno degli altri sia stato realizzato, sarà divertente, c'è un regista di grande talento ed è stato ben scritto, sono impressionato.

 

 

 

Halloween: nuove immagini ufficiali con Jamie Lee Curtis e Nick Castle


halloween-nuove-immagine-ufficiali-con-jamie-lee-curtis-e-nick-castle.jpg

L'Halloween di David Gordon Green ha riportato John Carpenter nel leggendario franchise insieme a Jamie Lee Curtis, che sta riprendendo il ruolo di Laurie Strode. Inoltre Green è stato in grado di riportare su schermo l'originale interprete di Michael Myers, alias "L'Ombra", l'attore Nick Castle. In una nuova foto dal set Castle viene ritratto con una lattina di Dr. Pepper mentre ricrea una classica foto dal set del film originale del 1978 in cui l'attore per il suo ruolo ha percepito 25$ l'ora.

Come accaduto con Peter Mayhew neri panni di Chewbacca in Star Wars: Il risveglio della Forza, vista l'età avanzata di Nick Castle, l'attore ha girato solo alcune sequenze nei panni di Michael Myers in Halloween. L'attore James Jude Courtney ha interpretato "L'Ombra" per le sequenze d'azione e la maggior parte del film. Al completamento delle riprese principali Castle ha parlato delle somiglianze tra il nuovo film e l'originale, osservando che David Gordon Green e Danny McBride hanno approcciato il progetto pensando a come lo avrebbe fatto John Carpenter.

Ci sono un sacco di cose che coincidono (nel nuovo film) che sembrano dei modi intelligenti per introdurre una sorta di déjà vu del primo, senza dare l'impressione di aver copiato. Alla sceneggiatura hanno lavorato delle persone molto intelligenti.

halloween-nuove-immagine-ufficiali-con-jamie-lee-curtis-e-nick-castle-2.jpg

halloween-nuove-immagine-ufficiali-con-jamie-lee-curtis-e-nick-castle-3.jpg

Insieme alla foto di Nick Castle c'è anche una nuova foto di Jamie Lee Curtis nei panni di Laurie Strode. Nell'immagine Strode può essere vista mentre prepara alcune armi, in attesa del ritorno di Michael Myers. Questa foto conferma la rivisitazione del personaggio nello stile della Sarah Connor di Terminator 2.

Jamie Lee Curtis ha parlato un po' di come la preparazione e la paranoia di Laurie influenzeranno la vita della sua famiglia.

Prova ad immaginare di essere la figlia di Laurie Strode con lei che ti porta nella tua classe di prima elementare, guarda l'insegnante e dice: "Quale sono le vie di fuga?". Era sempre in allerta e le autorità intervenivano e dicevano: "Questa non è vita per un bambino". Questa è la concentrazione e l'energia che Laurie ha ora: Preparati per lui mentre lui si sta preparando per me.

"Halloween" debutta nei cinema italiani il 25 ottobre 2018.

 

 

 

Fonet USA Today / Horror Flicks

 

 

Halloween: nuova immagine ufficiale con Jamie Lee Curtis


halloween-nuova-immagine-ufficiale-con-jamie-lee-curtis.jpg

Entertainment Weekly ha pubblicato una nuova immagine ufficiale di Halloween 2018. Il nuovo film di Halloween vedrà il ritorno di Jamie Lee Curtis nei panni Laurie Strode dalla sua dipartita mostrata in Halloween - La resurrezione sedici anni or sono. Questa nuova immagine mostra una Laurie più anziana con sua figlia, interpretata da Judy Greer.

Questo nuovo film servirà da sequel diretto del classico slasher del 1978 di John Carpenter e Laurie non sarà più una vittima, ma in una sorta di trasformazione in stile Sarah Connor in Terminator 2, è pronta ad affrontare la famigerata minaccia mascherata nota com "L'ombra" che tornerà in cerca di sangue. Jamie Lee Curtis ha parlato di questo cambiamento di Laurie Strode da "Final Girl" a "guerriera".

Il primo film mi ha visto correre molto, e in questo film sono più a caccia. Si può vedere questa donna riprendere in mano la sua vita.

 

Questo film oltre ad ignorare il fatto che Michael Myers è in realtà il fratello di Laurie farà tabila rasa di tutti i sequel precedenti, incluso il ben voluto Halloween II.

Il nuovo "Halloween" tornerà ad Haddonfield, tuttavia la location attuale è diversa. Il film originale è stato girato in California, mentre David Gordon Green ha girato nel South Dakota. Tuttavia Jamie Lee Curtis ha sentito una forte connessione quando ha messo piede sul set.

Sembrava proprio come nelle strade di West Hollywood o di South Pasadena. Aveva questa incredibile sensazione di nostalgia, la semplicità di una piccola città in America dove questo orrore ha luogo. Sarà fantastico.

 

John Carpenter, pur non dirigendo, è a bordo come produttore esecutivo e fornirà la colonna sonora. Blumhouse e Universal distribuiranno Halloween nelle sale il 19 ottobre, dopo il debutto del film al Toronto International Film Festival il mese prossimo.

 

 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

 

Halloween: nuovo poster dal Comic-Con 2018 e intervista a David Gordon Green


halloween-nuovo-poster-dal-comic-con-2018-e-intervista-a-david-gordon-green.jpg

Universal e Blumhouse portano il nuovo Halloween al Comic-Con 2018 e tra le esclusive per la convention c'è un un nuovo suggestivo poster.

Il nuovo Halloween è diretto da David Gordon Green e funge da sequel diretto dell'originale. Il regista in una lunga intervista con The Hollywood Reporter ha ammesso che lui e il co-sceneggiatore Danny McBride hanno bruciato oltre 80 bozze di sceneggiatura prima di avere qualcosa con cui si sentissero abbastanza sicuri per avvicinarsi a Carpenter, sperando nella sua benedizione. La svolta è arrivata quando Green e McBride hanno deciso di ignorare ogni sequel di Halloween per creare una continuazione diretta dell'originale.

Una volta avuto l'idea di eliminare Halloween 2 e oltre, siamo andati a casa di Carpenter e abbiamo presentato nervosamente le nostre idee. Durante una conversazione molto diffidente, lo vedemmo passare da uno sguardo sbieco a grandi sorrisi. Questo ci ha poi dato la sicurezza di andare avanti piuttosto rapidamente e poi provare ad avere Jamie Lee Curtis, [il protagonista originale Nick Castle] e a far comporre la musica a Carpenter. La nostra più grande ambizione era riuscita e, come mi piace dire, abbiamo baciato l'anello del Padrino e lui ci ha dato il vial libera.

Anche dopo aver completato la sceneggiatura, Green ha parlato della natura incredibilmente fluida del film durante la produzione di 25 giorni: "Ogni sabato è stato riscritto per le prove domenicali in modo da potermi nutrire di ciò che avevamo appreso in quella settimana o per l'idea di un attore o delle competenze che non sapevamo di avere di fronte, quindi abbiamo scritto fino all'ultima settimana di produzione". Inoltre, Green ha incoraggiato il cast ad improvvisare quando possibile per aggiungere autenticità. Il regista spera che il ritorno alla terrificante semplicità di un uomo mascherato con un coltello fornirà quel tipo di brividi intimi e di forte impatto che hanno reso l'Halloween di Carpenter un classico duraturo.

Oltre a Curtis e Castle, altri membri del cast includono James Jude Courtney, Judy Greer e Andi Matichak. Halloween arriverà nei cinema italiani il 25 ottobre.

 

halloween-nuovo-poster-dal-comic-con-2018.jpg

 

 

Fonte: THR

 

 

Halloween: nuova immagine ufficiale di Michael Myers


halloween-nuova-immagine-ufficiale-di-michael-myers.jpg

Blumhouse sarà presente al Comic-Con di San Diego dove presenterà sequenze esclusive del nuovo sequel di Halloween, e come assaggio è arrivata online una nuova immagine ufficiale di Michael Myers. Il nuovo Halloween cancellerà tutto ciò che è stato prodotto dopo l'originale del 1978, intraprendendo un nuovo percorso con la benedizione del maestro dell'horror John Carpenter, che è anche a bordo per comporre la colonna sonora.

Jamie Lee Curtis torna ad interpretare Laurie Strode insieme a Nick Castel, il Michael Myers originale. Alla Curtis, che ha elogiato la sceneggiatura di Danny McBride, Jeff Fradley e David Gordon Green, è entusiasta dell'idea di fare tabula rasa e adora il fatto che questo film abbia luogo 40 anni dopo l'originale.

Quello che ho amato è che asporta chirurgicamente tutto quel tessuto morto cresciuto dal film originale, 40 anni dopo. Potrebbero esserci persone che amano gli altri film, grandioso, ma hanno rilevanza zero per questa storia.

 

A proposito dei sequel, il regista David Gordon Green è d'accordo con la Curtis, ma nota che ci sono alcuni sottili richiami agli altri film della serie che i fan irriducibili riconosceranno. Soprattutto Green ammette che lui, Danny McBride e Jeff Fradley si sono goduti tutti gli altri film.

Questo film non è in grado di riconoscere a livello di narrazione nessuno dei film di Hallowwen oltre all'originale, ma ci piacciono molto gli altri film e ci sono un sacco di richiami molto sottili su un certo numero di cose che penso i grandi fan, le persone che conoscono i film scientificamente, coglieranno, si spera.

 

Nel nuovo Halloween, l'assassino mascherato Michael Myers sta per essere trasferito da un istituto psichiatrico ad una prigione di massima sicurezza e David Gordon Green dice che "le cose si mettono molto male". La Laurie Strode di Jamie Lee Curtis dovrà affrontare Michael Myers, il maniaco mascherato che l'ha perseguitata per anni, un'ultima volta. Per quanto riguarda ciò che accadrà riguardo alla trama, è tutto un mistero, ma sembra che sarà un inferno.

Il nuovo Halloween debutta nei cinema italiani il 25 ottobre.

 

 

 

Fonte: Entertainment Weekly

 

 

Halloween: trailer italiano del sequel Blumhouse


 

Michael Myers è tornato! Universal Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano del nuovo Halloween di Blumhouse Productions, che non è un remake, ma un sequel diretto del film originale di John Carpenter, ma anche un reboot che intende riscrivere la storia dell'amata serie slasher.

Jamie Lee Curtis torna all’iconico ruolo di Laurie Strode, che giunge allo scontro finale con Michael Myers, l’uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima.

John Carpenter è a bordo come produttore esecutivo e ha composto la colonna sonora del film, che come accennato applica dei cambiamenti sostanziali alla saga, il che significa che la Laurie Strode di Jamie Lee Curtis non è più imparentata con Michael Myers. Questo nuovo Halloween non solo ignora tutti sequel, ma ignora anche Halloween II (1981) che è il sequel diretto ufficiale dell'Halloween originale, scritto da Carpenter e che si svolge la stessa notte del film originale.

David Gordon Green (Pineapple Express) dirige da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Danny McBride. Anche se entrambi sono principalmente noti per i loro exploit comici, hanno dimostrato di poter giocare efficacemente con altri generi. Il cast oltre a Jamie Lee Curtis include Judy Greer, che interpreta sua figlia e Andi Matichak, che interpreta la nipote di Laurie. Il cast è commpletato da Virginia Gardner, Miles Robbins, Dylan Arnold e Drew Scheid, insieme a Nick Castle, che ha interpretato Michael Myers nel film originale che torna nei panni dell'iconico killer mascherato.

"Halloween" è prodotto inoltre da Malek Akkad, la cui Trancas International Films ha prodotto la saga di Halloween fin dalla sua nascita, e Bill Block (Elysium, District 9). Oltre a Carpenter e Curtis, Green e McBride sono invece i produttori esecutivi per quanto riguarda la Rough House.

Il film sta attualmente affrontando nuove riprese con l'obiettivo di rafforzare il finale. Il nuovo Halloween arriva nei cinema italiani il 25 ottobre 2018.

 

halloween-2018-poster-italiano-del-sequel-blumhouse.jpg

 

 

Halloween: nuova anteprima trailer del sequel Blumhouse


 

Disponibile una seconda anteprima del primo trailer del nuovo Halloween di Blumhouse. In questo secondo video vediamo Jamie Lee Curtis e Michael con la sua classica maschera dall'aspetto decisamente vissuto.

Sarà la musica di John Carpenter e il look classico, ma con questo nuovo film sembra di essere tornati ai bei vecchi tempi andati ed è un gran paicere rivedere l'Ombra in azione.

Il primo trailer del nuovo "Halloween" di David Gordon Green arriva domani venerdì 8 giugno con un'uscita del film nelle sale fissata al 19 ottobre 2018.

 

 

Halloween: nuova immagine di Michael Myers dal sequel Blumhouse


halloween-nuova-immagine-di-michael-myers-dal-sequel-blumhouse.jpg

Blumhouse ha promesso un primo trailer del nuovo Halloween di David Gordon Green e Danny McBride per domani venerdì 8 giugno, e nell'attesa arriva una nuova immagine di Michael Myers pronto a tornare in azione. L'immagine ci mostra un ritorno alle origini del personaggio dopo i reboot di Rob Zombie che erano ben lontani dalla visione originale di John Carpenter.

Tra i graditi ritorni per questo sequel / reboot ci sarà Nick Castle, l'attore che interpretò Michael nell'originale Halloween. Castle ha 70 anni e quindi sarà supportato nel ruolo dell'Ombra dall'attore e stuntman James Jude Courtney, un po' come accaduto con Chewbacca in "Il Risveglio della Forza". Ricordiamo che i crediti di Castle includono anche la regia del gioiellino sci-fi anni '80 Giochi Stellari aka The Last Starfighter.

Anche Jamie Lee Curtis riprenderà il ruolo di Laurie Strode, l'attrice ha recentemente rivelato in una nuova intervista che sa che "Halloween" è di fatto la sua eredità. Nonostante la sua carriera sia ricca di film e interpretazioni, la Curtis è ben consapevole che la sua battaglia con l'icona horror Michael l'ha di fatto impressa a fuoco nell'immaginario collettivo come l'eroina e "final girl" Laurie Strode.

Riconosco che sarà il mio più grande contributo. Nonostante l'aver scritto libri per bambini, tutte le mie campagne di sensibilizzazione, tutta la mia politica, tutto il mio personale viaggio, la mia eredità sarà Halloween.

Il nuovo "Halloween" di Blumhouse ha l'intenzione di mostrare agli spettatori un lato inedito della Laurie Strode di Jamie Lee Curtis, che si prepara da anni a questo ultimo confronto e che stavolta ha creato trappole e pianificato in largo anticipo una "festa" di bentornato per Michael Myers.

"Halloween" arriverà nei cinema il 19 ottobre, giusto in tempo per celebrare al cinema la Notte delle Streghe.

 




Un post condiviso da Ryan Turek (@ryturek) in data: Giu 6, 2018 at 12:02 PDT

Halloween: anteprima trailer del sequel horror di Blumhouse


  Venerdì 8 giugno arriva il primo trailer dell'atteso Halloween diretto da David Gordon Green e prodotto da Blumhouse, e online è arrivata un'anteprima naturalmente accompagnata dall'iconica colonna sonora di John Carpenter. Il nuovo Halloween, che ignorerà tutti i sequel per collegarsi direttamente all'originale anni '70 di John Carpenter, seguirà Michael Myers che sfuggito di nuovo da un istituto psichiatrico recupera la sua vecchia maschera e riparte alla carica in cerca di vendetta contro Laurie Strode (Jamie Lee Curtis). Stavolta però Laurie è pronta ad affrontare l'incubo che l'ha perseguitata da quando è scampata per poco alla sua follia omicida nella notte di Halloween di quarant'anni prima. Il maestro dell'horror John Carpenter è produttore esecutivo e consulente creativo di questo nuovo film prodotto da Jason Blum (Scappa Get Out, Split, La notte del giudizio, Paranormal Activity).

Halloween: nuove immagini ufficiali e annuncio trailer del sequel Blumhouse


halloween-nuove-immagini-ufficiali-e-annuncio-trailer-del-sequel-blumhouse-3.jpgUSA Today

ha svelato le prime immagini del nuovo Halloween di Blumhouse il cui primo trailer sarà disponibile da venerdì 8 giugno.

L'articolo di USA Today include anche un breve descrizione della trama del film:

Una troupe di documentaristi britannici arriva negli Stati Uniti per visitare Michael in prigione per una retrospettiva sulla notte di terrore del maniaco, ma il loro progetto diventa molto più interessante quando Myers sfugge alla custodia, recupera la sua maschera e cerca vendetta su Laurie, con gli altri che lungo la strada diventano naturalmente parte del suo impressionante "body count". Nei decenni successivi alla fatidica notte di Halloween che ha alterato per sempre la vita dell'ex babysitter, Laurie si è armata e preparata per l'inevitabile ritorno di Michael, a scapito della sua famiglia, tra cui la figlia Karen e la nipote Allyson. Laurie Strode arriva al suo ultimo confronto con Michael Myers, che l'ha perseguitata da quando è scampata per poco alla sua follia omicida nella notte di Halloween di quarant'anni prima.

David Gordon Green (Strafumati, Stronger) dirige il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme a Danny McBride. La coppia ha deciso di ignorare ogni sequel del franchise, incluso l'apprezzato Halloween II, rendendo questo nuovo film un sequel diretto dell'originale diretto dal maestro John Carpenter. Questa nuova versione eliminerà anche la parentela di Laurie e Michael riscrivendo di fatto il background di Michael. Nel film, Judy Greer interpreta Karen Strode, la figlia di Laurie Strode (Jamie Lee Curtis) e Andi Matichak è la nipote di Laurie. A indossare di nuovo i panni dell'Ombra ritroviamo l'attore originale Nick Castle. Michael Myers torna a dare la caccia a Laurie il 19 ottobre 2018.

 

 

Fonte: Usa Today

 

 

Halloween: primo poster ufficiale del sequel Blumhouse


halloween-primo-poster-ufficiale-del-sequel-blumhouse.jpg

Michael Myers ritorna in un nuovo film di Halloween in uscita nei cinema americani il 19 ottobre. In attesa di un primo trailer diamo un primo sguardo ufficiale a L'Ombra in un primo minaccioso poster del sequel horror di Blumhouse. L'immagine nel poster che mostra una maschera dall'aspetto "vissuto" conferma che Michael Myers indosserà la maschera del film originale, come recentemente rivelato in un'ntervista dal truccatore Christopher Nelson che ha curato gli effetti speciali del film.

Jamie Lee Curtis torna al suo ruolo iconico come Laurie Strode, che arriva al suo ultimo confronto con Michael Myers, la figura mascherata che l'ha perseguitata da quando è scampata per poco alla sua follia omicida nella notte di Halloween di quarant'anni fa.

Il maestro dell'horror John Carpenter è produttore esecutivo e consulente creativo di questo nuovo film che sarà prodotto da Jason Blum (Scappa Get Out, Split, La notte del giudizio, Paranormal Activity). Ispirato al classico di Carpenter, i filmmakers David Gordon Green e Danny McBride hanno realizzato una storia che scolpisce un nuovo percorso dagli eventi nel film del 1978.

Halloween sarà prodotto anche da Malek Akkad, la cui Trancas International Films ha prodotto la serie di Halloween sin dai suoi esordi e Bill Block (Elysium, District 9).

Il cast del film oltre a Jamie Lee Curtis include Judy Greer, Will Patton, Nick Castle, Andi Matichak e Omar J. Dorsey. David Gordon Green dirige da una sceneggiatura scritta con Danny McBride, insieme a Jeff Fradley. Il film è basato su personaggi creati da John Carpenter e Debra Hill. Jason Blum, Malek Akkad, Bill Block stanno producendo al fianco dei produttori esecutivi: John Carpenter, Jamie Lee Curtis, David Gordon Green e Danny McBride.

Pare che questo Halloween sarà un sequel diretto del primo film, e anche se ci saranno dei riferimenti, il film se non si collegherà a nessuno dei precedenti sequel, dando al franchise un nuovo inizio. Lo sceneggiatore Danny McBride ha parlato in una recente intervista di come si è approcciata la resurrezione di Michael Myers.

Questo film inizia dove finiva il primo. Il franchise di Halloween è diventato un po' come uno spettacolo interattivo, sai quando ci sono così tante versioni diverse, e la timeline è così confusa, abbiamo solo pensato che sarebbe stato più facile tornare alla fonte e continuare da lì. Era più bello che sapere che stai lavorando su Halloween 11, mi è sembrato più bello: "stiamo facendo Halloween 2". Noi abbiamo comunque fatto riferimento agli altri film. Rendiamo omaggio e abbiamo rispetto per ogni Halloween realizzato.

halloween-primo-poster-ufficiale-del-sequel-blumhouse-2.jpg

  • shares
  • Mail