C'era una volta...a Hollywood: nuovissimo trailer italiano del film di Quentin Tarantino

C'era una volta...a Hollywood: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Quentin Tarantino nei cinema italiani dal 18 settembre 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Sony Pictures ha reso disponibile un nuovo trailer in italiano di C'era una volta...a Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino che arriverà nei cinema italiani il 18 settembre, con un'anteprima che si terrà il 2 agosto al cinema Adriano di Roma alla presenza di Tarantino, Margot Robbie e Leonardo DiCaprio.

"C’era una volta...a Hollywood" di Quentin Tarantino è ambientato nella Los Angeles del 1969 in cui tutto sta cambiando, dove l’attore televisivo Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) cercano di farsi strada in una Hollywood che ormai non riconoscono più. Il nono film dello sceneggiatore-regista presenta un cast stellare e diverse linee narrative in un tributo all’ultimo periodo dell'età d'oro di Hollywood.

L'incredibile cast del film oltre a DiCaprio e Pitt include Margot Robbie nei panni di Sharon Tate, Mike Moh in quelli di Bruce Lee, Damian Lewis impersona Steve McQueen, Damon Herriman è Charles Manson mentre Rafał Zawierucha veste i panni del regista Roman Polański. A proposito di Polanski, la moglie del regista, l'attrice Emmanuelle Seigner, ha criticato Tarantino e Hollywood per aver sfruttato l'immagine del marito mentre l'industria dell'intrattenimento ancora lo diffama.

 

 

 

C'era una volta...a Hollywood: nuovo spot tv in italiano, prima clip e pioggia di locandine del film di Quentin Tarantino

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Il 18 settembre arriva nei cinema italiani C'era una volta...a Hollywood, che come abbiamo riportato in più di un'occasione vanta un cast impressionante e molti di loro sono presenti in una pioggia di nuovi poster che andiamo a proporvi con un nuovo spot tv in italiano e una prima clip in lingua originale, che introduce il persaggio di Kurt Russell.

Nei nuovi poster trovate ritratti il Rick Dalton di Leonardo DiCaprio, la Sharon Tate di Margot Robbie, il Cliff Booth di Brad Pitt, la Pussycat di Margaret Qualley, il Marvin Schwarz di Al Pacino, il Bruce Lee di Mike Moh, lo James Stacy di Timothy Olyphant, il Randy di Kurt Russell, lo Steve McQueen di Damian Lewis e il compianto Luke Perry nei panni di Wayne Maunder, il suo ultimo ruolo sul grande schermo. L'attore è deceduto all'inizio di quest'anno dopo complicazioni dovute a ad un massiccio ictus. Curiosamente anche il cane Sayuri ottiene il suo personale character poster come Brandy.

 

 

Di recente Quentin Tarantino ha parlato della decisione di scegliere Margot Robbie nel ruolo di Sharon Tate. Secondo il regista l'attrice è sempre stata la sua prima scelta e lui non aveva pianificato una seconda scelta se Robbie avesse rifiutato. Tuttavia mentre stava finendo la sceneggiatura gli è capitato di ricevere una lettera dall'attrice in cui affermava che le sarebbe piaciuto lavorare con lui. Tarantino ricorda: "Mi diceva che è una grande fan dei miei film e che le sarebbe piaciuto avere l'opportunità di essere in uno dei miei film. L'ho preso come un buon segno".

Per quanto riguarda la nuova clip (che trovate a seguire) viene introdotto il personaggio di Randy di Kurt Russell, che è un coordinatore degli stuntmen, e non è un fan dello stuntman Cliff Booth di Brad Pitt. Cliff e il Rick Dalton di Leonardo DiCaprio sono una squadra, e Dalton sta cercando di convincere Randy a mantenerlo nel progetto. Non appena le cose si stanno scaldando, la clip termina, ma il destino di Cliff sembra segnato.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

C'era una volta...a Hollywood: nuovo spot tv e locandina del film di Quentin Tarantino

[Per visionare lo spot tv "This Town" clicca sull'immagine in alto]

 

Sony Pictures ha reso disponibili un nuovo spot tv in lingua originale e la locandina finale italiana di C'era una volta...a Hollywood di Quentin Tarantino. Il film vede protagonista Leonardo DiCaprio nel ruolo della star televisiva Rick Dalton, che sta osservando il declino della sua stella. Questo non sembra infastidire più di tanto la sua storica controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) mentre i due cercano di farsi strada in una Holywood che sta cambiando. Nel film Dalton è anche vicino di casa della stella nascente Sharon Tate (Margot Robbie), che alla fine incontrerà una fine orribile per mano della famiglia Manson.

Il nono film di Tarantino presenta un cast stellare, è ambientato nella Los Angeles del 1969 e presenta diverse linee narrative in un tributo all’ ultimo periodo dell'età d'oro di Hollywood.

Il film arriva nei cinema italiani il 18 settembre e vede protagonisti, tra gli altri, anche Kurt Russell, Timothy Olyphant, Dakota Fanning, Luke Perry, Margaret Qualley e Al Pacino.

 

 

Fonte: Collider

 

 

C'era una volta...a Hollywood: nuovo trailer italiano e locandine del film di Quentin Tarantino

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili un nuovissimo trailer italiano e un set di nuove locandine di C'era una volta...a Hollywood. Il nuovo film di Quentin Tarantino, che arriva dopo il western The Hateful Eight, è un tributo all’ultimo periodo dell'età d'oro di Hollywood.

Il film ambienttao nel 1969 vede protagonisti due amici, l' attore televisivo in declino Rick Dalton e la sua controfigura storica Cliff Booth, interpretati rispettivamente da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt. Nel nuovo trailer c'è anche Margot Robbie nei panni di Sharon Tate, Mike Moh in quelli di Bruce Lee e Al Pacino che sembra interpretare un dirigente di qualche genere. Ci sono anche sequenze con i personaggi di Kurt Russell, Timothy Olyphant e Luke Perry, quest'ultimo tragicamente scomparso di recente nella sua ultima interpretazione.

Quentin Tarantino ha recentemente scritto una lettera aperta che è stata pubblicata online, chiedendo a coloro che vedono il film in anticipo di non rivelare nulla, in recensioni o altro, che potrebbero rovinare l'esperienza per gli spettatori. Tarantino ha detto che si ritirerà come regista una volta che avrà realizzato dieci film ed essendo questo il suo nono lungometraggio, se confermato il prossimo potrebbe essere l'ultimo (forse il film di Star Trek di cui si vocifera da qualche tempo?).

"C'era una volta...a Hollywood" arriva nei cinema italiani il 18 settembre.

 

 

 

C'era una volta...a Hollywood: nuovo poster italiano con Margot Robbie

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Sony Pictures ha reso disponibile un nuovo trailer italiano che ritrae Margot Robbie nei panni di Sharon Tate in C'era una volta...a Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino in uscita nei cinema italiani il 18 settembre.

Quentin Tarantino ha trascorso cinque anni a scrivere la sceneggiatura di "C'era una volta...a Hollywood", film ambientato nel 1969, un'epoca in cui Hollywood stava rapidamente cambiando e la famiglia Manson è stata un malevolo sottoprodotto di questo cambiamento nella cultura. Tarantino aveva 7 anni nel 1969 e si è detto entusiasta di portare questa storia sul grande schermo.

Il nuovo poster di "C'era una volta...a Hollywood" è arrivato insieme ad un primo teaser trailer italiano e un altro poster con ritratte le star Leonardo DiCaprio e Brad Pitt che vanno a completare un cast corale impressionante che include tra gli altri Al Pacino, Timothy Olyphant, Dakota Fanning, Kurt Russell, James Marsden, Emile Hirsch, Tim Roth, Margaret Qualley, Damian Lewis, Lena Dunham, Bruce Dern e il compianto Luke Perry .

Il nuovo poster vede una bellissima Margot Robbie ritratta nei panni di Sharon Tate, mentre sullo sfondo si può vedere il famoso cinema Westwood Village in cui si sta proiettando commedia del 1966 Penelope con protagonista Natalie Wood diretta da Arthur Hiller.

Nel 1969 a Los Angeles, Rick Dalton (DiCaprio) è un attore diventato famoso per una serie tv western che lotta per passare al cinema. Dalton e la sua controfigura di lunga data e migliore amico Cliff Booth (Pitt) intraprendono un'odissea per farsi un nome nell'industria cinematografica. Ma c'è un elemento che collega il personaggio di DiCaprio alla Sharon Tate di Margot Robbie, i due sono vicini di casa e quindi l'efferato massacro perpetrato dai seguaci di Charles Manson ai danni dell'attrice moglie del regista Roman Polanski e in attesa di un bambino e di alcuni suoi ospiti intersecherà la trama di Dalton e Booth.

A Damon Herriman è stato assegnato il ruolo di Manson e sarà affiancato da Dakota Fanning nei panni di Lynette "Squeaky" Fromme, un membro della famigerata "famiglia Manson" che non è stata direttamente coinvolta negli omicidi della Tate, Austin Butler nei panni di Charles "Tex" Watson , un membro centrale della "famiglia Manson" che, insieme ad altri tre membri, era direttamente coinvolto negli omicidi della Tate, e Lena Dunham nei panni di Catherine Share, un membro della "famiglia Manson" che non era direttamente coinvolta negli omicidi della Tate. Il cast che interpreta gli altri membri della "famiglia Manson" coinvolti direttamente negli omicidi Tate include Samantha Robinson nei panni di Abigail Folger e Costa Ronin nei panni di Wojciech Frykowski.

Altri ruoli di persone reali includono Damian Lewis nei panni di Steve McQueen, Mike Moh nei panni di Bruce Lee e Rafał Zawierucha nei panni di Roman Polanski. Al Pacino, Emile Hirsch, Tim Roth, Michael Madsen, Kurt Russell, Timothy Olyphant e James Marsden sono a bordo con Bruce Dern che assumerà il ruolo di George Spahn, parte originariamente destinata a Burt Reynolds prima della sua morte.

A completare il cast troviamo il defunto Luke Perry, insieme a Maya Hawke (figlia di Ethan Hawke e Uma Thurman), Rumer Willis (figlia di Bruce Willis e Demi Moore), Scoot McNairy, Clifton Collins Jr., Lew Temple, Lorenza Izzo, Dreama Walker, Zoë Bell, James Remar, Danny Strong e Clu Gulager.

"C'era una volta...a Hollywood" esce nelle sale americane il 26 luglio, poche settimane prima del 50° anniversario del brutale omicidio di Sharon Tate per mano della famiglia Manson.

 

 

 

C'era una volta...a Hollywood: primo poster italiano e foto del film di Quentin Tarantino


C'era una volta...a Hollywood, il nono film di Quentin Tarantino arriverà nei cinema italiani il 18 settembre, e in attesa di un imminente trailer è stato rilasciato un primo poster italiano ufficiale del film.

Il poster mostra Leonardo DiCaprio e Brad Pitt ritratti davanti al cartello di Hollywood alla fine degli anni '60. Il resto del cast include artisti di Hollywood come Margot Robbie nei panni di Sharon Tate e Al Pacino nei panni di Marvin Shwarz.

Anche il compianto Luke Perry è nel cast come Wayne Maunder, insieme a Emile Hirsch nei panni di Jay Sebring, Damian Lewis nei panni di Steve McQueen, Bruce Dern nel ruolo di George Spahn, Dakota Fanning nei panni di Lynette "Squeaky" Fromme e Scoot McNairy nel ruolo di Bob Gilbert. Damon Herriman interpreta Charles Manson, Mike Moh è Bruce Lee, Austin Butler è Charles "Tex" Watson, Lena Dunham nel ruolo di Catherine Share, Maya Hawke nel ruolo di Flower Child, Clifton Collins Jr. nel ruolo di Ernesto "The Mexican" Vaquero e Nicholas Hammond nel ruolo di Sam Wanamaker. Ma non è tutto, ci sono anche Spencer Garrett (Allen Kincade), Keith Jefferson (Land Pirate Keith), Eddie Perez (Land Pirate Eddie), Maurice Compte (Land Pirate Mao), Lew Temple (Land Pirate Lew), Lorenza Izzo (Francesca Cappuci) e Rafał Zawierucha nel ruolo di Roman Polanski.

 

 

L'impressionante cast prosegue con Samantha Robinson (Abigail Folger), Rumer Willis (Joanna Pettet), Dreama Walker (Connie Stevens), Costa Ronin (Wojciech Frykowski), Margaret Qualley (Kitty Kat), Victoria Pedretti (Lulu), Madisen Beaty (Katie) e Zoë Bell come moglie di un coordinatore degli stunt. A completare il cast troviamo Tim Roth, Michael Madsen, Kurt Russell, Timothy Olyphant, James Marsden, Michael Vincent McHugh, Julia Butters, James Remar, Martin Kove, Brenda Vaccaro, Nichole Galicia, Craig Stark, Marco Rodríguez, Ramón Franco, Raul Cardona, Danny Strong , Sydney Sweeney, Clu Gulager, Mikey Madison, Inbal Arimav, Natalie Cohen, Rachel Redleaf, Kansas Bowling, Parker Love Bowling, Daniella Pick e Rebecca Rittenhouse tutti a bordo in ruoli non specificati.

DiCaprio interpreta Rick Dalton, un attore che ha recitato in una serie televisiva western di successo nei primi anni sessanta, ma da allora le cose si sono fatte difficili. Evidentemente il suo tentativo di transizione al cinema non ha funzionato, e nel 1969 sopravvive accettando piccoli ruoli e ospitate mentre contempla di trasferirsi in Italia. Brad Pitt interpreta Cliff Booth, controfigura e il miglior amico di Rick da lungo tempo. "C'era una volta... a Hollywood" è scritto e diretto da Quentin Tarantino che produce anche il nuovo film al fianco di David Heyman (la serie di film di Harry Potter), Shannon McIntosh, Columbia Pictures, Heyday Films e Bona Film Group.

 

 

 

Once Upon a Time in Hollywood: prima foto ufficiale di Margot Robbie come Sharon Tate


once-upon-a-time-in-hollywood-prima-foto-ufficiale-di-margot-robbie-come-sharon-tate.jpg

Sono attualmente in corso le riprese di Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino che si sta girando nell'area di Los Angeles e Margot Robbie ha condiviso la primissima immagine che la vede nei panni di Sharon Tate. L'immagine mostra la notevole somiglianza di Robbie con l'attrice 28enne alla fine degli anni '60 ritratta in piedi davanti ad una grande porta.

"Once Upon a Time in Hollywood" è ambientato nel 1969 a Los Angeles e vede Leonardo DiCaprio nei panni di Rick Dalton, ex-star di una serie televisiva western, e Brad Pitt nel ruolo della sua storica controfigura Cliff Booth. Entrambi gli uomini stanno lottando per rimanere a galla in un'industria dello spettacolo in rapida evoluzione che non riconoscono più. Margot Robbie interpreta Sharon Tate che vive accanto a DiCaprio nel film che vedrà l'omicidio della famiglia Manson come filo conduttore, ma non al centro della trama.

Sharon Tate era l'attrice e moglie del regista Roman Polanski assassinata l'8 agosto 1969 dalla famiglia Manson. Tate che era a due settimane dal parto era in compagnia di alcuni ospiti quando c'è stata l'irruzione. Tate e i suoi ospiti sono stati tutti brutalmente pugnalati a morte, con un rapporto della polizia che riportava che l'attrice era stata pugnalata sedici volte.

Debra Tate, sorella di Sharon, ha il controllo su tutto ciò che riguarda la vita dell'attrice defunta ed è sempre stata ferocemente protettiva nei confronti della memoria di sua sorella. Debra Tate è stata molto critica nei confronti di ogni cosa potesse riguardare la sorella incluso "Once Upon a Time in Hollywood" di Quentin Tarantino. Debra Tate inizialmente era arrabbiata per il fatto che Tarantino non l'avesse contattata in merito al progetto, ma in seguito Tate e Tarantino si sono incontrati e il film ha ottenuto l'approvazione.

Sono contenta che mi abbia contattata, non ha fatto altro che rispettarmi ed essere molto disponibile, ho grandi speranze per questo progetto.

"Once Upon a Time di Hollywood" uscirà nelle sale italiane il 26 luglio 2019, ad un solo giorno dal 50° anniversario della morte di Sharon Tate. Oltre a Margot Robbie, Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, nel cast sono presenti anche Burt Reynolds, Timothy Olyphant, Kurt Russell, Michael Madsen, Tim Roth, Al Pacino, Damian Lewis, Luke Perry, Emile Hirsch, Dakota Fanning, Clifton Collins, Scoot McNairy, Keith Jefferson e Nicholas Hammond.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da @margotrobbie in data: Ago 6, 2018 at 7:22 PDT


 

 

Fonte: Screenrant / Margot Robbie

 

 

Once Upon a Time in Hollywood: foto e video dal set del film di Tarantino


 

E' disponibile online un primo video dal set di Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino che ha riportato le strade di Hollywood indietro nel tempo fino al 1969.

Nel video vediamo automobili e autobus d'epoca, panchine del parco e facciate di negozi rigorosamente anni '60. Nel video ci sono diversi riferimenti a Quentin Tarantino. La hit degli Zombies, "Time of the Season", viene riprodotta in sottofondo mentre un bus vintage di Starline Tours fa il suo giro. C'è una pubblicità della serie tv Honey West sul lato dell'autobus, uno spin-off di La legge di Burke in onda la domenica alle 15:00 sul Canale 13. Lo show è stato trasmesso in origine dal 1965 al 1966. La serie tv segue una giovane e sensuale donna che subentra nell'agenzia investigativa di suo padre dopo la sua prematura scomparsa. E' è una delle serie tv preferite di Tarantino.

Su un altro autobus vediamo un annuncio per il fittizio marchio di sigarette Red Apple con lo slogan "sigarette a basso contenuto di nicotina", Si tratta delle sigarette fumate da Mia Wallace (Uma Thurman) in Pulp Fiction citate anche in The Hateful Eight. Una panchina in legno della fermata dell'autobus in legno pubblicizza "93 KHJ Boss 30", la stazione radio numero uno in America. Più avanti nel video vediamo un negozio di alimentari che è stato portato indietro all'anno 1969 e comparse in abiti d'epoca.

Altrove vediamo una vecchia cabina telefonica con un telefono pubblico all'interno, qualcosa che è completamente scomparso dalle strade Hollywood. Dall'altra parte della strada, il cinema Vogue proietta Quella notte inventarono lo spogliarello (The Night They Raided Minsky's), un film del 1968 del regista William Friedkin interpretato da Britt Ekland.

In un altro punto del video possiamo vedere un vecchio negozio di libri, e altre macchine d'epoca. La ripresa finale interrompe la magia e ci rendiamo conto che Tarantino non è riuscito a nascondere interamente elementi dell'Hollywood odierna, un cartellone dell'odierna serie tv antologica The Sinner campeggia, ma ci penserà la CG in post-produzione a sistemare le cose.

L'uscita di "Once Upon a Time di Hollywood" è stata recentemente anticipata dal 9 agosto, il 50° anniversario della morte di Sharon Tate, al 26 luglio 2019. Il dramma si svolge nel cuore di Hollywood al tempo degli omicidi di Charles Manson. Il cast include Leonardo DiCaprio nei panni del vecchio attore Rick Dalton, che sta pensando di lasciare la città con la sua controfigura Cliff Booth, interpretato da Brad Pitt. Margot Robbie sarà Sharon Tate. Altri membri del cast includono Dakota Fanning, Luke Perry, Damian Lewis, Emile Hirsch, Clifton Collins Jr., Keith Jefferson, Nicholas Hammond, Burt Reynolds, Timothy Olyphant, Kurt Russell, Michael Madsen e Tim Roth.

A seguire trovate nuove foto dal set con Tarantino, Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e Al Pacino.

 




 

 

Fonte: Phil Grishayev / Screenrant / Joblo

 

 

Once Upon a Time in Hollywood di Tarantino: prima immagine ufficiale di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio


once-upon-a-time-in-hollywood-di-tarantino-prima-immagine-ufficiale-di-brad-pitt-e-leonardo-dicaprio-2.jpg

Prima immagine ufficiale per Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino. L'immagine è stata condivisa da Leonardo DiCaprio e vede l'attore ritratto accanto al suo co-protagonista Brad Pitt, entrambi con un look in stile Hollywood anni '60. Questa è la prima volta che questi due attori lavorano insieme in un film, ma è la seconda volta che collaborano con Tarantino.

Al momento i dettagli della trama sono riservati, ma Tarantino ha rivelato che "Once Upon a Time di Hollywood" racconta: "una storia che si svolge a Los Angeles nel 1969, al culmine della Hollywood hippy. I due protagonisti sono Rick Dalton (DiCaprio), ex star di una serie tv western e la sua controfigura di lunga data Cliff Booth (Brad Pitt), entrambi lottano per farcela in una Hollywood che non riconoscono più, ma Rick ha una famosissima vicina della porta accanto, Sharon Tate". L'immagine dovrebbe testimoniare un via alle riprese imminente.

Il resto dell'impressionante cast include Timothy Olyphant, Al Pacino, Burt Reynolds, Damian Lewis, Luke Perry, Dakota Fanning, James Marsden, Clifton Collins, Keith Jefferson, Emile Hirsch, Tim Roth, Michael Madsen, Scoot McNairy, Nicholas Hammond e Margot Robbie come Sharon Tate. Anche se il film si occuperà di Charles Manson, è stato chiarito che i famigerati omicidi della famiglia Manson non saranno al centro della trama.

Questo film segna la prima volta che Quentin Tarantino realizzerà un film non prodotto con The Weinstein Company. Dopo il scandalo di Harvey Weinstein dello scorso anno, il regista di Pulp Fiction ha deciso di rivolgersi altrove e in questo caso la scelta è caduta su Sony che gestirà la distribuzione di "Once Upon a Time a Hollywood" in uscita negli States il 9 agosto 2019. La data di uscita coinciderà con il 50° anniversario della morte di Sharon Tate.

Quentin Tarantino ha ripetutamente affermato che intende dirigere dieci film per poi ritirarsi. Questo sarà il suo nono film e quindi potenzialmente il penultimo se il regista dovesse confermare le sue dichiarazioni.

 

once-upon-a-time-in-hollywood-di-tarantino-prima-immagine-ufficiale-di-brad-pitt-e-leonardo-dicaprio.jpg

 

Fonte: Screenrant / Leonardo DiCaprio

 

 

  • shares
  • Mail