Dune di Denis Villeneuve per Timothee Chalamet

E' quasi tutto pronto per il via alle riprese del nuovo Dune.

dune-poster-new.jpg

Archiviato con successo l'apparentemente impossibile Blade Runner 2049, Denis Villeneuve ha in canna un altro sci-fi idolatrato da milioni di persone. Dune di Frank Herbert, nel 1984 già adattato da David Lynch con risultati estremamente criticati. Ebbene secondo quanto riportato dall'Hollywood Reporter, il candidato agli Oscar Timothee Chalamet, star di Chiamami col tuo nome, sarebbe in trattative per un ruolo da protagonista.

Il regista di Arrival produrrà la pellicola insieme a Mary Parent e Cale Boyter, con un via alle riprese pianificato per inizio 2019. Il romanzo, inizialmente pubblicato negli anni '60, affronta temi politici, religiosi e ambientali attraverso una lente sci-fi, raccontando la complessa storia di una famiglia nobile deceduta che prova a controllare un pianeta deserto chiamato Arrakis. Paul Atreides, personaggio principale nonché figlio del sovrano della famiglia, è costretto a fuggire nelle terre desertiche del Pianeta e a collaborare con le sue tribù nomadi, prima di diventare il loro sovrano e guidare un esercito per rovesciare l'impero.

Ad indossarne gli abiti, nel film di Lynch, il fidato Kyle MacLachlan.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail