Martin Scorsese: 70 anni e tanti cult

Tanti cult per festeggiare i primi 70 anni di Martin Scorsese

di cuttv

Oggi festeggiamo i primi 70 anni di Martin (Marcantonio Luciano) Scorsese, dedicando uno sguardo nostalgico alla lunga carriera costellata di capolavori di questo italoamericano del Queens, nato a New York il 17 novembre 1942, con sangue siciliano nelle vene, ereditato dai nonni arrivati a Ellis Island il secolo scorso, figlio dell’America armata e violenta, dei tori scatenati del Bronx, dei gangster e dei reduci finiti a guidare taxi nella notte newyorkese.

Un figlio di italoamericani ai quali dedica un documentario (Italianamerican – 1974), cresciuto Mean Streets – Domenica in chiesa, lunedì all’inferno, che abbandona il seminario per iscriversi ad un corso di cinematografia alla New York University, senza sfuggire a L’ultima tentazione di Cristo, il senso di colpa e quello del peccato, che non fa sconti a Quei bravi ragazzi o le Gangs of New York, sa essere amaro con tutto quello che popola Casinò, ma anche cinico e ironico Fuori orario.

Una lunga, eclettica e controversa carriera, influenzata dal neorealismo italiano e quei ladri di biciclette visti da bambino, quanto dalla New Hollywood, dal sodalizio con attori come Robert De Niro e Leonardo DiCaprio, da New York e ritmi musicali, che riceve tardi il primo oscar per la regia con The Departed (2007), e dopo Shutter Island, ci regala il delizioso Hugo Cabret. A questo punto, aspettando The Wolf of Wall Street, non possiamo che augurarci ancora tanti successi, riguardando capolavori come Casinò, George Harrison – Living in the Material World, Fuori orario e lo struggente Taxi Driver, trasmessi questa sera su Sky Cinema Cult, insieme a tutti i trailer e le clip che trovate dopo il salto con un elenco di tutti i film.

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

    – Chi sta bussando alla mia porta? (Who’s That Knocking at My Door-1969)
    – America 1929 – Sterminateli senza pietà (Boxcar Bertha-1972)
    – Mean Streets – Domenica in chiesa, lunedì all’inferno (Mean Streets-1973)
    – Alice non abita più qui (Alice Doesn’t Live Here Anymore-1975)
    – Taxi Driver (1976)
    – New York, New York (1977)
    – Toro scatenato (Raging Bull-1980)
    – Re per una notte (The King of Comedy-1983)
    – Fuori orario (After Hours-1985)
    – Il colore dei soldi (The Color of Money-1986)
    – L’ultima tentazione di Cristo (The Last Temptation of Christ-1988)
    – Quei bravi ragazzi (Goodfellas-1990)
    – Cape Fear – Il promontorio della paura (Cape Fear-1991)
    – L’età dell’innocenza (The Age of Innocence-1993)
    – Casinò (Casino) (1995)
    – Kundun (1997)
    – Al di là della vita (Bringing Out the Dead-1999)
    – Gangs of New York (2002)
    – The Aviator (2004)
    – The Departed – Il bene e il male (The Departed-2006)
    – Shutter Island (2010)
    – Hugo Cabret (Hugo) (2011)
    – The Wolf of Wall (2013)

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni
Martin Scorsese compie 70 anni

A questo aggiungete tutti i cortometraggi e i documentari, comprese le quattro ore dedicate a passioni e influenze italiane di My Voyage to Italy – Martin Scorsese (nel video qui sopra), il videoclip Bad (1986) – per Michael Jackson,il documentario Shine a Light, sul concerto dei Rolling Stones tenuto al Beacon Theater di New York,e quello dedicato al leggendario Bob Dylan con No Direction Home, e tutti i cameo che lo vedono in piccoli ruoli, dal cliente di Travis Bickle deciso ad uccidere la moglie fedifraga in Taxi Driver, al fotografo che ritrae May e Newland per l’età dell’innocenza, da Il pap’occhio di Renzo Arbore (1980) a Sogni di Akira Kurosawa (1990). Poi unitemi a noi per gli auguri … Ma dici a me?

Ultime notizie su Spiderman

Tutto su Spiderman →