Ballerina, arriva il primo spin-off di John Wick

Shay Hatten, non a caso, ha co-sceneggiato sia John Wick 3 che questo primo spin-off.

ATTENZIONE SPOILER su John Wick 3

Uscito nei cinema di mezzo mondo lo scorso fine settimana, John Wick 3 ha conquistato la critica e incassato ben 149 milioni di dollari, motivando non solo un nuovo sequel bensì anche il primo spin-off del franchise Lionsgate.

Ballerina il titolo della pellicola, ambientata nel mondo di John Wick e incentrata su un'assassina in cerca di vendetta contro coloro che hanno ucciso la sua famiglia. Un personaggio che gli appassionati della saga potrebbero aver conosciuto in Parabellum, quando Wick, in cerca di un rifugio sicuro, chiede aiuto a dei mafiosi russi guidati da una donna interpretata da Anjelica Huston. In questa sequenza di scene vediamo una ballerina che esegue un assolo di fronte alla direttrice Huston. Una ballerina che ha sulla schiena e sulle braccia lo stesso tipo di tatuaggi che ha John Wick. In quei minuti apprendiamo che Wick è stato "creato" e "addestrato" proprio tra quelle mura.

E' chiaro che questa scena potrebbe condurci allo spin-off, con una di queste ballerine cresciute come assassine dalla direttrice Anjelica Huston mattatrice assoluta. Una sequenza che offre al pubblico due direzioni. In una scopriamo parti dello sconosciuto passato di Wick, mentre l'altra conduce la saga verso altri lidi. Non è un caso che Shay Hatten, sceneggiatore di Ballerina, abbia messo mano anche a Parabellum. Tutto tace, al momento, su cast, regista e data d'uscita.

  • shares
  • Mail