The Maxx, Channing Tatum adatta il fumetto cult di Sam Kieth

Sam Kieth adatta il mitico fumetto anni '90.

The Maxx, fumetto cult creato da Sam Kieth, arriverà al cinema grazie a Channing Tatum e Roy Lee. I due stanno collaborando per produrre l'adattamento tramite le rispettive società di produzione. Tatum lo farà attraverso la sua Free Association, mentre Lee con la sua Vertigo Entertainment.

The Maxx, creato, scritto e illustrato da Kieth, nasce nei primi anni '90 con la Image Comics. La serie originale seguiva le avventure di Maxx, personaggio che appare sia nel mondo reale che in una realtà alternativa, l'Outback. Nel mondo reale è un senzatetto che vive in strada ma nell'Outback è un potente supereroe, protettore della regina della giungla. Nel mondo reale, quest'ultima è un'assistente sociale di nome Julie Winters, che lavora per aiutare il senzatetto, ignaro dell'esistenza della realtà alternativa e di come questa stia esercitando una pericolosa influenza sulla sua vita.

The Maxx ha ispirato una serie animata da 13 episodi su MTV, che ha consolidato il suo status di cult, vincendo un premio Annie per la migliore serie animata. E' ovviamente facile immaginare Channing Tatum negli abiti del protagonista.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail