Evil Dead 4: Sam Raimi vorrebbe fare un nuovo film con Bruce Campbell

Nonostante Bruce Campbell abbia ufficialmente appeso motosega e fucile al chiodo, il regista Sam Raimi ha recentemente dichiarato che vorrebbe fare un altro film di Evil Dead con l'Ash Williams di Campbell.

Chiunque sia stato un adolescente patito di horror negli anni '80 ha un imprescindibile punto di riferimento per il genere nella trilogia "Evil Dead", partita con l'horror splatter a tutto tondo La Casa, proseguita con lo scatenato sequel/remake La Casa 2 e culminata nel fantasy horror L'armata delle tenebre. Recentemente Campbell e Raimi sono tornati a collaborare per la strepitosa serie tv Ash vs. Evil Dead chiusa alla terza stagione con successivo annuncio di Campbell che non avrebbe più interpretato Ash Williams al cinema o in tv.

In una chat organizzata su Reddit, Raimi è tornato a parlare del futuro del franchise.

Bruce, Rob [Tapert] e io stiamo lavorando con un giovane regista che sta scrivendo una nuova storia di Evil Dead che dirigerà. Quanto a me...mi piacerebbe...dirigere un nuovo film di Evil Dead...ma mi piacerebbe davvero farlo con Bruce. Lui dice che si è ritirato dal personaggio. Spero di no.

 

Raimi ha aggiunto che sarebbe sicuramente interessato a produrre un sequel del remake del 2013, ma solo se Fede Álvarez tornasse a scrivere e dirigere il film.

Se Fede lo scrivesse o lo dirigesse, sì, in una frazione di secondo!

 

Il remake di Alvarez era un buon horror, ma non aveva nulla a che vedere con l'originale, quindi sarebbe davvero una gran cosa rivedere Campbell almeno un'ultima volta nei panni di Ash Williams diretto da Raimi in un Evil Dead 4, magari ambientato in un futuro post-apocalittico come quello accennato nel finale della terza stagione di "Ash vs. Evil Dead".

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail