Ant-Man 3: Kathryn Newton accenna alla supereroina Stature su Instagram

Kathryn Newton, nuova Cassie Lang nel sequel Ant-Man 3, accenna su Instagram ad un potenziale futuro come supereroina Stature.

Il recente annuncio del titolo ufficiale di Ant-Man 3 che arriverà nelle sale come Ant-Man and the Wasp: Quantumania ha rivelato anche una riassegnazione del ruolo di Cassie Lang con Kathryn Newton (Detective Pikachu) che sostituirà Emma Fuhrmann nel ruolo della figlia di Scott Lang (Paul Rudd).

Il nuovo casting con la scelta di un’attrice più nota ha portato molti ad ipotizzare che Cassie Lang come accade nei fumetti potrebbe seguire le orme del padre e diventare la supereroina Ant-Girl / Giant-Girl poi nota come Stinger e più recentemente come Stature. Lang è la terza attrice ad interpretare Cassie Lang nell’Universo Cineatografico Marvel dopo Abby Ryder Fortson nei primi due film di Ant-Man e Fuhrmann in Avengers: Endgame.

Newton ha pubblicato su Instagram il video con cui Kevin Feige ha annunciato il cast di “Ant-Man 3”, ma la parte più interessante è il messaggio legato al video che accenna alla supereroina Stature.

La scorsa notte ho sognato di essere un supereroe. #marvel #STATURE #CASSIELANG

Per quanto riguarda Cassie Lang, creata da David Michelinie (testi) e John Byrne (disegni), la sua prima apparizione risale ad aprile 1979 nell’albo Marvel Premiere (vol. 1) n. 47. Originariamente nota come Ant-Girl o Giant-Girl, nell’albo Young Avengers n.6  del maggio 2006 Cassie assume l’identità della supereroina Stature e successivamente nell’albo Astonishing Ant-Man n.6 del maggio 2016 cambia il suo nome da supereroe in Stinger. Membro degli Young Avengers e The Initiative, ha gli stessi poteri di suo padre, la capacità di rimpicciolirsi e crescere di dimensioni; tuttavia ha manifestato i suoi poteri molto tempo dopo la sua prima esposizione alle Particelle Pym.

Il suggerimento di un evoluzione del ruolo di Cassie Lang all’interno dell’UCM e ulteriori casting confermati come quello di Xochitl Gomez (Il club delle babysitter) nei panni di America Chavez aka Miss America in Doctor Stange nel Multiverso della Pazzia e pianificati come quello di Kate Bishop aka Occhio di Falco, la figlia di Clint Barton, aprono ad una potenziale futura inclusione nell’UCM del team Young Avengers.

Fonte: ComicBook

Ultime notizie su Marvel

Tutto su Marvel →