Home James Gunn Batgirl: i messaggi di supporto di Kevin Feige, James Gunn e Edgar Wright ai registi del film DC

Batgirl: i messaggi di supporto di Kevin Feige, James Gunn e Edgar Wright ai registi del film DC

Kevin Feige, James Gunn e Edgar Wright si uniscono ai fan per supportare i registi di Batgirl dopo la cancellazione del film.

pubblicato 6 Agosto 2022 aggiornato 9 Ottobre 2023 15:35

Leslie Grace rompe il silenzio sulla cancellazione di Batgirl
Leggi anche:
Batgirl: Leslie Grace rompe il silenzio sulla cancellazione del film

Dopo la notizia della decisione di Warner Bros. di non far uscire il film Batgirl, sono state molte le reazioni alla notizia e tra queste ci sono stati messaggi di supporto ai registi Billal Fallah e Adil El Arbi da parte del boss della Marvel Kevin Feige, il duo ha diretto su episodi della serie tv Ms. Marvel, e dai colleghi James Gunn (Guardiani della Galassia, The Suicide Squad) e Edgar Wright (Scott Pilgrim vs. the World, Baby Driver).

Amici miei, ho dovuto contattarvi e farvi sapere che stiamo tutti pensando a voi. A causa delle meravigliose notizie sul matrimonio (congratulazioni!) e delle notizie deludenti su “Batgirl”. Sono molto orgoglioso di voi ragazzi e di tutto il lavoro straordinario che fate e in particolare “Ms. Marvel” ovviamente! Non vedo l’ora di vedere cosa state preparando. Spero di vedervi presto.

Arbi e Fallah erano in Marocco per il matrimonio di El Arbi quando hanno appreso la notizia su “Batgirl”, alla cerimonia ha partecipato anche Will Smith, i tre hanno collaborato per Bad Boys 3. Arbi ha risposto su Instagram ai messaggi di supporto ricevuti da Gunn e Wright: “Grazie per tutti i messaggi di supporto da tutto il mondo”. Uno speciale ringraziamento è andato aWright e Gunn: “Le vostre parole gentili e la vostra esperienza significano molto e ci aiutano in questo periodo difficile”.

E’ stata pubblicata anche una nuova immagine dal set del film con il Batman di Michael Keaton e la Batgirl di Leslie Grace che si incontrano faccia a faccia con il regista El Arbi, secondo quanto trapelato Keaton sarebbe apparso in cinque scene di “Batgirl”. Secondo quanto riferito il Batman di Keaton non ha addestrato la Barbara di Grace, lei si è semplicemente travestita da Batman per una festa di Halloween, e dopo aver fermato alcuni terroristi ha deciso di modificare il costume per diventare una supereroina. Batman incontra Barbara due volte, la prima per strada dove gli chiede di non diventare una vigilante, poi in una di quelle grandi torri di Tim Burton dove gli fornisce supporto. L’ultima scena del film li vedeva riunirsi e lanciarsi da un gargoyle per volare su Gotham.

Warner Bros. ha accantonato “Batgirl” a riprese concluse e non solo, lo studio nel frattempo ha anche annullato l’uscita del suo film d’animazione da 40 milioni di dollari Scoob!: Holiday Haunt, basato sulla serie animata di Scooby Doo. Il sito EW ha riporta che: “l’amministratore delegato della Warner Bros. Discovery, David Zaslav, ha cambiato strategia sull’uscita dei film come misura di riduzione dei costi dopo che l’ex amministratore delegato Jason Kilar aveva tentato di offrire una strategia di uscita nel 2021 lanciando il film contemporaneamente nelle sale e su HBO Max”.

James Gunn