• Film

Ghost of Tsushima ha trovato uno sceneggiatore, Spirit of Halloween diventa un horror per famiglie

Il film live-action “Ghost of Tsushima” ha trovato uno sceneggiatore e la catena di negozi “Spirit Halloween” ispira un horror per famiglie.

Ghost of Tsushima l’acclamato videogioco con samurai che sarà adattato in un film live-action prodotto da Sony pictures in partnership con PlayStation Productions ha trovato uno sceneggiatore. Il sito Deadline riferisce che sarà Takashi Doscher a scrivere la sceneggiatura di “Ghost of Tsushima”. Doscher ha precedentemente scritto e diretto il film post-apocalittico a tinte romance Only, con Frieda Pinto e Leslie Odom Jr., incentrato su una coppia che cerca di sopravvivere in un mondo in cui la popolazione femminile è stata decimata da un virus mortale. Doscher ha anche recentemente venduto una sceneggiatura intitolata Blue, che si dice sia una svolta nel genere cinematografico giapponese Kaiju.

Il live-action di “Ghost of Tsushima” prodotto da Peter Kang per Sony sarà diretto da Chad Stahelski, regista di tre film del franchise d’azione John Wick con Keanu Reeves. Il videogioco “Ghost of Tsushima” è un’esclusiva PlayStation 4 sviluppata da Sucker Punch Productions che ha ricevuto elogi dalla critica e venduto oltre 6 milioni e mezzo di copie in meno di un anno, di queste 2,4 milioni di unità nei primi tre giorni, rendendo “Ghost of Tsushima” il gioco originale pubblicato da Sony più venduto nella storia di PlayStation.

Caratterizzato da uno scenario open-world, “Ghost of Tsushima” è ambientato nel 1274 e vede il giocatore nei panni di Jin Sakai, un samurai in missione per proteggere l’isola di Tsushima durante la prima invasione mongola del Giappone guidata da Khotun Khan. Come l’ultimo membro sopravvissuto del suo clan massacrato dai mongoli invasori e dato per morto, Jin giura vendetta e abbraccia la guerriglia mentre recluta un esercito per sconfiggere i mongoli e liberare l’isola di Tsushima. Il regista Stahelski afferma di essere concentrato sui dettagli e si è impegnato a provare a realizzare un adattamento fedele che sia fedele alla storia e all’esperienza del gioco.

“Ghost of Tsushima” è il secondo film uscito con la Sony Pictures e la neonata partnership con PlayStation Productions dopo Uncharted, l’adattamento del franchise di successo di Naughty Dog con protagonista Tom Holland nei panni del cacciatore di tesori Nathan Drake ha ricevuto critiche miste e ha incassato 383 milioni di dollari a livello globale. PlayStation Productions sta inoltre girando una serie tv basata sul pluripremiato videogioco survival-horror The Last of Us sviluppata dal Craig Mazin dell’acclamata miniserie tv Chernobyl, la cui uscita è prevista nel 2023 su HBO.

Gli adattamenti basati su videogiochi per il grande schermo stanno avendo un momento di riscatto, dallo scorso anno si sono succeduti il reboot Mortal Kombat (2021), i live-action Sonic – Il Film 1 & 2, Pokemon: Detective Pikachu e A cena con il lupo – Werewolves Within tutti ben accolti dal pubblico. Al momento all’orizzonte per i fan ci sono il film d’animazione Super Mario il live-action The Division di Tom Clancy diretto dal Rawson Marshall Thurber di Skyscraper e Red Notice, senza dimenticare il Metal Gear Solid con Oscar Isaac nei panni di Solid Snake.

E’ in arrivo Spirit Halloween, un film basato sul popolare negozio americano di costumi e oggetti di Halloween. Dalla trama il film sembra un mix di Piccoli brividi e il recente Willy’s Wonderland con Nicolas Cage e date un’occhiata all’immagine con una scena del film cche sembra uscita dritta dritta dal classico “I Goonies”.

Il sito Variety riporta che il film, che ha già completato le riprese ed è attualmente in post-produzione, è prodotto da Strike Back Studios, Hideout Pictures e Particular Crowd. Per quanto riguarda il cast i protagonisti sono il veterano Christopher Lloyd (Ritorno al futuro, Nessuno) e Rachael Leigh Cook (Nancy Drew, Blonde Ambition – Una bionda a NY) affiancati da Donavan Colan (Zoe), Dylan Frankel (Raven’s Home), Jaiden Smith (Blue Bloods), Marla Gibbs (El Camino: Il film di Breaking Bad) e Marissa Reyes (Raven’s Home), Brad Carter (Cocaine – La vera storia di White Boy Rick).

La trama prende il via quando un nuovo negozio di Spirit Halloween appare in un centro commerciale deserto, tre amici delle scuole medie, che pensano di essere diventati troppo grandi per il classico “dolcetto o scherzetto?”, e quindi osano passare la notte chiusi all’interno del negozio la notte di Halloween. Ma presto scoprono che il negozio è infestato da uno spirito malvagio arrabbiato che ha posseduto i raccapriccianti personaggi animatronici del negozio. I bambini intraprendono un’avventura elettrizzante e spettrale per sopravvivere alla notte ed evitare di essere posseduti a loro volta.

Un commento di Noor Ahmed, presidente di Strike Back Studios: “Uno dei motivi per cui mi sono subito connesso alla sceneggiatura è che è molto ispirata ad alcuni dei miei film d’avventura preferiti per bambini che sono cresciuti da ‘I Goonies’, ‘Gremlins’ e ‘Scuola di mostri’ e tanti fantastici film realizzati da Amblin Entertainment”.

Il film è diretto dal direttore della fotografia David Poag che fa il suo debutto alla regia da una sceneggiatura scritta dall’esordiente Billie Bates. Il film punta ad un’uscita statunitense per ottobre 2022 giusto in tempo per Halloween.