Ghostbusters: Legacy – nuova immagine ufficiale e uscita ancora rinviata

Sony Pictures posticipa di sei mesi l’uscita del sequel Ghostbusters 3 aka Ghostbusters: Legacy del regista Jason Reitman.

Dopo il deludente reboot al femminile di Paul Feig ambientato in un universo alternativo, Ghostbusters 3 aka Ghostbusters: Legacy del regista Jason Reitman, sequel diretto dei due film degli anni ottanta, è senza alcun dubbio uno dei film più attesi in assoluto.

Ora apprendiamo dal sito The Hollywood Reporter che Sony Pictures ha deciso di far slittare di nuovo il film dall’11 giugno 2021 all’11 novembre 2021. La notizia arriva con una nuova foto ufficiale (via Empire) condivisa su Twitter da Jason Reitman, che ritrae i giovani membri del cast del film a bordo dell’iconica Ecto-1.

Avvistamento di fantasmi. Uniformi. Inoltre, i capelli splendidi di Finn. Non so spiegare quanto vorrei condividere questo film con voi.

Il prossimo capitolo nell’universo originale di Ghostbusters è incentrato su “una mamma single e i suoi due figli che arrivano in una piccola città, dove iniziano a scoprire la loro connessione con gli acchiappafantasmi originali e l’eredità segreta che il nonno ha lasciato”. Pare che la storia avrà qualcosa a che fare con Ivo Shandor e il Culto di Gozer, di cui si parlava nel film originale.

Il produttore Ivan Reitman, regista dei due film originali, ha avuto la possibilità di vedere il film durante la pandemia e secondo quanto raccontato dal figlio Jason in un’intervista a Empire, ciò che il padre ha visto lo ha commosso fino alle lacrime.

Mio padre non è uscito di casa molto a causa di Covid. Ma ha fatto un test, ha indossato una mascherina e si è recato presso lo studio della Sony per guardare il film con i dirigenti. Dopo ha pianto e mi ha detto: “Sono così orgoglioso di essere tuo padre”. Ed è stato uno dei momenti più belli della mia vita.

Jason Reitman ha parlato anche del riuscire a cogliere quel mix di horror e commedia che ha reso l’originale del 1984 un classico.

La sensazione a cui mi sono aggrappato è che, sebbene sia molto divertente, mi ha davvero spaventato. È stata davvero la mia prima esperienza con un film horror. Ero ad una riunione del sindacato dei registi e mi è capitato di essere seduto accanto a Steven Spielberg – quando gli ho detto che stavo lavorando a Ghostbusters, di puntoi in bianci ha detto, “Il fantasma della biblioteca – tra i dieci migliori spaventi di tutti i tempi”. Ed è vero.

La sceneggiatura del film è di Gil Kenan (Monster House) che purtroppo nel suo carnet può “vantare” l’inutile remake del classico Poltergeist, speriamo che “Ghostbusters: Legacy” possa riscattarlo in tal senso.

Il cast del film include Carrie Coon, Finn Wolfhard, Mckenna Grace e Paul Rudd ed è confermato il ritorno di Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson e Sigourney Weaver che riprenderanno i loro ruoli dal film originale.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Foto

Tutto su Foto →