Stasera in tv: “Greenland” con Gerard Butler su Canale 5

Canale 5 stasera propone “Greenland”, dramma catastrofico del 2020 di Ric Roman Waugh con Gerard Butler, Morena Baccarin e Scott Glenn.

Dopo il successo Attacco al potere 3, Gerard Butler e il regista Ric Roman Waugh tornano a collaborare per Greenland, un disaster-movie che arriva dai produttori di John Wick, che miscela il Deep Impact con Morgan Freeman con il 2012 di Roland Emmerich.

Greenland – Cast e personaggi

Gerard Butler: John Garrity
Morena Baccarin: Allison Garrity
Roger Dale Floyd: Nathan Garrity
Scott Glenn: Dale
David Denman: Ralph Vento
Hope Davis: Judy Vento
Andrew Bachelor: Colin
Gary Weeks: Ed Pruitt
Tracey Bonner: Peggy Pruitt
Claire Bronson: Debra Jones
Madison Johnson: Ellie Jones
Merrin Dungey: maggiore Breen

Doppiatori italiani

Luca Ward: John Garrity
Francesca Manicone: Allison Garrity
Valeriano Corini: Nathan Garrity
Luca Biagini: Dale
Stefano Alessandroni: Ralph Vento
Cinzia Villari: Judy Vento

Greenland – La trama

La minaccia di una cometa distruttrice si abbatte contro l’umanità e John (Gerard Butler), insieme all’ex moglie Allison (Morena Baccarin) e al giovane figlio Nathan,​compiranno un viaggio impossibile e pieno di insidie nel tentativo di mettersi in salvo. Mentre diverse città in tutto il mondo sono rase al suolo dai frammenti della cometa, il conto alla rovescia per l’apocalisse globale si avvicina allo zero, la loro ultima possibilità è un volo disperato verso un possibile rifugio sicuro.

Curiosità sul film

 

  • La cometa si chiama “Clarke”, in un omaggio al compianto Arthur C. Clarke, autore del romanzo del 1993 “Hammer of God”, che descrive l’impatto sulla Terra di un asteroide che uccide il pianeta. Il romanzo precede i film “Armageddon – Giudizio finale” (1998) e “Deep Impact” (1998), che trattano eventi simili.
  • Un sequel, Greenland: Migration, è in fase di sviluppo. Gerard Butler e Morena Baccarin sono confermati per il ritorno, e anche il regista originale Ric Roman Waugh è a bordo.
  • Il filmato della location in Groenlandia alla fine del film è in realtà l’Islanda.
  • Il codice QR che John riceve dal Department of Homeland Security funziona realmente. Se scansionato, visualizza il testo “GARRITY, JOHN A.”
  • Sul muro dell’officina di Dale c’è una targa che indica che era un veterano della 173a brigata aviotrasportata “The Sky Soldiers”.
  • Nel maggio 2018, Chris Evans si è unito al cast del film, con Neill Blomkamp alla regia da una sceneggiatura di Chris Sparling. Nel febbraio 2019, è stato annunciato che Blomkamp non avrebbe più diretto il film. Nello stesso mese, Ric Roman Waugh si è unito al progetto come regista, con Gerard Butler che è stato aggiunto al cast del film, in sostituzione rispettivamente di Blomkamp ed Evans, con Butler che ha prodotto con la sua società G-Base.
  • “Greenland” è stato prodotto con la piena collaborazione del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.
  • Sam Elliott è stato quasi scelto, ma i colloqui si sono interrotti e al suo posto è stato scelto Scott Glenn.
  • Lo stesso effetto sonoro a doppio boom sonoro viene utilizzato per l’ingresso atmosferico di ogni frammento.
  • Girato in un periodo di 2 mesi. Le riprese principali sono iniziate a giugno 2019 e si sono concluse il 16 agosto dello stesso anno ad Atlanta.
  • Questo è il secondo film catastrofico con Gerard Butler, l’altro è Geostorm (2017).
  • Il cratere d’impatto del primo frammento è quasi direttamente centrato sulla contea di Hernando, a circa 45 minuti da Tampa, in Florida.
  • La bambina la cui madre ha implorato i Garrity di prenderla si chiama Ellie. Il personaggio di Tea Leoni credeva erroneamente in Deep Impact (1998) che la cometa in quel film fosse in realtà un’amante di nome Ellie, ma in realtà proveniva da ELE, che sta per “Extinction Level Event”, lo stesso livello di gravità della cometa in Greenland.
  • L’ultimo velivolo mostrato è un multimotore DEHAVILLAND DHC-6-200 ad ala fissa del 1969.
  • “Greenland” è il secondo film del regista Ric Roman Waugh con la star Gerard Butler, dopo Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen (2019).
  • Anche se Osgoode in Ontario, (Canada) esiste, in realtà non ci sono aeroporti lì.
  • Alla fine del film ci sono vedute aeree delle città distrutte di Sydney, Parigi, Città del Messico e Chicago. Le si riconosce grazia a strutture identificabili così come edifici ancora in piedi, come la Torre Eiffel o l’insegna fuori dal Wrigley Field a Chicago. Eppure nel film l’annunciatore alla radio dice che ci sarebbero stati venti di 482° che si sarebbero mossi alla velocità del suono dopo l’impatto della meteora. I forti venti non solo non lascerebbero nulla in piedi e cancellerebbero tutto dalla mappa, ma i 482° trasformerebbero tutto in cenere.
  • Originariamente programmato per essere distribuito nelle sale negli Stati Uniti, “Greenland” è stata ritardato più volte a causa della pandemia di COVID-19. Il film è stato distribuito in patria da STXfilms, tramite video on demand il 18 dicembre 2020, e poi riproposto su HBO Max e Amazon Prime. Infine è stato distribuito nelle sale in altri territori, a cominciare dal Belgio il 29 luglio 2020. Si stima che il film ha incassato circa 32 milioni di dollari attraverso il video on demand.

La colonna sonora

 

  • Le musiche originali del film pubblicate da Varese Sarabande & Music.Film Recordings sono del compositore David Buckley (Attacco al potere 3 – Angel Has Fallen, Jason Bourne, Il giorno sbagliato, Io sono nessuno, serie tv Sandman).
  • La colonna sonora include i brani “It Will Heal” di Ellison Chase, “Amazing Grace” di Frontline 3, “My World (Instrumental)” di Book, “Caminando” di Rose Bianco, “Tell It Like I Feel It” di Johnny Summers.

TRACK LISTINGS:

1. Imperfect Lives (1:37)
2. Butterfly Effect (1:56)
3. First Shockwave (4:56)
4. Separated (3:42)
5. Living Ghosts (3:28)
6. FEMA Camp (4:59)
7. Broken Souls (2:24)
8. Innocence Lost (3:51)
9. Reunited (3:05)
10. Things Fall Apart (4:29)
11. Memories And Desires (3:34)
12. Molten Rain (6:19)
13. Greenland (3:49)
14. A Good Death (4:42)
15. Brave New World (2:23)

La colonna sonora di “Greenland” è disponibile su Amazon.

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →