• Film

House of Gucci: nuove foto dal set con un Jared Leto irriconoscibile

Adam Driver, Lady Gaga e un Jared Leto irriconoscibile nei panni di Paolo Gucci in nuove foto dal set di House of Gucci di Ridley Scott.

Proseguono le riprese in Italia di House of Gucci, il biopic crime di Ridley Scott che ricostruisce l’assassinio nel 1995 di Maurizio Gucci, interpretato da Adam Driver, per ordine dell’ex moglie Patrizia Reggiani interpretata da Lady Gaga.

Grazie a E! Online, sono trapelate online nuove immagini dal set che hanno svelato l’impressionante trasformazione a cui si è sottoposto l’attore Jared Leto per interpretare il ruolo di Paolo Gucci, cugino di Maurizio ed ex vicepresidente e amministratore delegato di Gucci Shops Inc. e Gucci Parfums of America. Nato nel 1931, Paolo muore nel 1995 all’età di 64 anni, pochi mesi dopo l’assassinio di Maurizio, con il 49enne Leto che ha dovuto sottoporsi ad una intensa sessione di make-up per rendere realistica la sua performance.

Il film basato sul libro “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed” di Sara Gay Forden racconta l’ascesa delle dinastia Gucci, dal negozio di pelletteria di Guccio Gucci all’inizio del 1900 all’acquisizione da parte di InvestCorp della società multimilionaria nel 1993 fino all’omicidio di Maurizio del 1995 per cui Patrizia Reggiani Martinelli venne condannata inizialmente a 29 anni di prigione come mandante dell’omicidio dell’ex marito poi ridotti e confermati a 26 in appello e cassazione. Nonostante la sentenza Martinelli alla fine ha avuto una riduzione della pena e nel 2016 è stata scarcerata per buona condotta.

Il cast include anche Al Pacino (Aldo Gucci), Jeremy Irons (Rodolfo Gucci), Camille Cottin (Paola Franchi) e Youssef Kerkour (Nemir Kirdar). Il cast è completato da Reeve Carney, Eva Moore e Jack Huston in ruoli non specificati e ancora da ufficializzare.

La sceneggiatura di “Gucci” è di Roberto Bentivegna al suo primo lungometraggio. Il film è prodotto dai coniugi Ridley e Giannina Scott con la loro società Scott Free Productions in partnership con Kevin Walsh. MGM ha fissato la data di uscita del film al 24 novembre 2021.