• Film

I Mercenari 4 si gira in autunno? Randy Couture fornisce un aggiornamento

Randy Couture in una recente intervista fornisce aggiornamento su I Mercenari 4, il sequel è in lavorazione con potenziali riprese in autunno.

I Mercenari 4 sembra avere una finestra per un via alle riprese, l’ex lottatore e combattente di arti marziali miste Randy Couture in una recente ospitata al The Jenna Ben Show (via Joblo.com) ha parlato di un potenziale periodo temporale per un via alla produzione.

Nell’intervista Couture parla di un quarto film in lavorazione, aggiungendo che c’è anche una sceneggiatura in fase di stesura. L’attore dice anche che sperano di programmare le riprese per questo autunno o quello del prossimo anno, ma non è sicuro a quale autunno lo studio stia pensando.

Sembra che faremo [I Mercenari] 4. Ci stanno lavorando da un paio d’anni, ma recentemente ho sentito dal mio agente che stanno lavorando alla sceneggiatura de [I Mercenari] 4 e hanno in programma di programmare le riprese di Mercenari 4 per questo o il prossimo autunno. Quindi non ho ancora visto la sceneggiatura. Ne avevano una un paio di anni fa da cui stavano parlando di realizzare un Mercenari 4, e poi [il copione precedente] è stato scartato. Non si sa mai, a volte è una faccenda così strana…

Il franchise I mercenari – The Expendables è iniziato nel 2010 con Sylvester Stallone alla regia e un dream-team di star d’azione che ha incluso nomi del calibro di Jason Statham, Dolph Lundgren, Jet Li, Bruce Willis e Arnold Schwarzenegger. Con un incasso globale di circa 275 milioni di dollari, nel 2012 esce I Mercenari 2, Stallone lascia la regia al Simon West di Con Air e il dream-team si amplia con l’aggiunta di Chuck Norris in uno spassoso e Jean-Claude Van Damme in quelli di antagonista principale. Il sequel incassa più dell’originale, 314 milioni costando 20 milioni di più, ma tiene botta con la critica che lo apprezza più dell’originale e apre la strada ad un terzo film, I Mercenari 3 uscito nel 2014 e diretto dal Patrick Hughes di Come ti ammazzo il bodyguard, il cast si arricchisce con Harrison Ford, Mel Gibson e Wesley Snipes, gli incassi subiscono una ulteriore flessione e si fermano a 214 milioni nel mondo, con la critica che stavolta apprezza molto meno il reiterarsi della formula.

Fonte: The Jenna Ben Show

I Video di Cineblog