• Film

Gucci: Jeremy Irons nel cast del biopic crime di Ridley Scott

Nuovo casting per il dramma Gucci, il premio Oscar Jeremy Irons ha firmato con MGM per recitare nel biopic a tinte crime di Ridley Scott.

Nuovo casting per il dramma Gucci, Il sito Deadline riporta che il premio Oscar Jeremy Irons ha firmato con MGM per recitare nel biopic a tinte crime diretto da Ridley Scott e basato sul libro “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed” di Sara Gay Forden.

Il film come il libro racconta l’ascesa delle dinastia Gucci, dal negozio di pelletteria di Guccio Gucci all’inizio del 1900 all’acquisizione da parte di InvestCorp della società multimilionaria nel 1993 fino all’omicidio di Maurizio del 1995 da parte della sua ex moglie Patrizia Reggiani, interpretata da Lady Gaga, condannata inizialmente a 29 anni di prigione come mandante dell’omicidio dell’ex marito poi ridotti e confermati a 26 in appello e cassazione. Prima che Scott scegliesse Lady Gaga per il ruolo sono state considerate anche Angelina Jolie, Anne Hathaway, Marion Cotillard, Penolope Cruz e Natalie Portman.

Adam Driver, Jared Leto, Al Pacino, Jack Huston e Reeve Carney stanno finalizzando gli accordi con lo studio. Driver sarà Maurizio Gucci, Irons interpreterà il padre di Maurizio, Rodolfo Gucci, ruolo che si vociferava andasse a Robert De Niro, ma non è stato così.

Ridley Scott torna a dirigere Adam Driver a pochi mesi da The Last Duel, dramma storico ambientato nel 1386 che racconta la vera storia del cavaliere normanno Sir Jacques Le Gris (Driver) che torna dalla guerra per ritrovare la moglie Marguerite (Jodie Comer) che accusa il vicino e rivale di Le Gris, Sir Jean de Carrouges (Matt Damon) di averla violentata. Ne scaturirà una lunga diatriba legale entrata negli annali della storia francese.

La sceneggiatura di “Gucci” è di Roberto Bentivegna al suo primo lungometraggio. Il film è prodotto dai coniugi  Ridley e Giannina Scott con la loro società Scott Free Productions in partnership con Kevin Walsh. MGM ha fissato la data di uscita del film al 24 novembre 2021.

Dopo ruoli nella serie tv Watchmen e nella commedia romantica Love, Weddings & Other Disasters, vedremo Jeremy Irons di nuovo nei panni di Alfred Pennyworth in Zack Snyder’s Justice League, e sarà anche il primo ministro britannico Neville Chamberlain nel film Munich di Netflix e l’addestratore britannico di cavalli Sir Henry Cecil nel film biografico Frankel che racconta la formidabile squadra composta Cecil e il cavallo da corsa Frankel diventata uno dei rapporti più straordinari nella storia delle corse, un legame quasi spirituale che ha aiutato entrambi a diventare leggende dell’ippica.

I Video di Cineblog