• Film

Cloverfield 2: J.J. Abrams al lavoro sul sequel, è ufficiale

J.J. Abrams e la sua Bad Robot stanno attualmente lavorando ad un sequel diretto del film Cloverfield del 2008.

Cloverfield 2 è ufficialmente in sviluppo, il sito The Hollywood Reporter riferisce che J.J. Abrams e la sua Bad Robot sta attualmente lavorando ad un sequel diretto del film Cloverfield del 2008.

“Cloverfield” segue cinque giovani newyorkesi costretti a fuggire da un mostro gigante e altre creature aliene dopo un attacco alieno alla città di New York. Il cast includeva Lizzy Caplan e T.J. Mugnaio. Abrams lo aveva concepito come un omaggio ai classici film di Godzilla dopo che lui e suo figlio hanno visitato un negozio di giocattoli in Giappone mentre promuovevano Mission: Impossible III: “Abbiamo visto tutti questi giocattoli Godzilla e ho pensato, abbiamo bisogno del nostro mostro americano, e non come King Kong. Amo King Kong. King Kong è adorabile. E Godzilla è un mostro affascinante. Adoriamo Godzilla. Ma volevo qualcosa che fosse semplicemente folle e intenso.”

Secondo THR, Abrams e Bad Robot hanno reclutato Joe Barton per scrivere “Cloverfield 2”, lo sceneggiatore che ha scritto l’horror Il rituale di Netflix sta attualmente lavorando come showrunner di Gotham City Police Department, una serie tv prodotta da HBO che è uno spin-off / prequel del reboot cinematografico The Batman di Matt Reeves, che tra le altre cose è il regista del “Cloverfield origijnale”. Al momento Reeves non risulta coinvolto con il sequel e non è previsto che Cloverfield 2 sia girato nel formato found-footage con cui si era filmato l’originale.

Attualmente ci sono due altri titoli legati al Colverfield originale, lo spin-off 10 Cloverfield Lane di Dan Trachtenberg, che originariamente non era stato creato per far parte dell’universo e sinceramente pur essendo un buon film davvero poco aveva a che spartire con il franchise di riferimento. Nel 2018 è uscito The Cloverfield Paradox di Netflix, anche in questo caso si è trattato di una sceneggiatura dal titolo God Particle non collegata al franchise e riciclata / rimaneggiata come accaduto per 10 Cloverfield Lane per diventare un terzo film dalla premessa intrigante ma dal risultato a dir poco modesto.

L’originale Cloverfield costato 25 milioni di dollari all’epoca ebbe un notevole successo incassando oltre 170 milioni, lo spin-off 10 Cloverfield Lane costato ancora meno, 15 milioni di dollari, ne portò in cassa circa 110, quindi è chiaro che ci sia la volontà di dare finalmente al film di Matt Reeves un vero sequel e smetterla con del materiale riciclato che alla fine ha dato vita ad un franchise senza una vera identità.