My Policeman: trailer italiano e anticipazioni del film con Harry Styles in arrivo su Prime Video

Tutto quello che c’è da sapere su “My Policeman”, il dramma con Harry Styles dal romanzo di Bethan Roberts su Prime Video dal 4 novembre.

Dopo la Premiere mondiale l’11 settembre al Toronto International Film Festival e la Premiere europea il 15 ottobre al London Film Festival, dal 4 novembre 2022 sarà disponibile su Amazon Prime Video, in oltre 240 paesi e territori nel mondo, My Policeman. Diretto dal regista Michael Grandage, “My Policeman” è adattato per lo schermo dallo sceneggiatore candidato all’Oscar Ron Nyswaner dal pluripremiato romanzo omonimo di Bethan Roberts.

La trama

La trama ufficiale: La bellissima storia di un amore proibito e del cambiamento delle convenzioni sociali, My Policeman segue tre ragazzi – il poliziotto Tom (Harry Styles), l’insegnante Marion (Emma Corrin) e il curatore di un museo Patrick (David Dawson) – durante un viaggio emozionante nella Gran Bretagna degli anni ’50. Negli anni ’90, Tom (Linus Roache), Marion (Gina McKee) e Patrick (Rupert Everett) sono ancora in preda al desiderio e al rimpianto, ma ora hanno un’ultima possibilità di riparare i danni del passato. Basato sul romanzo di Bethan Roberts, il regista Michael Grandage realizza un ritratto visivamente commovente di tre persone coinvolte nelle mutevoli maree della storia, della libertà e del perdono.

Il cast di “My Policeman” include anche Andrew Tiernan, Jack Bandeira, Tristan Sturrock, Kadiff Kirwan, Richard Dempsey, Maddie Rice, Dora Davis, Róisín Monaghan, Michael Ayala-Cole, Joseph Potter, Sarah Lockett, Nicolas Tennant, Pierre Bergman, Harry Attwell, David Torozoff, James Hare, Paul Willcocks e Joseph Blake.

My Policeman – trailer e video

Il cast

Harry Styles (Tom) è un cantautore e attore internazionale che ha debuttato nella recitazione nell’acclamato dramma Dunkirk di di Christopher Nolan del 2017 e può essere visto nel nuovo film da regista di Olivia Wilde Don’t Worry Darling in Concorso a Veneiza 79. “My Policeman” segna il suo primo ruolo da protagonista.

Emma Corrin (Marion) è nota soprattutto per il ruolo di Lady Diana Spencer nella quarta stagione della pluripremiata serie Netflix di successo The Crown. Il ruolo di Corrin ha ottenuto un Golden Globe e un premio Critics Choice come migliore attrice, oltre a una nomination ai SAG e agli Emmy nella stessa categoria. Corrin si riunirà con il regista Michael Grandage quest’anno per recitare in Orlando, un’opera teatrale scritta da Neil Bartlett dal romanzo di Virginia Woolf. Corrin interpreterà il ruolo principale nel classico femminista, che abbraccia quasi 400 secoli e segue una poetessa che esplora l’espressione di genere e incontra varie figure chiave della storia letteraria inglese. Il prossimo passo per Emma è il ruolo da protagonista nel nuovo adattamento cinematografico di Netflix e 3000 Pictures de L’amante di Lady Chatterley, basato sul classico romanzo del 1928 di D.H. Lawrence. Emma sta attualmente girando da protagonista nella serie limitata di FX Retreat. Emma interpreterà Darby Hart, investigatrice dilettante al centro di un mistery con omicidio ambientato in un rifugio appartato, insieme ad un cast che include Harris Dickinson e Alice Braga.

David Dawson (Patrick) ha recentemente recitato nel thriller di spionaggio La cena delle spie per Amazon Studios, al fianco di Jonathan Pryce, Laurence Fishburne e Chris Pine. Dawson ha una carriera televisiva ampia e variegata ed è anche un apprezzato attore teatrale, meglio conosciuto per il suo ruolo di Re Alfred in The Last Kingdom. Sul palco, Dawson ha ricevuto una nomination al Laurence Olivier Award per aver interpretato Smike nella produzione del 2007 di The Life and Adventures of Nicholas Nickleby.

Curiosità

  • Il regista Michael Grandage ha diretto anche Colin Firth, Jude Law e Nicole Kidman nel dramma biografico Genius (2016) e Alfred Molina nel dramma Red del 2018.
  • Michael Grandage dirige “My Policeman” da una sceneggiatura di Ron Nyswaner basata sul romanzo omonimo di Bethan Roberts. Nyswaner candidato all’oscar per la sceneggiatura di Philadelphia ha scritto anche Il velo dipinto ed episodi per le serie tv Ray Donovan e Homeland: Caccia alla spia.
  • Lily James era stata originariamente scelta per il cast, ma si è ritirata ed è stata successivamente sostituita da Emma Corrin.
  • Per prepararsi al suo ruolo, Harry Styles ha memorizzato l’intera sceneggiatura. Secondo il regista, Styles potrebbe recitare le battute di ogni personaggio scelte a caso da una determinata scena.
  • Il film è prodotto da da Greg Berlanti, Sarah Schechter, Robbie Rogers, Cora Palfrey e Philip Herd. Michael Grandage, Michael Riley McGrath e Caroline Levy sono i produttori esecutivi.

Il romanzo originale

Bethan Roberts è nata ad Abingdon. Il suo primo romanzo The Pools è stato pubblicato nel 2007 e ha vinto un Jerwood/Arvon Young Writers’ Award. Il suo secondo romanzo The Good Plain Cook, pubblicato nel 2008, è stato serializzato su “Book at Bedtime” di BBC Radio 4 ed è stato scelto come uno dei libri dell’anno da Time Out. Mother Island (2014) ha ricevuto un premio Jerwood Fiction Uncovered. Roberts scrive anche cortometraggi e fiction per BBC Radio 4. Il suo ultimo romanzo, Graceland, che racconta la storia di Elvis Presley e di sua madre è stato pubblicato da Chatto nel 2019. Bethan ha lavorato anche a documentari televisivi e ha insegnato Scrittura Creativa alla Chichester University e al Goldsmiths College di Londra. L’autrice attualmente vive a Brighton con la sua famiglia.

 

La sinossi ufficiale del romanzo: Un romanzo sugli effetti devastanti – ieri come oggi – dell’intolleranza, che presto sarà un film interpretato da Harry Styles, Emma Corrin e David Dawson. «Dopo appena due giorni a godere delle possibilità offerte da Venezia, dissi: ‘Dovremmo venire a vivere qui’. E la risposta di Tom fu: ‘Dovremmo andare sulla luna’. Ma sulle sue labbra c’era un sorriso.» Marion e Patrick: così simili nella loro presunzione romantica di ottenere ciò che desiderano. Per entrambi, l’oggetto del desiderio si chiama Tom Burgess, un giovane uomo dal fascino irresistibile e imperscrutabile. Tom è il fratello maggiore della migliore amica di Marion. Si conoscono da adolescenti e per lei è amore a prima vista. Di lì a poco, Tom parte per il servizio militare e poi per l’accademia di polizia, ma Marion è decisa ad aspettarlo, a conquistarlo, sperando in una proposta di matrimonio. Quando finalmente arriva, lei è al settimo cielo, incurante dei segnali che dovrebbero metterla in guardia. Convinta che il suo amore basterà per entrambi. Ignara che Tom ha un’altra vita. Patrick è un artista e lavora come curatore al museo di Brighton. Anche per lui Tom è stato un colpo di fulmine, una folle beatitudine per cui sarebbe disposto a rischiare tutto. Ma nell’Inghilterra di fine anni Cinquanta, in cui l’omosessualità è condannata dalla società e dalla legge, il matrimonio resta per Tom un nascondiglio sicuro. E così, Marion e Patrick dovranno dividersi l’amore di Tom, fino a quando uno di loro non resisterà più. E le loro tre vite saranno spezzate. Liberamente ispirata alla vicenda dello scrittore E. M. Forster e raccontata attraverso i punti di vista alternati di Marion e Patrick, una storia struggente di amori impossibili e speranze deluse.

Il romanzo “My Policeman” di Bethan Roberts è disponibile in edizione italiana su Amazon.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono del compositore britannico Steven Price premio Oscar per la colonna sonora di Gravity. Altri crediti di Price includono musiche per Attack the Block, La fine del mondo, Fury, Suicide Squad, Baby Driver, Ultima notte a Soho e il Beast con Idris Elba.

Foto e poster

Ultime notizie su Amazon Prime Video

Tutto su Amazon Prime Video →