Stasera in tv: “Operazione 6 12 Attacco al Presidente” su Italia 1

Italia 1 stasera propone “Operazione 6 12 Attacco al Presidente”, thriller d’azione del 2021 di Aku Louhimies con Jasper Pääkkönen e Nanna Blondell.

Su Italia 1 Operazione 6 12 Attacco al Presidente, thriller d’azione finlandese del 2021 diretto da Aku Louhimies e basato sul romanzo “6/12” di Ilkka Remes del 2006 che racconta la storia di un attacco pianificato dai terroristi serbi al Palazzo Presidenziale durante il ricevimento per le celebrazioni del Giorno dell’Indipendenza.

Cast e personaggi

Jasper Pääkkönen: Max Tanner
Nanna Blondell: Sylvia Madsen
Sverrir Gudnason: Vasa Jankovic
Cathy Belton: Marie LeClair
Nika Savolainen: Anya
Pertti Sveholm: Peter Nylund
Juhan Ulfsak : Leonid Titov
Zijad Gracic: Jean Morel
Miodrag Stojanovic: Borislav Jankovic
Dragomir Mrsic: Zlatko
Slaven Spanovic: Toma
Märt Pius: Slobodan
Priit Pius: Stanko
Michael Yare: Jonesy
Andrei Alén: Sinclair
Robert Enckell: Presidente Koskivuo
Gaila Järvsalu: Mrs. Koskivuo
Mirtel Pohla : Raisa

Trama e trailer

 

La celebrazione del Giorno dell’Indipendenza della Finlandia il 6 dicembre è brutalmente interrotta da un attacco al Palazzo Presidenziale. Una serie di illustri ospiti vengono presi come ostaggi. L’ufficiale dei servizi di sicurezza Max Tanner (Jasper Pääkkönen) viene scelto come negoziatore della crisi degli ostaggi e presto è chiaro che l’obiettivo principale dell’attacco terroristico è un piano per destabilizzare la sicurezza dell’Europa. Tanner deve prendere decisioni audaci e persino dolorose per capire chi c’è dietro l’attacco. Dopotutto, non ci sono solo vite umane da proteggere, ma il futuro dell’Europa nel suo insieme.

Curiosità sul film

  • Uscito in Finlandia come Omerta 6/12 e negli Stati Uniti con il titolo internazionale Attack on Finland.
  • La sceneggiatura finale è di Jari Olavi Rantala (Unknown Soldier, serie tv Deadwind) basata su bozze precedenti di Antti J. Jokinen (The Resident) e Mika Karttunen (Vares – Sheriffi) basate a loro volta sul romanzo “6/12” drllo specialista in thriller Ilkka Remes.
  • Alla fine degli anni 2000, il produttore Markus Selin di Solar Films e l’autore Ilkka Remes hanno concordato un’opzione sul libro “6/12” (2006) per farne un film. Il regista Aleksi Mäkelä (95) era originariamente coinvolto nel film, prima che il progetto fosse trasferito ad Antti J. Jokinen (The Resident) che all’epoca lavorava ancora alla Solar Films. I piani per il film sono stati poi accantonati per diversi anni. Nel 2018, Jokinen ha lasciato la Solar Films e ha iniziato a sviluppare il film attraverso la sua società di produzione, Cinematic. Dopo alcune settimane di riprese nel novembre 2020, Jokinen ha lasciato la produzione ed è stato sostituito dal regista Aku Louhimies (Senza fiato). L’attore Ville Virtanen si è ritirato subito dopo Louhimies
  • Gli attori finlandesi Krista Kosonen ed Eero Aho (che doveva apparire solo nella serie televisiva) hanno lasciato il progetto a causa di conflitti di programmazione. Nonostante le voci, l’attore Peter Franzén non è mai stato scelto per il film.
  • E’ la seconda volta che il nome del regista Aku Louhimies è legato ad un film basato su un libro dell’autore Ilkka Remes. Nel luglio 2019, Louhimies ha annunciato che stava sviluppando un film internazionale basato sul libro “Jäätyvä helvetti” (2015).
  • L’attore Jasper Pääkkönen: (Max Tanner) ha recitato anche in BlacKkKlansman e Da 5 Bloods – Come fratelli diretto da Spike Lee ed è noto al grande pubblico per il ruolo di Hálfdan il Nero nella serie tv Vikings.
  • Il direttore della fotografia originale Rauno Ronkainen si è ritirato dal progetto dopo che il regista Aku Louhimies è stato assunto nel dicembre 2020. Ronkainen è stato sostituito da Mika Orasmaa.
  • “Operazione 6 12 Attacco al Presidente” vede protagonista Jasper Pääkkönen nei panni del personaggio principale Max Tanner, un agente che rappresenta la SUPO nelle operazioni di polizia congiunte europee. La Suojelupoliisi, conosciuta in ambito internazionale come Finnish Security Intelligence Service, è la forza di polizia finlandese incaricata della sicurezza nazionale e agenzia di intelligence del Paese.
  • La produzione del film è andata incontro a numerosi problemi, uno dei quali rappresentato da problemi di sicurezza che hanno portato l’allora regista Jokinen a non essere autorizzato  filmare nell’area scelta per le riprese. Louhimies è stato sostituito poi da Jokinen, con la sceneggiatura è stata completamente riscritta. Il film doveva essere la prima parte della serie “Omerta” che doveva consistere in due film (“Omerta 6/12” & “Omerta 7/12) e una serie tv in sei parti. A causa della produzione problematica del film, il sequel è stato abbandonato e la serie tv è stata ridotta in quattro episodi.

La colonna sonora

  • Le musiche originali di “Operazione 6 12 Attacco al Presidente” sono di Lasse Enersen (Thomas, Tom of Finland, The Misfits) un compositore finlandese-norvegese, nato in Germania nel 1978. Ha iniziato ad assistere compositori per film (Desplat, Korzeniowski, Pereira, ecc.) per poi iniziare la sua carriera di compositore cinematografico lavorando a numerosi film documentari internazionali. Il suo primo film di finzione è stato il dramma di guerra Unknown Soldier di Aku Louhimies, diventato il più grande successo al botteghino in Finlandia in 60 anni e poi ampliato in una miniserie tv. Enersen è stato quindi scelto dal regista Renny Harlin per la colonna sonora di due film cinesi: Legend of the Ancient Sword e Bodies and Rest.
  • La colonna sonora include i brani: “This is (A) Testament” di Jesse Markin, “Daya El Houb” di Karim Azedia, “Angel Station” di Lee Pasch, “Moody Lounge” di Jean-Michel Vallet, Michael Claire & Patrick Chartol, “Cupid” di Paul Saunders, “Our World Today” di  James Patrick Kaleth, “Not What You’re Used To” di Janita, “Hot Betty”  di Damon Wahlberg, “The Last Time” di Sami Yaffa, “March of the Jaegers op. 91a” di The Guards Band conducted by Pasi-Heikki Mikkola, “Nocturne in E-flat major, Op. 9, No. 2” di Frédéric Chopin eseguita Mariah-Theresa Turbel, “The Blue Danube” di Johann Strauss di Vienna Celebration Orchestra, “Our World Today” di James Patrick Kaleth, “Piano Bar” di Frederic Ira Mollin, “Cocktail Time” di Paul Zaza, “Sin Armadura” di Bárbaro El Urbano Vargas feat. Jhamy, “C’est pas si vrai” di FHYLOU.

TRACK LISTINGS:

1. Regular Weekend Mission (4:27)
2. Orchestrated Storm (2:16)
3. Mission Starts (1:52)
4. Becoming Military (5:31)
5. Helsinki Chase (4:38)
6. Red Father (3:00)
7. Hostage Situation (1:24)
8. Malmi Airport (4:46)
9. Speechless (1:56)
10. Armoured Vehicles (3:30)
11. Belarus (2:09)
12. Bad Crew (1:35)
13. Trauma (1:34)
14. Tanner and Sylvia (1:46)
15. Hostages Run (4:32)
16. Leaving the Country (1:18)
17. Advancing in Snow (3:06)
18. Factory (4:16)
19. Tanner Meets Vasa (3:06)
20. The Rise (1:26)
21. Last Push (9:13)
22. Finale (1:06)

La colonna sonora di “”Operazione 6 12 Attacco al Presidente” è disponibile su Amazon.

Foto e poster

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →