Premio Kinéo, annunciati i primi vincitori: Piera Detassis, Massimiliano Orfei, Chiara Vinci, Jacopo Olmo Antinori, Alessandro Piavani, Chiara Marchiori (Venezia 79)

Sono stati annunciati i vincitori del Premio Kinéo, evento collaterale della Mostra di Venezia, giunto alla ventesima edizione.

Il Premio Kinéo, evento collaterale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ideato e diretto da Rosetta Sannelli, presidente dell’Associazione Culturale Kinéo, quest’anno festeggerà la ventesima edizione che si terrà sabato 3 settembre 2022, come di consueto, a Cà Sagredo.

I primi vincitori di quest’edizione del Premio Kinéo sono stati comunicati ufficialmente.

Il Premio Personaggio dell’anno per il Cinema è stato assegnato a Piera Detassis, presidente e direttrice artistica dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello.

Massimiliano Orfei, amministratore delegato di Vision Distribution, invece, riceverà il Premio Martha De Laurentiis come miglior produttore/distributore nazionale o internazionale.

Il premio Giovani Rivelazioni, premio nato dalla collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia al fine di sostenere le nuove generazioni, infine, sarà assegnato agli attori Chiara Vinci, Jacopo Olmo Antinori, Alessandro Piavani e Claudia Marchiori.

Per quanto riguarda gli altri premi, anche quest’anno le categorie saranno le seguenti: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Opera Prima, Miglior Attore Protagonista e non Protagonista, Miglior Attrice Protagonista e non Protagonista, Miglior Film Internazionale, Miglior Serie TV/Piattaforma nazionale, Miglior Serie TV/Piattaforma internazionale, Migliori Artisti Internazionali, Premio alla Carriera, Premi Speciali e Movie for Humanity Award, assegnato a chi è impegnato sul fronte dei diritti umani.

Il Premio Kinéo, anche per quest’edizione, collabora con il Sindacato Critici Cinematografici (SNCCI), con lo SGDs in Action Film Festival, con la Veneto Film Commission, con l’ITTV Festival di Los Angeles, con la stilista Eleonora Lastrucci e con ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema.

Il riconoscimento, nato per premiare il cinema italiano e votato dagli spettatori per sostenere l’industria e le sale cinematografiche, si è aperto, col trascorrere delle edizioni, all’audiovisivo internazionale, favorendo incontri tra artisti provenienti da tutto il mondo e affidandosi ad una giuria di eccellenza.

Ultime notizie su Festival di Venezia

Tutto su Festival di Venezia →