• Film

The Black Phone: Ethan Hawke nel nuovo thriller-horror di Scott Derrickson

Ethan Hawke e Scott Derrickson ancora insieme dopo Sinister per l’adattamento del thriller-horror The Black Phone di Joe Hill.

Ethan Hawke ha firmato per recitare nel thriller-horror The Black Phone prodotto da Blumhouse. Il sito Variety riporta che Hawke e Derrickson torneranno a collaborare dopo Sinister per questo adattamento cinematografico di un racconto di Joe Hill. La sceneggiatura è stata scritta da Derrickson, C. Robert Cargill e Graham Clegg.

“The Black Phone” basato sull’omonimo racconto di Joe Hill, parte della pluripremiata raccolta “20th Century Ghosts”, segue quattro personaggi chiave: Imogene, Arthur Roth, Francis e John Finney,

La sinossi ufficiale del romanzo:

Imogene è giovane e bella. Bacia come una star del cinema e sa tutto di ogni film mai realizzato. È morta anche lei e aspetta Alec Sheldon al Rosebud Theatre un pomeriggio del 1945…

Arthur Roth è un ragazzo solitario con grandi idee e un dono per attirare gli abusi. Non è facile fare amicizia quando sei l’unico ragazzo gonfiabile in città…

Francis è infelice. Francis era umano una volta, ma era allora. Ora è una locusta alta due metri e mezzo e tutti a Calliphora tremeranno quando lo sentiranno cantare…

John Finney è rinchiuso in uno scantinato macchiato del sangue di una mezza dozzina di altri bambini assassinati. In cantina con lui c’è un telefono antico, da tempo scollegato, ma che di notte squilla con i richiami dei morti…

Ethan Hawke si unisce ad un cast che già include Mason Thames (13 anni) e Madeleine McGraw (12 anni) che sono stati scelti per i ruoli principali. Thames è meglio conosciuto per il suo ruolo nella serie tv For All Mankind, mentre McGraw ha interpretato una giovane Hope in Ant-Man and the Wasp e recitato nel thriller fantascientifico The Mandela Effect.

Di Joe Hill, figlio del romanziere horror Stephen King, sono stati adattati il romanzo “La vendetta del diavolo” portato sul grande schermo da Alexander Aja nel film Horns con protagonisti Juno Temple e Daniel Radcliffe; il romanzo “NOS4A2” diventato una serie televisiva alla sua seconda stagione disponibile su Amazon Prime Video e la serie a fumetti “Lock & Key” adattata in una serie tv prodotta da Netflix.