Stasera in tv: “The Equalizer 2 – Senza perdono” su Rai 2

Rai 2 stasera propone “The Equalizer 2 – Senza perdono”, thriller d’azione del 2018 di Antoine Fuqua con Denzel Washington, Pedro Pascal e Melissa Leo.

Cast e personaggi

Denzel Washington: Robert McCall
Pedro Pascal: Dave York
Ashton Sanders: Miles Whittaker
Bill Pullman: Brian Plummer
Melissa Leo: Susan Plummer
Orson Bean: Sam Rubinstein
Jonathan Scarfe: Resnick
Sakina Jaffrey: Fatima
Kazy Tauginas: Ari
Garrett Golden: Kovac
Adam Karst: Ibrahim
Ted Arcidi: Big Ernie

Doppiatori italiani

Francesco Pannofino: Robert McCall
Simone D’Andrea: Dave York
Federico Bebi: Miles Whittaker
Marco Mete: Brian Plummer
Antonella Giannini: Susan Plummer
Luciano De Ambrosis: Sam Rubinstein
Christian Iansante: Resnick
Massimo Bitossi: Kovac
Alberto Bognanni: Ibrahim

La trama

Il regista Antoine Fuqua si riunisce con Denzel Washington in questo sequel di The Equalizer – Il vendicatore del 2014. Washington riprende il ruolo di Robert McCall: un agente Black Ops della CIA in pensione che ora lavora come autista di Lyft e quando incontra persone in difficoltà entra in azione come vigilante. Quando una sua amica di lunga data viene assassinata, McCall si imbarca in una ricerca implacabile intorno al mondo in cerca di vendetta.

Il nostro commento

Nonostante Denzel Washington abbia sempre scansato l’idea di realizzare un sequel dei suoi film, dopo aver portato il Robert McCall della serie tv Un giustiziere di New York sul grande schermo con il solido thriller d’azione The Equalizer – Il Vendicatore torna a collaborare con Antoine Fuqua per il sequel The Equalizer 2 – Senza perdono che ripropone le dinamiche del film originale, scambia la mafia russa con una gang di strada e amplia la location dalle strade di New York a tappe in giro per il mondo, un’aggiunta inevitabile onde evitare una ridondante sensazione di già visto che pur permanendo, si fa più sfumata grazie ad un protagonista di spessore e un regista veterano che sa molto bene come intrattenere e tenere desta l’attenzione dello spettatore.

“The Equalizer 2” pur funzionando meno del suo predecessore, resta una spanna sopra molti thriller d’azione sfornati in serie, ma soprattutto può contare sull’effetto fidelizzante “Bryan Mills” che abbiamo visto nella serie Taken con Liam Neeson, ma anche nella serie Attacco al potere con Gerard Butler.

Curiosità

  • Dopo oltre cinquantacinque crediti cinematografici e televisivi, questo è stato il primo sequel di Denzel Washington.
  • Durante le riprese, la troupe si è riferita in modo stravagante al film come “The Sequelizer”.
  • Questa è stata la prima volta che il regista Antoine Fuqua ha diretto un sequel di uno dei suoi film.
  • Denzel Washington voleva che le scene di combattimento del film fossero il più realistiche possibile. Così hanno reclutato il combattente MMA Tyron Woodley per addestrare Denzel per le sue scene di lotta.
  • Due guardie di sicurezza sono rimaste ferite durante una sparatoria avvenuta durante la produzione del film.
  • Nel luglio 2018, alla domanda sulla possibilità di un The Equalizer 3, Antoine Fuqua ha espresso interesse a tornare alla regia.
  • Denzel Washington, Bill Pullman e Melissa Leo sono stati gli unici attori di The Equalizer – Il vendicatore (2014) ad apparire nel sequel.
  • Miles tira fuori il libro “Paura” (Native son) di Richard Wright dalla libreria di McCall, scoprendo la stanza segreta. Ashton Sanders, che interpreta Miles, ha interpretato Bigger Thomas, il personaggio principale di Native Son (2019), film basato sul romanzo di Wright.
  • McCall si riferisce al personaggio Miles Whittaker come “Yummy”, si tratta di un riferimento a Robert “Yummy” Sandifer che era un membro di una gang di strada americana di stanza a Chicago. Era solo un bambino (si credeva avesse 11 anni). L’omicidio di Sandifer da parte di altri membri di una banda a Chicago ha attirato l’attenzione nazionale, che lo ha portato a comparire sulla copertina della rivista TIME nel settembre 1994.
  • Questo è stato il quarto film a cui Denzel Washington e il regista Antoine Fuqua hanno lavorato insieme dopo Training Day, il primo Equalizer e il remake I magnifici 7.

  • L’orologio che Robert McCall usa per cronometrare le sue abilità di combattimento, è l’orologio militare “Suunto Core All Black”.
  • In questo film sono apparsi 3 combattenti UFC, l’ex combattente Jay Hieron, Donald Cerrone (“Cowboy”) e Andrei Arlovski.
  • I colloqui per un sequel di The Equalizer – Il vendicatore (2014) sono iniziati sette mesi prima dell’uscita del primo film.
  • Le riprese principali del film sono iniziate nell’area South End di Boston, Massachusetts, il 14 settembre 2017. Le riprese si sono svolte anche su Lynn Shore Drive a Lynn, Massachusetts, nonché a Brant Rock, Massachusetts.
  • Il libro che McCall sta leggendo sul treno all’inizio del film è “Tra me e il mondo” di Ta-Nehisi Coates che ha vinto il National Book Award for Nonfiction 2015.
  • Questo è stato il secondo film di Antoine Fuqua ad essere girato con lenti anamorfiche Hawk, dopo Training Day (2001).
  • McCall usa l’arte marziale Kali quando combatte con il coltello contro Ari.
  • La banda di Miles è basata sulla vera gang di strada dei Bloods nata a Los Angeles nel 1978.
  • La radio utilizzata in The Equalizer 2 è una REVO Supersystem in Noce e Nero.
  • Sebbene McCall sia visto tenere e usare pistole per minacciare nel film, in realtà spara solo ad un uomo con una pistola. L’altro colpo vede McCall sparare con un arpione.
  • La hall e la camera d’albergo “belga” dove Susan viene aggredita è in realtà il Fairmont Copley Plaza a Boston.
  • Il film costato 62 milioni di dollari (79 secondo altre fonti) ne ha incassati nel mondo circa 190.

La colonna sonora

  • Le musiche originali del film sono del compositore britannico Harry Gregson-Williams che ha musicato anche Man on Fire – Il fuoco della vendetta, Déjà Vu – Corsa contro il tempo, Unstoppable – Fuori controllo e l’originale The Equalizer – Il vendicatore, tutti film con protagonista Denzel Washington.

TRACK LISTINGS:

1. McCall’s Return 4:39
2. Boston By Day 1:19
3. Boston By Night 1:24
4. Five Stars for Amy 2:31
5. Stories of Sorrow 2:34
6. McCall Mourns Susan 1:56
7. Destroying the Evidence 3:47
8. Five Pounds of Pressure 3:38
9. The Confession 5:49
10. Behind the Bookcase 4:25
11. The Bridge 2:43
12. Storm Hunt 2:49
13. Top of the Tower 3:19
14. “Who Are You?” 1:35

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film in tv

Tutto su Film in tv →