• Film

The Meg 2: Ben Wheatley alla regia del sequel di Shark – Il primo squalo

The Meg 2, sequel del film campione d’incassi Shark – Il primo squalo, ha trovato un regista.

The Meg 2 sequel del campione d’incassi Shark – Il primo squalo ha trovato un regista. Il sito The Hollywood Reporter riferisce che sarà il regista inglese Ben Wheatley a dirigere il sequel di “Shark – Il primo squalo”, action fantascientifico con squalo preistorico basato sul romanzo del 1997 “MEG: A Novel of Deep Terror” di Steve Alten.

Uscito nel 2018 e diretto dal Jon Turteltaub de Il mistero dei templari, il film ha incassato a sorpresa 530 milioni di dollari nel mondo grazie anche alla presenza nel cast di Jason Statham che nel film interpreta Jonas Taylor, un esperto di immersioni e salvataggi a grandi profondità che insieme ad un gruppo di scienziati se la vede con uno squalo preistorico lungo 22 metri sino ad allora ritenuto estinto.

Incassato il successo è stato subito annunciato un sequel in sviluppo con la produttrice Belle Avery che aveva già acquisito i diritti dei sequel, Alten ne ha scritti sette a partire da “Minaccia dagli abissi” (The Trench) del 1999 in cui Jonas Taylor, scopre un altro mostro preistorico, il Kronosaurus, anch’esso ritenuto estinto. Non ci sono dettagli sulla trama di “The Meg 2” ma Jason Statham e gran parte del cast principale, che includeva Li Bingbing, Rainn Wilson e Ruby Rose, dovrebbero tornare per il sequel.

I crediti di Ben Wheatley, che ha recentemente diretto il nuovo adattamento Rebecca di Netflix, includono l’horror Kill List, la black-comedy Killer in viaggio, l’adattamento High-Rise – La rivolta e l’action Free Fire.

Per quanto riguarda la sceneggiatura tornano Jon ed Erich Hoeber, che hanno lavorato su una prima bozza di Dean Georgaris, il trio ha scritto il primo film. Lorenzo di Bonaventura e Belle Avery tornano come produttori, con Catherine Ying, Li Ruigang, Bennett Walsh, Gerald Molen e Randy Greenberg a bordo come produttori esecutivi.

I Video di Cineblog