The Old Guard 2: Uma Thurman e Henry Golding nel sequel di Netflix

La Uma Thurman di Kill Bill e l’Henry Golding di Snake Eyes si uniscono a Charlize Theron nel cast di “The Old Guartd 2” in arrivo su Netflix.

The Old Guard 2 ha due nuovi casting ufficializzati. Il sito Variety riferisce che Uma Thurman (Kill Bill) e Henry Golding (Snake Eye) reciteranno con Charlize Theron nel sequel d’azione Tdi Netflix. Thurman, Golding si uniscono ai già annunciati e confermati KiKi Layne, Matthias Schoenaerts, Marwan Kenzari, Luca Marinelli, Veronica Ngo e Chiwetel Ejiofor, che insieme a Theron riprendono i loro ruoli dal film originale.

L’originale The Old Guard è basato sul fumetto “The Old Guard 1 – Fuoco d’apertura” scritto da Greg Rucka e illustrato da Leandro Fernandez. La storia si concentra sulle vicende di un gruppo di mercenari, tutti immortali secolari che si trovano braccati da un ambizioso e spietato CEO di un’azienda farmaceutica in cerca dell’elisir di lunga vita. Alla sua uscita nel 2020, “The Old Guard” è diventato uno dei più grandi successi di Netflix macinando visualizzazioni sin dalla prima settimana di messa in onda.

Alla regia non torna Gina Prince-Bythewood che passa il testimone a Victoria Mahoney, al suo terzo lungometraggio dopo l’esordio del 2011 con il dramma Yelling to the Sky con Zoe Kravitz e il film per la tv Bleach (2014), una commedia con Joey Paulson nei panni di pulitore di tappeti ossessivo compulsivo e depresso che ritrova partner di un killer professionista. Nel frattempo Mahoney ha diretto una ventina di episodi di serie tv, tra le più recenti Night Sky e Lovecraft Country. Alla sceneggiatura di “The Old Guard 2” torna Greg Rucka che ha scritto il primo film ed è co-autore della graphic novel originale.

Charlize Theron vista di recente nei panni di Clea nel sequel Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ha recentemente commentato con il sito Variety il suo altro cameo nella serie tv The Boys che la vede nei panni della versione cinematografica di Stormfront contrapposta a Patriota e al team dei Sette. Theron ha spiegato che Seth Rogen con cui ha recitato in Non succede, ma se succede…, che è produttore esecutivo di “The Boys”, ha contattato il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige per averla nella serie tv.

Seth me lo aveva chiesto qualche tempo fa, farei qualsiasi cosa per quel ragazzo e tutti i suoi partner della Point Grey, li amo assolutamente e ci prendiamo cura l’uno dell’altro. Amo la serie tv. Penso che sia davvero intelligente. Quando i Marvel Studios hanno chiamato sono stato molto trasparente [su The Boys], e loro dicevano, ‘È fantastico’. Voglio dire, [The Boys è] una satira. Penso che ci sia spazio per tutto, e questo non significa altro che le persone sono interessate a questo tipo di mondi in questo momento.

“The Old Guard 2” è attualmente in fase di riprese, ma nel frattempo vedremo Charlize Theron come Lady Lesso nell’adattamento cinematografico de L’accademia del bene e del male in uscita entro l’anno e l’attrice ha ripreso il ruoo di Cipher in Fast & Furious 10 in arrivo nel 2023 e in uno spin-off dedicato alla spietata hacker ufficialmente in sviluppo.  E’ stato inoltre annunciato che Theron tornerà anche come la letale spia Lorraine Broughton nel sequel Atomica Bionda 2.

Uma Thurman vista di recente nella commedia Hollywood Stargirl di Disney Plus reciterà nella commedia d’azione The Kill Room attualmente in fase di riprese che segue una killer professionista che si trasforma accidentalmente in una fenomenale artista d’avanguardia a causa di un piano di riciclaggio di denaro. Thurman inoltre reciterà con Travis Fimmel in Tau Ceti Four di John McTiernan (Trappola di cristallo, Predator, Caccia a Ottobre Rosso), un action fantascientifico su un gruppo di ribelli che ha deciso di uccidere gli oligarchi e i militari criminali che terrorizzano un pianeta dilaniato dalla guerra nel remoto sistema solare di Tau Ceti ed è nel cast della commedia Red White & Royal Blue, una storia LGBTQ bsata sull’omonimo romanzo di Casey McQuiston che si concentra su Alex Claremont-Diaz, Figlio del President degli Stati Uniti e sulla sua rivalità con il giovane principe di Galles, Henry. Dopo aver causato un grande trambusto al matrimonio del vecchio principe, i due sono costretti a evitare un incidente nazionale esaltando la loro inesistente amicizia con una visita di buona volontà nel Regno Unito. La loro rivalità si trasforma presto in un’amicizia forzata e poi sboccia in qualcosa di ancora più grande. I due cercano di mantenere segreta la loro relazione nonostante le loro vite sotto i riflettori durante la campagna di rielezione di sua madre come prima presidente donna.

Henry Golding è attualmente impegnato come doppiatore per l’avventura d’animazione The Tiger’s Apprentice e con le riprese del dramma Downtown Owl, su insegnante di inglese di Saint Paul interpretato da Ed Harris che trasforma la vita dei locali del North Dakota nel 1983, poco prima che scoppi una tempesta di neve a Minneapolis. Nell’attesa Goulding ha due film in uscita entro l’anno: il dramma romantico Persuasion, dal romanzo di Jane Austen, che lo vede al fianco di Dakota Johnson in uscita il 15 luglio e il film d’azione Assassin Club attualmente in post-produzione. che vede l’attore nei panni di assassino che riceve un contratto per uccidere sette persone in tutto il mondo, solo per scoprire che gli obiettivi sono assassini che sono stati a loro volta assunti per ucciderlo.

Ultime notizie su Film Netflix

Tutto su Film Netflix →