Tredici Vite: featurette “Dream Audience” e colonna sonora del film di Ron Howard su Prime Video

Tutto quello che c’è da sapere su “Tredici Vite”, il film di Ron Howard sul salvataggio in Thailandia del 2018, su Amazon Prime video dal 5 agosto.

Disponibile su Prime Video in tutto il mondo a partire dal 5 agosto Tredici Vite, la versione cinematografica romanzata del regista Ron Howard della storia del salvataggio in una grotta in Thailandia del 2018. Howard gli concede un trattamento in stile Apollo 13 trasformando una storia conosciuta a livello globale in un lungometraggio intenso ed emotivamente coinvolgente. Una missione di salvataggio viene organizzata in Thailandia dove un gruppo di ragazzini e il loro allenatore di calcio sono intrappolati in un sistema di grotte sotterranee che si stanno allagando. Un team di subacquei di livello mondiale naviga attraverso chilometri di pericolose reti di grotte per scoprire che trovare i ragazzi è solo l’inizio…

Trama e cast

La trama ufficiale: “Tredici Vite” racconta l’incredibile storia vera dell’enorme impegno globale per salvare una squadra di calcio thailandese rimasta intrappolata nella grotta di Tham Luang durante un improvviso temporale. Di fronte a difficoltà insormontabili, una squadra di sommozzatori tra i più abili ed esperti al mondo – gli unici in grado di percorrere un labirinto di angusti tunnel allagati – si unisce alle unità di soccorso thailandesi e a più di 10.000 volontari per tentare uno straziante salvataggio dei dodici ragazzi e del loro allenatore. Con una posta in gioco incredibilmente alta e sotto lo sguardo del mondo intero, il gruppo intraprende la sua immersione più impegnativa, mostrando la grandiosità dello spirito umano.

Il cast comprende Viggo Mortensen nei panni di Richard Stanton, Colin Farrell nei panni di John Volanthen, Joel Edgerton nei panni di Richard Harris, un anestesista, più un cast tailandese con Sukollawat Kanarot, Thiraphat Sajakul, Sahajak Boonthanakit, Vithaya Pansringarm, Teeradon Supapunpinyo e Nophand Boonyai.

Tredici Vite – trailer e video

Nuova featurette ufficiale in lingua originale pubblicata il 7 agosto 2022

Curiosità

  • Ron Howard torna al cinema a due anni dal dramma Elegia americana con Amy Adams e Glenn Close, nel frattempo ha diretto il documentario We Feed People – Uno chef in prima linea, cronaca di come José Andrés e la sua organizzazione senza fini di lucro ricostruiscono le nazioni sulla scia del disastro, fornendo cibo sano alle persone colpite.
  • Ron Howard dirige “Tredici Vite” da una sceneggiatura di William Nicholson (il gladiatore, Unbroken, Les Misérables, Everest) basata su una storia dello stesso Nicholson e Don MacPherson (Fleming: Essere James Bond, The Gunman).
  • John Paul Volanthen è un speleologo subacqueo britannico specializzato in salvataggi attraverso la Cave Rescue Organisation, il South and Mid Wales Cave Rescue e il British Cave Rescue Council. Nel 2018, ha svolto un ruolo di primo piano nel salvataggio della grotta di Tham Luang. Si tuffa in grotta per hobby e conduce salvataggi come volontario.
  • Inizialmente John Volanthen voleva che Rowan Atkinson lo interpretasse. Ron Howard ha risposto: “non stiamo facendo quel tipo di film”. In seguito gli è stato detto che il ruolo è andato a Colin Farrell. “Non essendo un appassionato di cinema… non sapevo chi fosse”, ha confessato Volanthen.
  • Colin Farrell e John Volanthen parlavano spesso su Skype. Farrell ha iniziato a correre sulla distanza, un hobby di Volanthen. Alla fine delle riprese, Farrell ha completato la maratona di Brisbane.
  • Per calarsi nel suo ruolo, Colin Farrell ha ottenuto la ricertificazione SCUBA e si è rasato la testa.

Interviste e dichiarazioni

In una conferenza stampa virtuale per “Thirteen Lives” (via /Film) il regista Howard ha discusso di cosa lo ha portato al progetto nonostante diversi altri film avessero coperto la storia.

Ho avuto molta esperienza lavorando su storie basate su eventi reali e ora ho anche iniziato a realizzare documentari. Sapevo che era stato realizzato un documentario su questo film – infatti, uno dei nostri produttori, PJ van Sandwijk, è un produttore di entrambi. Ma sapevo anche che, essendo molto dettagliato, personale ed emotivo, questa potrebbe essere una versione molto estrema dei miei tipi di film preferiti. I film che dimostrano che risultati straordinari non sono roba da fiction, che quando le persone si uniscono, possono accadere cose incredibili. Questo è solo un caso di studio straordinario.

“Tredici Vite” sta cercando di attingere parte della stessa energia di “Apollo 13”, per Howard, il salvataggio nella grotta di Tham Luang ha offerto un’opportunità simile ai suoi attori per dare vita a una storia basata su eventi reali ma anche intrinsecamente drammatica.

Come regista, sapevo anche che questa sarebbe stata una sfida emozionante: il dramma nelle caverne, sapevo che sarebbe stata una sfida cinematografica che ero entusiasta di affrontare. Sapevo che le opportunità di recitazione sarebbero state molto emotive e concentrate. E sapevo anche che una grande percentuale di questa storia sarebbe stata in thailandese, e doveva riflettere la cultura thailandese e questi personaggi in modi molto sfumati, molto connessi, contemporanei e riflessivi. Sapevo che c’era un molto valore di intrattenimento e potere in questo se riuscivamo a farlo bene.

La storia vera

Nell’incidente della grotta di Tham Luang, avvenuto il 23 giugno 2018, dodici ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 17 anni e un uomo di 25 anni sono rimasti bloccati all’interno di Tham Luang Nang Non, una grotta nella provincia di Chiang Rai, in Thailandia. Le forti piogge monsoniche hanno parzialmente allagato la grotta durante la loro visita. Alcune ore dopo, è stata denunciata la scomparsa dei ragazzi – tutti membri di una squadra di calcio locale – e del loro insegnante, dando immediatamente inizio alle operazioni di ricerca. La squadra è rimasta intrappolata in una grotta per più di due settimane quando forti piogge hanno in parte inondato la caverna, bloccandone l’uscita. Tutti e 12 i ragazzi sono stati salvati insieme al loro allenatore di 25 anni, anche se lo sforzo è costato la vita di Saman Kunan, un marinaio thailandese in pensione, che è rimasto senza ossigeno nel tentativo salvare i bambini. Un altro operatore subacqueo del team di salvataggio, Beirut Pakbara, è morto un anno e mezzo dopo a seguito di un’infezione del sangue contratta durante la missione di salvataggio.

La colonna sonora

  • Le musiche originali di “Tredici Vite” sono del compositore Benjamin Wallfisch (Il diritto di contare, The Vanishing – Il mistero del faro, Shazam!, IT parte 1 & 2, L’uomo invisibile, Mortal Kombat, The Flash).
  • Benjamin Wallfisch ha lavorato a oltre 75 lungometraggi e ha ricevuto Golden Globe, BAFTA, Grammy ed Emmy nomination per il suo lavoro ed è stato recentemente nominato ‘Compositore cinematografico dell’anno’ ai World Soundtrack Awards per il secondo anno consecutivo. Ad oggi, i film che ha musicato hanno incassato oltre 2,5 miliardi di dollari al botteghino mondiale e nel 2019 Variety lo ha inserito nella serie “Billion Dollar Composer” in riconoscimento di ciò. Su invito di Zimmer, ha scritto “Variation 15”, basato sulle variazioni “Enigma” di Elgar, per il film Dunkirk di Christopher Nolan. Negli ultimi anni, Benjamin ha anche scritto le musiche per il cortometraggio Auschwitz prodotto da Steven Spielberg e diretto da James Moll e recentemente ha anche completato la colonna sonora di Hostile Planet, una serie in sei parti per National Geographic.

TRACK LISTINGS:

1. Thirteen Lives 3:50
2. Tham Luang 2:36
3. Rain 2:44
4. Flood 1:01
5. Dive 3:50
6. Navy SEALs 3:33
7. Oxygen 2:15
8. Prayer 4:18
9. Syringe 4:18
10. First Customer 1:15
11. White Umbrella 3:23
12. Everyone Leaves Today 4:35
13. All But One 2:05
14. Reunion 3:16
15. Soh Long Nan 2:53

La colonna sonora di “Tredici Vite” è disponibile su Amazon.

Foto e poster

Ultime notizie su Amazon Prime Video

Tutto su Amazon Prime Video →