Venezia 79: 15 Giurati per un nuovo Leoncino D’oro di Agiscuola 2022

Annunciato anche quest’anno a Venezia 79 il “Leoncino D’oro”, 15 giurati per il premio collaterale istituito da Agiscuola.

Anche quest’anno una giuria di studenti parteciperà a Venezia 79 per uno dei premi collaterali più significativi: il Leoncino D’oro, assegnato la scorsa edizione al Freaks Out di Gabriele Mainetti.

Saranno quindici gli studenti, provenienti da tutta Italia, che prenderanno parte a Venezia 79 per assegnare il Leoncino D’oro: Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, Roma, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia: sono i luoghi da cui provengono i giovani studenti appassionati di cinema, selezionati grazie al lavoro annuale del “David Giovani”, che il 9 settembre assegneranno il prestigioso premio. Nel corso della Mostra i giurati, oltre a vedere i film, avranno anche la possibilità di incontrare attori e registi con cui confrontarsi direttamente.

Giunto alla 34ma edizione, il Leoncino D’oro porta avanti l’importante obiettivo di Agiscuola di avvicinare i giovani al cinema, compito ancora più importante in un periodo di enormi trasformazioni per il mondo audiovisivo. Il Dipartimento Formazione e Promozione – Agiscuola è stato istituito in seno all’Agis dall’Assemblea del 12 dicembre 2019 ed ha incorporato le attività di Agiscuola che dal 1985 a oggi sono state punto di riferimento nei rapporti tra mondo della scuola e mondo dello spettacolo. Attraverso vari progetti che si realizzano ormai da anni, l’Agiscuola si è occupata della formazione del personale scolastico e degli studenti in tema di cinema, spettacolo dal vivo e popolare. Il fine è sempre stato e sarà la realizzazione di un futuro pubblico giovanile che abbia le competenze di spettatore con senso critico e, fornendo gli strumenti necessari, a più mature competenze nella valutazione del linguaggio teatrale o filmico. Educare, quindi, stimolando la partecipazione a iniziative i cui frutti si raccoglieranno dopo anni ma che offriranno una solida base di conoscenza nel rapporto tra linguaggio e messaggio in una società sempre più proiettata a condizionare il nostro comportamento. L’Agiscuola nel 1997 ha istituito il Premio David Giovani e, da allora, ha visto una crescita esponenziale sia in termini di studenti che di istituti italiani coinvolti e la risposta è stata, nel corso delle edizioni, sempre più sorprendente come testimonia la qualità delle opere che hanno ricevuto dagli studenti il David. Istituito nel 1989 il Premio Leoncino d’oro Agiscuola è divenuto nel tempo uno dei premi collaterali più significativi della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Ad assegnarlo è una giuria di giovani studenti appena maggiorenni, provenienti da tutte le regioni d’Italia, tutti accomunati dalla grande passione per il cinema.

Le associazioni coinvolte A.G.I.S., A.N.E.C. e David di Donatello – Accademia del Cinema Italiano nel progetto Leoncino d’Oro lavorano nel corso dell’intero anno per offrire cultura visiva e cinematografica agli studenti italiani, il pubblico del futuro, e supportano l’idea di un sempre maggiore impegno, anche pubblico, nell’ambito educational e formativo.

L’iniziativa a Venezia 79 viene realizzata nell’ambito del “Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola” promossa dal Ministero della Cultura e del Ministero dell’Istruzione (www.cinemaperlascuola.it).