The Legend of Tarzan: nuovo trailer italiano del live-action di David Yates

The Legend of Tarzan: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sull'avventura action di David Yates nei cinema italiani a luglio 2016.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Disponibile un nuovo trailer italiano di The Legend of Tarzan, nuovo adattamento live-action con protagonista Alexander Skarsgard nei panni del "Signore delle scimmie".

Il nuovo trailer inizia con una storia di origine per Tarzan, sperduto nella foresta ancora in fasce e rimasto orfano viene cresciuto da scimmie giganti per diventare il re della giungla, ma una volta che incontra la sua compagna di vita Jane (Margot Robbie), le cose prendono una svolta emozionante.

Il cast oltre ad Alexander Skarsgard nei panni del leggendario personaggio creato da Edgar Rice Burroughs include anche Djimon Hounsou come Capo Mbonga, Samuel L. Jackson come l'avventuriero realmente esistito George Washington Williams, Casper Crump come il capitano Kerchover, John Hurt e Simon Russell Beale.

Il film è diretto da David Yates regista degli ultimi quattro film di "Harry Potter" e dell'imminente "Animali fantastici e dove trovarli" e scritto da Adam Cozad e Craig Brewer.

The Legend of Tarzan debutta nei cinema italiani a luglio 2016.

 

 

The Legend of Tarzan: primo trailer italiano e poster del live-action di David Yates


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Warner Bros. Pictures ha reso disponibili un primo trailer italiano e una locandina ufficiale per l'avventura action The Legend of Tarzan interpretata da Alexander Skarsgard nei panni del leggendario personaggio creato da Edgar Rice Burroughs. Dopo le prime foto pubblicate ieri che ci hanno mostrato Alexander Skarsgard come Tarzan e la sua amorevole moglie Jane, interpretata da Margot Robbie questo primo trailer sembra piuttosto promettente e comunque davvero notevole dal punto di vista visivo che ammicca ai vecchi film d'avventura.

Il film è interpretato anche Djimon Hounsou come Capo Mbonga, Samuel L. Jackson come l'avventuriero George Washington Williams e Casper Crump come il capitano Kerchover, insieme a John Hurt e Simon Russell Beale.

Sono passati anni da quando l'uomo una volta conosciuto come Tarzan (Alexander Skarsgård) ha abbandonato la giungla africana per una vita signorile nei panni di John Clayton III, Lord di Greystoke, con al fianco la sua amata moglie Jane (Margot Robbie). Invitato di nuovo in Congo con la funzione di emissario di commercio del Parlamento, Clayton ignora di essere in realtà diventato una pedina in una convergenza mortale di avidità e vendetta ideata dal Capitano belga Leon Rom (Christoph Waltz). Chi si cela dietro la trama omicida, però, non ha idea di ciò che è in procinto di scatenare.

David Yates (regista degli ultimi quattro film di "Harry Potter" e dell'imminente "Gli animali fantastici: dove trovarli") ha diretto la leggenda di Tarzan da una sceneggiatura di Adam Cozad e Craig Brewer basata sulle storie di Tarzan create da Burroughs. Il leggendario produttore Jerry Weintraub ha prodotto il film, insieme a David Barron, Alan Riche e Tony Ludwig.

Il team creativo che ha supportato Yates include il direttore della fotografia Henry Braham, lo scenografo Premio Oscar Stuart Craig, il montatore Mark Day e la costumista Ruth Myers.

The Legend of Tarzan è previsto nelle sale italiane a luglio 2016.

 

the-legend-of-tarzan-primo-trailer-italiano-e-poster-del-live-action-di-david-yates-2.jpg

 

The Legend of Tarzan: prime immagini ufficiali del nuovo live-action di David Yates


the-legend-of-tarzan-prime-immagini-ufficiali-del-nuovo-live-action-di-david-yates.jpg

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Alexander Skarsgård e Margot Robbie ritratti nei panni di Tarzan e Jane nelle prime immagini ufficiali via USA Today dell'avventura live-action The Legend of Tarzan di David Yates, regista degli ultimi quattro film di Harry Potter.

Questo reboot sarà ancora basato sui romanzi iconici di Edgar Rice Burroughs anche se darà una nuova prospettiva al materiale originale adattato ormai in ogni salsa immaginabile e da queste prime immagini l'impronta "romance" e una certa patinatura lasciano qualche dubbio, ma staremo a vedere.

Quando incontriamo per la prima volta Tarzan, non è più un uomo allevato dalle scimmie nella giungla. John Clayton III, noto come Lord Greystoke, è tornato a vivere nella società civile da oltre un decennio da quando è stato visto l'ultima volta in Congo. Lui ora è un gentiluomo britannico pienamente affermato che vive in un Londra vittoriana del 1880 ed è sposato con la sua amata moglie Jane, che è sempre al suo fianco.

Scopriremo il suo avventuroso e selvaggio passato nella giungla africana attraverso alcuni flashback e quando viene invitato a tornare nella giungla come emissario del Parlamento si ritrova riluttante a tornare alla sua vita precedente, ma alla fine accetta, tornando nel Congo che l'ha visto crescere, ma quando si ricongiungerà con i vecchi amici scoprirà che lui e Jane sono in pericolo.

Alexander Skarsgård sul nuovo approccio all'iconico materiale originale:

E' quasi l'opposto del classico racconto, dove si tratta di domare la bestia. Si tratta di un uomo che di trattiene e lentamente, man mano che rimuove gli strati, ritorna ad uno stato più animalesco e lascia uscire quel lato della sua personalità.

Il cast del film include anche Djimon Hounsou come Capo Mbonga, Samuel L. Jackson nei panni dell'avventuriero realmente esistito George Washington Williams e Christoph Waltz come il malvagio capitano belga Leon Rom. Il film ha un background storico basato in parte sul belga Leopoldo II, sovrano che venne in principio considerato un filantropo, ma in seguito scatenò indignazione quando conquistò il Congo e ne fece una sua personale colonia nel 1880, rendendosi responsabile della morte di milioni di persone in un genocidio di massa.

La Jane di Margot Robbie apporta al personaggio caratteristiche moderne unite ad alcuni elementi imprescindibili dalla mitologia di Tarzan. David Yates a proposito della nuova Jane.

Non è in alcun modo una partner passiva di Tarzan. Lei è una assertiva e ben informata donna moderna, molto sexy, davvero forte e sa badare a se stessa. In un certo senso è una storia di due esseri umani e di come si salvano l'un l'altro.

Il regista ha parlato della scelta di Alexander Skarsgård come nuovo Tarzan.
Lui ha questa qualità meravigliosa di non appartenere del tutto ad un paese o all'altro. Tarzan ha bisogno di muscoli, ma anche di essere molto alto, l'uomo moderno è più snello e longilineo rispetto allo stereotipo mascella squadrata a cui siamo abituati.

L'Africa è indicata come un vero e proprio personaggio del film. David Yates ha reclutato Stuart Craig, suo collaboratore in Harry Potter, per progettare i set. Per aiutare a catturare l'atmosfera della della giungla la produzione ha utilizzato due hangar e una vecchia fabbrica inglese di aeroplani. Gli edifici sono stati trasformati in teatri di posa contenenti alberi vivi e altra vegetazione. I set enormi contenevano anche laghi e corsi d'acqua e varie zone di montagna. Le pareti erano drappeggiate a schermi verdi per fondali in CG da aggiungere in un secondo momento. Il prodotto finito sarà così un mix di effetti visivi ed elementi naturali.

The Legend of Tarzan arriva nei cinema il 1° luglio 2016.

 




 

Fonte: Movieweb

 

Tarzan di David Yates: prima sinossi ufficiale del live-action con Alexander Skarsgard


Aggiornamento di Pietro Ferraro

Agli inizi del mese abbiamo riportato che Warner Bros. era in procinto di dare il via alle riprese del nuovo Tarzan in Inghilterra presso gli Leavesden studios, anche se l'annuncio non rivelava alcun dettaglio della trama di questa nuova avventura live-action.

Ora Warner Bros. ha confermato che le riprese sono in corso in un comunicato stampa ufficiale che include la prima sinossi ufficiale del film:

Sono trascorsi molti anni da quando l'uomo, una volta conosciuto come Tarzan (Alexander Skarsgård) ha lasciato la giungla africana per tornare ad una vita imborghesita come John Clayton III, Lord Greystoke, con al suo fianco l'amata moglie Jane (Margot Robbie). Ora è stato invitato a tornare in Congo per servire da emissario commerciale del Parlamento, ignaro di essere una pedina in una convergenza mortale di avidità e vendetta ordita dal capitano belga Leon Rom (Christoph Waltz). Ma coloro che sono dietro il complotto omicida non hanno idea di cosa stanno per scatenare.

Come si può dedurre dalla trama questo non è un adattamento fedele del personaggio classico creato da Edgar Rice Burroughs che debuttò in una serie di racconti del 1912.

Dopo la pubblicazione di una serie di romanzi arrivò il film Tarzan l'uomo scimmia interpretato nel 1932 dal nuotatore olimpico Johnny Weissmuller, film che diede il via ad una serie di adattamenti che hanno incluso anche programmi radiofonici, televisivi come la serie del 1966 e centinaia di altri progetti live-action e d'animazione.

Il nuovo film realizzato in 3D è diretto da David Yates (regista degli ultimi 4 film della saga di Harry Potter) e interpretato da Alexander Skarsgård (volto noto della tv True Blood).

Skarsgård è chiamato a vestire i panni del leggendario personaggio creato da Edgar Rice Burroughs a 16 anni dal Tarzan di Casper Van Dien in Tarzan - Il mistero della città perduta e a ben 30 anni da quello più celebre impersonato da Christopher Lambert in Greystoke - La leggenda di Tarzan, il signore delle scimmie.

Il cast di supporto è davvero notevole e include Samuel L. Jackson (Pulp Fiction), Margot Robbie (The Wolf of Wall Street), Djimon Hounsou (Il Gladiatore), John Hurt (la saga di Harry Potter) e il due volte vincitore del premio Oscar Christoph Waltz (Bastardi senza gloria, Django Unchained).

Il team creativo a supporto del regista David Yates comprende il direttore della fotografia Henry Braham (La bussola d'oro), lo scenografo premio Oscar Stuart Craig (Le relazioni pericolose, Il paziente inglese, i film di Harry Potter), il montatore Mark Day (Harry Potter e Doni della Morte - Parte 1 e Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2) e la costumista candidata all'Oscar Ruth Myers (Emma, Unknown).

Tarzan uscirà nei cinema americani il 1° Luglio 2016.

Tarzan di David Yates: via alle riprese


La Warner Bros. ha annunciato i suoi piani per espandere i Warner Bros. Studios di Leavesden che hanno ufficialmente accolto il via alle riprese di Tarzan, nuovo film di David Yates, regista degli ultimi 4 capitoli di Harry Potter. Per l'occasione saranno 3 i nuovi teatri di posa, portando così il totale a disposizione a quota 13. Prima di Tarzan è stato Pan di Joe Wright a prendere vita proprio in questi enormi capannoni, lo scorso 28 aprile.

Protagonisti della pellicola di Yates attori del calibro di Alexander Skarsgard, Margot Robbie, Samuel L. Jackson e Christoph Waltz. Kevin Tsujihara, Presidente e CEO di Warner Bros. ha dichiarato:

"La Warner ha realizzato alcuni dei suoi più grandi successi in Inghilterra lavorando a stretto contatto con i più interessanti talenti britannici. La produzione di questo film, insieme alla costruzione di tre nuovi studi, ha lo scopo di rinsaldare questo rapporto e di raggiungere livelli tecnici sempre più alti nell'eccellenza della cinematografia."

Schermata 07-2456840 alle 12.00.12 AM

In sala dal 1° luglio del 2016, il Tarzan di Yates ridarà lustro al celebre personaggio creato da Edgar Rice Burroughs. Celebre la storia, con protagonista un uomo cresciuto nella foresta e diventato re degli animali. La sua vita nella giungla, la lotta per sopravvivere e per emergere, l'incontro con i suoi simili fino alla scoperta delle sue nobili origini. Poi l'incontro con Jane, una splendida ragazza inglese, e l'inevitabile innamoramento. Tarzan a un certo punto dovrà scegliere tra il mondo civile e la vita selvaggia; ma la vera legge della giungla è quella della foresta o quella dell'ipocrita civiltà occidentale?

Fonte: Comingsoon.net

Tarzan di David Yates prima sinossi ufficiale del live-action con Alexander Skarsgard

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO