Pacific Rim 2, Steven S. DeKnight alla regia

Pacific Rim 2 si farà ma senza Guillermo Del Toro alla regia. Il regista messicano passa la palla a Steven S. DeKnight.

Pacific Rim 2 sceneggiatura pronta e annuciato Pacific Rim 3

L'inatteso colpo di scena. Guillermo Del Toro ha annunciato nella notte che non sarà lui a dirigere Pacific Rim 2, bensì Steven S. DeKnight, apprezzato showrunner del Daredevil Netflix e di Spartacus. Per Knight significherà debuttare dietro la macchina da presa. Legendary Pictures e Universal Pictures hanno quindi dato via libera al sequel, inizialmente previsto in sala per il 7 aprile del 2017, poi per il 4 agosto del 2017 ed infine sparire dal calendario delle release. Incassati 400 milioni di dollari in tutto il mondo, il primo capitolo era andato incontro ad uno stop produttivo, tanto da mettere in dubbio la sua effettiva realizzazione. Poi, improvvisa, la novità.

Il regista messicano ha comunque confermato via Twitter che sarà coinvolto al 100% nel progetto, essendo comunque produttore esecutivo. Mai, fino ad oggi, era stata contemplata l'idea di un Pacific Rim 2 senza Del Toro al timone. Ecco perché questa notizia stupisce. Protagonisti dell'originale Charlie Hunnam, Idris Elba, Rinko Kikuchi, Charlie Day, Robert Kazinsky, Max Martini e Ron Perlman.

Crimson Peak, costato 55 milioni di dollari, ha fortemente deluso le attese, fermandosi ai 74,679,822 dollari d'incasso worldwide. Praticamente il peggior risultato di sempre per Guillermo dopo i 7 milioni raccolti nel 2001 da La spina del diavolo. Altri tempi, altri costi ed altre premesse. DeKnight negli anni ha preso parte a diverse serie televisive di successo come sceneggiatore e produttore, vedi Buffy, Angel e Smallville, per poi prendere la palla di Spartacus e Spartacus - Gli dei dell'arena, fino al boom di Daredevil dello scorso anno.




Fonte: Comingsoon.net

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 25 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO