Oscar 2013 Miglior montaggio sonoro: Argo, Django Unchained, Vita di Pi, Skyfall, Zero Dark Thirty

Scopri e vota i candidatI al Miglior montaggio sonoro dei prossimi Oscar 2013

Dopo avervi proposto i candidati ai prossimi Oscar 2013 in lizza per il Miglior sonoro, oggi ci occupiamo invece della categoria Miglior montaggio sonoro che vede 3 film bissare in entrambe le categorie (Argo, Vita di Pi e Skyfall) e 4 candidati della cinquina anche in lizza nella categoria Miglior film.

I candidati di questa ottantacinquesima edizione sono: Erik Aadahl e Ethan Van der Ryn per Argo; Wylie Stateman per Django Unchained; Eugene Gearty e Philip Stockton per Vita di Pi; Per Hallberg e Karen Baker Landers per Skyfall e Paul N.J. Ottosson per Zero Dark Thirty.

A seguire trovate il sondaggio per esprimere la vostra preferenza sulla categoria e subito dopo il salto curiosità, clip e info sui singoli candidati.

Curiosità

– In occasione di alcune edizioni il più alto riconoscimento dato per questa categoria si è limitato ad un “Premio Speciale” e non ad un Oscar. Il regolamento dell’Academy richiede un numero minimo di film per singola categoria affinchè si possa assegnare un Oscar, così quando il numero di candidati ammissibili si è rivelato insufficiente si è assegnato uno speciale premio per il contributo tecnico.

– Dal 1969 al 1982 l’Oscar per questa categoria non è stato assegnato, ma in 4 di queste occasioni è stato invece assegnato lo speciale premio per il contributo tecnico (Hindenburg, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Black Stallion, I predatori dell’arca perduta). Dal 1982 ad oggi sono stati assegnati solo altri due premi speciali, nel 1985 per Il fiume dell’ira e nel 1988 per Robocop.

– Il fruitore di maggiori premi (4) e nomination (8) in questa categoria è Ben Burtt che ha ricevuto la prestigiosa statuetta per due film di Steven Spielberg (E.T. – L’extraterrestre e Indiana Jones e l’ultima crociata) e Premi speciali per I predatori dell’arca perduta e Star Wars.

Argo

Per il film di Ben Affleck candidati Erik Aadahl alla sua seconda nomination dopo quella ricevuta nel 2011 per Transformers 3Ethan Van der Ryn all’attivo per lui 3 nomination e 2 Premi Oscar (Il signore degli Anelli – Le due torri, King Kong).

 

Django Unchained

Per il film di Quentin Tarantino candidato Wylie Stateman che ha collaborato con il regista in 5 film tra cui i due capitoli di Kill Bill e Bastardi senza gloria. All’attivo per Stateman 6 nomination agli Oscar, la prima nel 1990 per Nato il 4 luglio di Oliver Stone con cui collaborerà in altre 11 pellicole tra cui il recentissimo Le belve.

 

Vita di Pi

Per il film di Ang Lee candidati Eugene GeartyPhilip Stockton, i due hanno condiviso 1 Oscar nel 2011 per il Miglior montaggio sonoro di Hugo Cabret di Martin Scorsese, mantre Gearty nel 2003 si è aggiudicato una candidatura per il Miglior sonoro con Gangs of New York sempre di Scorsese.

 

Skyfall

Per il Bond di Sam Mendes candidati lo svedese Per Hallberg per lui 4 nomination e 2 Oscar (The Bourne Ultimatum e Braveheart) e Karen Baker Landers all’attivo per lei 1 Oscar condiviso con Hallberg per The Bourne Ultimatum.

 

Zero Dark Thirty

Per il film di Kathryn Bigelow in lizza lo svedese Paul N. J. Ottosson che torna a collaborare con la regista dopo aver curato il sonoro di The Hurt Locker che nel 2008 gli valse un doppio Oscar (Miglior sonoro e Miglior montaggio sonoro). Questa per Ottosson è la terza nomination, la prima risale al 2004 per il montaggio sonoro del sequel Spider-Man 2 di Sam Raimi.

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →