2000/2010: i migliori horror del decennio secondo Bloody Disgusting

2000/2010: i migliori horror del decennio secondo Bloody Disgusting

Come avrete notato, siamo ormai agli sgoccioli di questo 2009 ed è tempo di bilanci, quindi anche di classifiche. Non solo di quest'anno cinematografico, ma anche di questo primo decennio degli anni 2000. Ed è così che Bloody Disgusting sforna la sua classifica dei migliori 20 horror (più una menzione speciale) del decennio che si sta per concludere.

Il risultato della classifica è dato da un insieme di classifiche di ogni singolo membro dello staff del sito, e come in ogni caso il risultato è anche discutibile, ed è per questo che Cineblog ve la propone. Bisogna anche dire che, a prima vista, l'insieme sembra equilibrato (ci sono America, Francia, Oriente, il resto dell'Europa abbastanza coperto), anche se mancano titoli celebri: quali sono per voi quelli meritevoli di entrare e quali non meritevoli di stare in questa classifica dei migliori film del genere?

Menzione speciale: Frailty - Nessuno è al sicuro - di Bill Paxton
20. Cloverfield - di Matt Reeves
19. American Psycho - di Mary Harron
18. La spina del diavolo - di Guillermo Del Toro
17. May - di Lucky McKee
16. Paranormal Activity - di Oren Peli
15. Battle Royale - di Kinji Fukasaku
14. Audition - di Takashi Miike
13. Drag Me To Hell - di Sam Raimi
12. Inside - di Alexandre Bustillo e Julien Maury
11. Rec - di Jaume Balagueró e Paco Plaza

10. Saw - L'enigmista - di James Wan
09. Trick ‘r Treat - di Michael Dougherty
08. L'alba dei morti viventi - di Zack Snyder
07. 28 giorni dopo - di Danny Boyle
06. The Ring - di Gore Verbinski
05. Session 9 - di Brad Anderson
04. The Mist - di Frank Darabont
03. The Descent - di Neil Marshall
02. L'alba dei morti dementi - di Edgar Wright
01. Lasciami entrare - di Tomas Alfredson

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: