Festival di Cannes 2010: i premi dell’Un Certain Regard e i primi premi collaterali

Aspettando la cerimonia di chiusura del 63. Festival di Cannes, ecco che compaiono, dopo i premi della Quinzaine des Réalisateurs, i premi dell’Un Certain Regard e i primi premi collaterali, tra cui la Queer Palm e i premi Fipresci. La giuria presieduta da Claire Denis ha assegnato il Premio Un Certain Regard al coreano Hahaha

Aspettando la cerimonia di chiusura del 63. Festival di Cannes, ecco che compaiono, dopo i premi della Quinzaine des Réalisateurs, i premi dell’Un Certain Regard e i primi premi collaterali, tra cui la Queer Palm e i premi Fipresci.

La giuria presieduta da Claire Denis ha assegnato il Premio Un Certain Regard al coreano Hahaha di Hong Sang-soo, e il Premio della Giuria a Octubre di Daniel e Diego Vega. C’è spazio anche per uno speciale premio per le attrici di Los Labios di Ivan Fund e Santiago Losa. La Denis si è detta molto soddisfatta della qualità della sezione, confermando il parere di molti che le cose migliori si trovavano proprio nell’Un Certain Regard.

La prima Queer Palm per il miglior film a tematica GLBT della storia di Cannes finisce nelle mani di Gregg Araki per il suo folle e chiacchierato Kaboom, relegato nel fuori concorso, e che inizia quindi già a raccimolare premi importanti molto tempo prima rispetto alla sua distribuzione, che non avverrà prima del 2011.

Ci sono poi anche i premi Fipresci, come vi abbiamo annunciato prima, e poi i premi della Giuria Ecumenica, il premio della Semaine de la critique, e i premi della Cinéfondation 2010 presieduta da Atom Egoyan per i migliori cortometraggi. Trovate tutto dopo il salto, e non dimenticate di seguirci stasera per la premiazione (qui trovate il Toto-Palma).

Un Certain Regard
Premio Un Certain Regard: Hahaha – Hong Sang-soo
Premio della giuria: Octubre – Daniel e Diego Vega
Premio speciale: Adela Sanzhez, Eva Bianco e Victoria Raposo per Los Labios – Ivan Fund e Santiago Losa

Queer Palm
Kaboom – Gregg Araki

Grand Prix della Semaine internationale de la critique
Armadillo – Janus Metz Pedersen

Premio della Giuria Ecumenica
Des hommes et des dieux – Xavier Beauvois
menzione a Another Year – Mike Leigh
menzione a Poetry – Lee Chang-dong

Fipresci
Concorso: Tournée – Mathieu Amalric
Un Certain Regard: Pal Adrienn – Agnes Kocsis
Quinzaine des realisateurs: Todos vos sodes capitans – Olivier Laxe

Cinéfondation 2010 (cortometraggi)
Primo premio: The Painting Sellers – Juho Kuosmanen
Secondo premio: Coucou-les-nuages – Vincent Cardona
Terzo premio: The Fifth Column – Vatche Boulghourjian ex-aequo con Already Am Everything I Want to Have – Dane Komljen

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Cannes

Tutto su Cannes →