Stasera in tv: "Ti presento i miei" su Italia 1

Italia 1 propone in prima serata Ti presento i miei (Meet the Parents) commedia del 2000 diretta da Jay Roach (candidato a sorpresa) e interpretata da Ben Stiller, Robert De Niro, Teri Polo e Owen Wilson.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Ben Stiller: Greg Focker
Robert De Niro: Jack Byrnes
Teri Polo: Pam Byrnes
Blythe Danner: Dina Byrnes
Nicole DeHuff: Debbie Byrnes
Jon Abrahams: Danny Byrnes
Owen Wilson: Kevin Rawley
James Rebhorn: Larry Banks
Thomas McCarthy: Dr. Bob Banks
Phyllis George: Linda Banks
Spencer Breslin: bambino
Judah Friedlander: droghiere
Kali Rocha: assistente di volo

Doppiatori italiani

Vittorio Guerrieri: Greg Focker
Stefano De Sando: Jack Byrnes
Francesca Fiorentini: Pam Byrnes
Melina Martello: Dina Byrnes
Stella Musy: Debbie Byrnes
Massimiliano Alto: Danny Byrnes
Massimiliano Manfredi: Kevin Rawkey
Gabriele Martini: Larry Banks
Roberto Certomà: Dr. Bob Banks
Vanna Busoni: Linda Banks
Francesca Draghetti: assistente di volo

 

La trama


 

Greg Fotter (Ben Stiller) è un infermiere di Chicago che intende fare la proposta di matrimonio alla sua ragazza, la maestra d'asilo Pam Byrnes (Terri Polo).

Quando Greg scopre che il fidanzato della sorella di Pam, prima di farle la proposta ha chiesto il consenso del padre Jack (Robert De Niro), Greg pensa di non essere da meno e così decide di far visita ai Byrnes e di fare la proposta di fronte a tutta la famiglia.

Per Greg sarà l'inizio di un incubo perché il padre di Pam è un paranoico, burbero ed iperprotettivo ex agente CIA che metterà il futuro genero sotto torchio, neanche fosse sospettato di essere una spia sovietica.

 

Il nostro commento


 

Ti presento i miei è una spassosa commedia degli equivoci con una coppia di mattatori d’eccezione, Ben Stiller e Robert De Niro, che danno vita a spassosi duetti che rendono tutto il film brillante e coinvolgente al punto giusto.

Questo primo film resta il migliore della trilogia e vede Stiller e De Niro perfettamente in sintonia nei rispettivi ruoli di "vittima e carnefice".

Il regista e produttore Jay Roach è uno specialista in commedie, sua la serie "Austin Powers", e qui dimostra una certa abilità nel mantenere la volgarità ben imbrigliata confezionando una comedy estremamente godibile.

 

Curiosità




  • Nelle prime fasi di sviluppo c'era Jim Carrey candidato a protagonista, l'attore ha anche contribuito alla sceneggiatura, tra le sue idee quella di chiamare il personaggio principale Fotter (in originale 'Focker').

  • Il filmato casalingo di Teri Polo che appare durante i titoli di testa è stato girato dal suo ex marito Anthony Moore.

  • La scena di inseguimento automobilistico è stata originariamente pensata per essere una parodia dell'action-thriller Ronin che vede protagonista Robert De Niro.

  • Christopher Walken era seconda scelta per il ruolo di Jack Byrnes.

  • John Hamburg, lo sceneggiatore preferito di Ben Stiller, ha eseguito una riscrittura non accreditata del copione durante la produzione.

  • I punteggi di Greg al test d'ammissione al college sono (su 15): 14 in Ragionamento verbale; 13 in Scienze Fisiche; 15 in Scienze Biologiche e una "R" sul saggio di scrittura (molto alto).

  • La censura americana non avrebbe permesso che il cognome 'Focker / Fotter' venisse usato nel film a meno che si fosse trovato almeno una persona reale con quel cognome.

  • Julia Stiles ha sostenuto il provino per la parte di Pam, ma ha dovuto rinunciare al ruolo per girare 10 Cose che odio di te.

  • La conoscenza di Jack dell'alfabeto fonetico standard della NATO (Foxtrot, Oscar, Charlie, Kilo, Echo, Romeo aka "Focker") è molto accurata.

  • Il film ha avuto due sequel: Mi presenti i tuoi? e Vi presento i nostri.

  • Il film costato 55 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 330.


La colonna sonora




  • Le musiche originali del film sono di Randy Newman (Il migliore, In amore niente regole, Toy Story 3, Monsters University)

  • Il brano "I Fool in Love" incluso nella colonna sonora e composto da Newman è stato candidato al Premio Oscar nella categoria Miglior canzone originale.

TRACK LISTINGS:

1. A Fool In Love
2. Poor Me
3. Got My Mo Jo Working
4. Give Me A Sign
5. Meet The Parents
6. Could You Like Me?
7. Greg Loses Jinx
8. Burning Down The House
9. Wrong Cat
10. The Car Race
11. Broken Hearted
12. Pam's Problem
13. Jack To The Resuce
14. Together Again
15. I'm Your Puppet - Bobby Womack
16. Yay Ya - Lee Dorsey
17. Big Chief - Dr. John

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: